Non essere antisociale, ma … Perché non mi lasci soli? Seconda parte

Nella parte I, ho discusso di come l'esternalità della convivialità possa indurre le persone a emettere troppi inviti sociali, che in media peggiorano le persone.

Vedremo ora che il problema dell'eccessiva convivialità è esacerbato dal paradosso dell'amicizia della teoria dei social network. Questa è la scoperta, identificata per la prima volta dal sociologo Scott Feld, che in media i tuoi amici hanno più amici di quanti tu abbia. Come promemoria, questo è perché quando le amicizie vengono distribuite dal grande webmaster nel cielo, una farfalla sociale a cui vengono assegnati molti amici è più probabile che qualcuno con pochi amici venga assegnato come amico.

Io sostengo che il paradosso dell'amicizia intensifica ulteriormente la pressione per socializzare troppo. A causa del paradosso dell'amicizia, gli amici tendono ad essere estroversi che amano stare insieme ad altre persone, probabilmente più di te. (Tutto questo è in media, ovviamente.) Vogliono avere molte feste, perché è quello che piace loro, anche dopo esserti stancato di loro. Quindi l'esternalità della convivialità è particolarmente forte. I tuoi amici, magari con le migliori intenzioni, ti inviteranno spesso alle feste e, come buon amico, dovrai accettare di venire quando non hai un conflitto. Dovresti ricambiare invitando ad un altro evento – e faresti meglio a farlo velocemente, prima che abbiano la loro prossima festa! Il risultato dell'equilibrio – un sacco di feste, e i tuoi amici, gli aggressori in questo gioco, finiscono molto più soddisfatti di te.

Un possibile controargomentazione è che, sebbene la maggior parte delle persone abbia amici molto socievoli, le persone molto gregarie hanno molti amici che sono meno gregari di loro. Potrebbe quindi seguire che le persone gregarie ricevono meno inviti di quelli che vorrebbero ricevere? Probabilmente no, per due ragioni. In primo luogo, gli inviti dei socievoli spingono i loro amici a ricambiare. In secondo luogo, visto che i soci gregari hanno così tanti amici, anche se i loro amici emettono inviti meno spesso di loro, in totale ricevono molti inviti.

Nella parte III, farò alcune altre obiezioni e parlerò del ruolo degli incentivi di segnalazione nella pressione per troppa convivialità.

Solutions Collecting From Web of "Non essere antisociale, ma … Perché non mi lasci soli? Seconda parte"