Non dare l'educazione alle tue figlie per scontato

Questa settimana, mentre guardavo e leggevo di Malala Yousufzai, la quattordicenne pakistana colpita alla testa e dal collo dai talebani per aver sostenuto l'educazione delle ragazze, sono umilmente consapevole della banalità del mio lavoro.

La maggior parte della mia vita lavorativa è dedicata alla comprensione delle cause e delle conseguenze degli stereotipi di genere. Quando la ragazza, il cui insegnante di matematica salta costantemente la mano alzata, smette di provare a partecipare? Perché i ragazzi stuzzicano incessantemente i loro coetanei che agiscono troppo "girly"? La maggior parte della mia vita domestica è dedicata alle attività accademiche delle mie due figlie. In serata, sono stato notoriamente lamentato dei lunghi compiti di divisione della mia terza elementare. Mentre Malala veniva trasportata su un lettino in un ospedale del Regno Unito, mia figlia era seduta in classe nella sua scuola altamente selettiva per bambini dotati. La maggior parte dei suoi compagni di classe sono ragazze, di solito con calzini Hello Kitty e scarpe da ginnastica scintillanti. In ogni modo, viviamo in due posti molto diversi.

La mia stessa figlia ha guardato la notizia di questo nei telegiornali della sera. Era, naturalmente, confusa. La sua mente di 8 anni non può davvero immaginare un mondo diverso dal suo molto confortevole. La sua più grande sfida quotidiana riguarda la sostituzione delle batterie nel telecomando Wii. Faccio fatica ad aiutarla a capire la vita dei poveri o dei senzatetto nella nostra città. È particolarmente stimolante aiutarla a immaginare un mondo in cui le ragazze vengono colpite alla testa per aver tentato di andare a scuola.

Quindi, i genitori si trovano di fronte a un dilemma quando accadono eventi del genere nel mondo. Sfortunatamente, questa non è la prima notizia come questa di recente. Questa estate, le ragazze afghane sono state avvelenate per andare a scuola. Per quanto sia orribile, credo che valga la pena parlare con i nostri figli. Tutti i bambini, non solo le figlie, devono sapere che ottenere un'istruzione è un privilegio, anche se a volte questo privilegio è noioso.

Ora, sarò il primo a lamentarmi dei nostri sistemi scolastici pubblici: troppi insegnamenti ai test, un anno scolastico troppo breve e insegnanti poco supportati iniziano solo la mia breve lista. Mentre scrivo, mi rendo conto di quanto siano banali le lamentele.

Domani, quando porterò mia figlia a scuola, non mi preoccuperò che qualche gruppo militante possa tentare di assassinarla perché sta imparando la matematica. Non le dirò di evitare la fontana per paura che sia avvelenata. Inoltre non sarò compassionevole quando si lamenta dei suoi compiti. Voglio, invece, avere una conversazione sgradevole con lei.

Per informarla che alcune ragazze sono disposte a morire per poter fare i compiti, per ricordarle che alcune persone pensano che sia indegna di un'educazione e, cosa ancora più importante, di spingerla a diventare il più educata possibile in modo da poter capire perché Al diavolo alcune persone sono così minacciate da donne intelligenti.

I bambini nella scuola elementare possono gestire quella conversazione. Soprattutto se il punto finale è concentrarsi su come possiamo lavorare per il cambiamento. Personalmente non so come attuare questo tipo di cambiamento nel mondo, come convincere gli altri che le ragazze istruite non sono la causa, ma la soluzione, per una società instabile. Ma so che un po 'di rabbia fa bene a noi. Ci dà il fuoco nel ventre di cui abbiamo bisogno per migliorare il mondo. E le ragazze, specialmente le ragazze americane della classe media che si preoccupano principalmente se la caffetteria serva pizza o no, devono essere un po 'arrabbiate per il mondo. La rabbia aiuta a combattere l'autocompiacimento. Troppi di noi sono compiacenti e abbiamo bisogno di più persone che apprezzino ciò che abbiamo ancora motivato per aiutare coloro che ancora combattono per questo.

Al di fuori del nostro bozzolo americano, ci sono molte persone che hanno bisogno di imparare il potere delle donne altamente istruite. Gene Sperling, direttore del Center for Universal Education presso il Council on Foreign Relations, afferma: "In termini di miglioramento della salute, empowerment delle donne e benessere della famiglia, l'istruzione delle ragazze è l'investimento sociale di ritorno più alto al mondo". Quando mandi in salvo le tue figlie a scuola, non dare per scontato questo investimento. E aiuta anche i tuoi figli a non darlo per scontato.

Solutions Collecting From Web of "Non dare l'educazione alle tue figlie per scontato"