Nature vs nurture: il dibattito infuria

Recentemente, c'è stata più ricerca sul cervello che indica che la psicopatia (più comunemente conosciuta come sociopatia) può essere basata biologicamente . Ciò significa che, mentre può essere vero che alcune persone che sono incapaci di provare empatia nei confronti degli altri hanno avuto un'infanzia abusiva o traumatica, queste esperienze non causano la loro condizione. In effetti, ci sono persone nella nostra società che si qualificano come psicopatiche che hanno avuto un'infanzia non diversa dalla maggior parte (e non diversa dai loro fratelli, che si sono rivelati diversamente).

Questo probabilmente sorprenderà la maggior parte delle persone; viviamo in una società in cui ci piace credere che tutti i bambini sono nati buoni (o almeno neutrali) ed è interamente nelle mani dei genitori come si scopre quel bambino. Fino a poco tempo fa, ad esempio, si riteneva che l'autismo fosse causato da una madre fredda e non amorevole. Ora che sappiamo che non è colpa del genitore, ci sono molti che vogliono credere che sia causato da fattori ambientali come una vaccinazione. Resta difficile addolcire l'idea che i bambini a volte nascono con fattori biologici che li inducono a rivelarsi in un certo modo.

Perché è difficile da accettare? Forse credere che sia colpa del genitore (o dell'ambiente) ci dà una sensazione di controllo e soddisfa il bisogno di dare la colpa a qualcuno. Quando un individuo commette un crimine terribile, può essere psicologicamente più facile pensare "deve aver avuto genitori terribili!" Piuttosto che pensare che in qualsiasi momento possa nascere un bambino che cresce per commettere un simile crimine, indipendentemente dai genitori . Questo vale anche per i bambini che non sviluppano mai buone capacità sociali, sono tossici in qualche modo o che soffrono di malattie mentali.

Questo non è in alcun modo un tentativo di liberare i genitori. È ben noto che la genitorialità per la maggior parte dei bambini è un aspetto cruciale del loro sviluppo, specialmente per quanto riguarda il modo in cui sviluppano la capacità di formare relazioni con gli altri più tardi nella vita. Ma è anche vero che potremmo avere meno controllo sui nostri figli in molti più modi di quelli che vorremmo . Nel 2000, la dott.ssa Nancy Segal pubblicò uno studio che sostiene che studi su gemelli, cresciuti insieme o in disparte, dimostrano che l'influenza genetica colpisce praticamente ogni caratteristica umana, tra cui QI, personalità, longevità, socievolezza, preferenza e soddisfazione lavorativa, abilità matematiche e atletiche prodezza.

La questione della natura contro l'educazione probabilmente non verrà mai esaudita. Ma potrebbe essere il momento per noi di accettare che a volte è nutrimento, a volte è una combinazione di natura e educazione, e altre volte è solo il modo in cui le cose andranno a finire, non importa quello che facciamo .


Foto di Uriel Sinai / Getty Images

  • Healing Oasis by Design. . . Probing the Mystery
  • Passione animale
  • Cosa devi sapere quando i clienti si dissociano - Parte 2
  • L'orso abbraccio e l'uomo Boogie
  • Salute mentale, università e minacce di violenza
  • Stress: The Whole Truth
  • 4 modi per essere un buon amico durante la rottura di un amico
  • Comprensione della lesione cerebrale traumatica
  • Trovare l'identit√†
  • Energy Therapy Acupoint Tapping: il miglior trattamento PTSD?
  • Cosa rende una persona spettante e un'altra un eroe?
  • Calci un Abuser dalla tua vita e dalla tua testa
  • Come farmi male - Come amarmi
  • Fare il voto: prendersi cura dei nostri bambini nelle scuole
  • Sei un criceto del diavolo del diario?
  • Meccanismi di difesa dell'ego: il lavoro di Anna Freud
  • TV o non TV, questa è la domanda: dovresti guardare storie sull'attentato dell'11 settembre?
  • The Tiana Browne Trial Part I
  • Disturbi di attaccamento: importante svolta nel trattamento
  • exFEARience. Una satira pungente sulla verità, quella paura vende
  • Risposte alle domande frequenti sull'ansia nei bambini e negli adolescenti
  • Qual è il legame tra eroismo e comportamento antisociale?
  • George Will non crede che lo stupro del campus sia un problema
  • Terapia artistica creativa: approcci cerebrali alla violenza
  • Darth Vader: The Value of Redemptive Sacrifice
  • Che cosa mi hanno fatto gli adulti alla nascita: il punto di vista di un bambino
  • Cosa succede quando uno psicologo traumatologo sperimenta un trauma
  • Tutta la memoria non è stata creata
  • Death Cleaning ti aiuta a liberare il disordine emotivo
  • Giovani uomini con caratteristiche di disturbo borderline di personalità (BPD)
  • Irrelation (Friend) nave
  • Arousal: Must It Mean Fear and Danger?
  • Cinque lezioni che abbiamo imparato dalla "famiglia degli ordini postali" Fiasco
  • La stimolazione elettrica dell'amigdala stimola la memoria umana
  • È sicuro non preoccuparsi?
  • TV o non TV, questa è la domanda: dovresti guardare storie sull'attentato dell'11 settembre?