New Love Euphoria imita gli effetti della cocaina crack

wavebreakmedia/Shutterstock
Fonte: wavebreakmedia / Shutterstock

Sulla scia delle notizie di divorzio di Angelina Jolie e Brad Pitt, ho parlato su una trasmissione CBC Radio One (la versione canadese di NPR) sul fatto che il matrimonio sia un killer di relazioni. Più tardi, ho rivisto i commenti e i tweet inviati durante il programma. Un commentatore ha messo in discussione il motivo per cui chiamerei la prima fase di una relazione la "fase della cocaina". A questo individuo non piaceva il linguaggio delle dipendenze applicato all'amore e suggeriva di continuare ad applicare la "fase della luna di miele" come termine di scelta per questa parte di una relazione.

Per quanto scoraggiante possa essere per alcuni, ecco 10 motivi per cui rimarrò con la metafora della cocaina per descrivere l'afflusso di nuove relazioni:

1. I cambiamenti chimici molto reali si verificano quando percepiamo che ci stiamo innamorando. Grandi quantità di dopamina e norepinefrina vengono rilasciate nel cervello. Gli stessi percorsi cerebrali si illuminano quando ci innamoriamo come quando fumiamo crack di cocaina. Questo effetto è stato ben consolidato nella ricerca. *

2. I modelli comportamentali delle persone in nuove relazioni imitano quelli di individui che sono dipendenti da stimolanti, in modi interessanti e talvolta divertenti. Ad esempio, "dedicare molto tempo all'ottenimento e all'uso di stimolanti" fa pensare al modo in cui le persone che hanno appena incontrato spesso trascorrono ore al giorno a scambiarsi messaggi. E "l'uso continuato, nonostante le interferenze con i principali obblighi o il funzionamento sociale", ricorda il modo in cui le vite delle persone diventano squilibrate quando incontrano una nuova persona di cui sono entusiasti.

3. Il termine "fase della cocaina" è utile perché ci spinge a usare le dovute cautele quando prendiamo decisioni legalmente ed emotivamente vincolanti mentre il nostro cervello è alterato da questa esplosione chimica che induce piacere.

4. L'uso di un'analogia della dipendenza ci consente di capire come la fase possa estendersi ben oltre i due anni. Come spiego nel Matrimonio, per pari, se due anni sono usati come limite superiore generale per la fase della cocaina, ci sono certamente delle eccezioni alla regola, e possono essere compresi osservando i modelli di effetto del dosaggio. Se la dose della realtà non è sufficiente per spostarci nella fase di "testing" delle relazioni – ad esempio, nel caso di relazioni a lunga distanza o schieramenti militari – la fase della cocaina può arrivare oltre i due anni.

www.pixabay.com
Fonte: www.pixabay.com

5. La metafora ci aiuta a capire che possiamo innamorarci di persone indipendenti dal nostro stato di relazione, mentre il termine "fase di luna di miele" dipende dall'essere in una relazione particolare. Le vecchie fiamme sono particolarmente combustibili. Nel contesto di una relazione monogama impegnata, connettersi privatamente con una vecchia fiamma e incitare sentimenti simili a quelli della cocaina è giocare con il fuoco.

6. La formulazione della cocaina ci aiuta anche a ricordare che l'euforia del nuovo amore ha una fine: alla fine svilupperemo tolleranza. Ciò si verifica quando vi è una dose adeguata di realtà e sufficienti informazioni reali sull'altra persona per battere ogni partner dal rispettivo piedistallo.

7. La dipendenza da stimolanti è anche associata a sintomi di astinenza che si verificano dopo l'interruzione o la riduzione dell'uso. Se una relazione si interrompe durante la fase di punta, è possibile che si verifichino sintomi fisiologici simili. Proprio come l'esplosione delle sostanze chimiche non è il marchio del vero amore, in primo luogo, il ritiro di questa esplosione chimica non significa necessariamente che tu abbia perso qualcosa di grande valore. In effetti, una buona domanda da porsi in questi momenti è se ti manca la persona con cui eri in realtà, o se ti manca la percezione iniziale di chi pensavi di essere.

8. A breve termine, la fretta del nuovo amore può trattare i sintomi della depressione dell'umore. Tuttavia, quando l'eccitazione relazionale viene utilizzata per mascherare la depressione o aiutarci a spianare il dolore o la perdita di una relazione diversa (formazione di rapporti di rimbalzo), il sollievo è solo temporaneo. Come i processi più avvincenti, il cambiamento positivo a lungo termine come risultato di sostanze (o nuova euforia dell'amore) è di solito un miraggio in un deserto di perdita inghiottita.

9. Il modello della cocaina-rush spiega perché non dovremmo confrontare i sentimenti che abbiamo su un partner a lungo termine con quello di una nuova attrazione. È davvero mele e arance, anche se ognuna è dolce a modo suo. Un potenziale nuovo partner è una fantasia idealizzata, che crea un punto di confronto molto ingiusto e potenzialmente distruttivo.

10. Infine, come nel modello di dipendenza, si applica la legge dei rendimenti decrescenti. Nel tempo, non riceviamo la stessa intensità di piacere senza sforzo dal contatto fisico con il nostro partner. Il carburante per l'attrazione deve provenire da una fonte diversa mentre passiamo alla "fase di test". La legge dei rendimenti decrescenti può anche applicarsi su un meta-livello: ci può essere un impatto profondamente negativo su di noi quando ascoltiamo le parole " Ti amo e non ti lascerò mai ", da diversi partner attraverso una serie di relazioni insostenibili o divorzi multipli.

Le persone possono diventare dipendenti dalla sensazione di innamorarsi, ma nel tempo, mi chiedo se la capacità di sostenere una relazione a lungo termine di successo sia sempre più ridotta.

Riferimento

Fisher, H. (2000). Lussuria, attrazione, attaccamento: biologia ed evoluzione dei tre sistemi di emozioni primarie per accoppiamento, riproduzione e genitorialità. Journal of Sex Education and Therapy , 25, 96-104.

Questo post è una versione ridotta del post completo.

Solutions Collecting From Web of "New Love Euphoria imita gli effetti della cocaina crack"