MMA e Yoga possono offrire benefici come trattamento PTSD

L'esercito spende centinaia di milioni di dollari ogni anno per la ricerca e la cura della salute mentale. Sebbene i progressi nei farmaci e nelle terapie di conversazione per condizioni psichiatriche spesso disabilitanti e croniche siano un buon investimento, altre alternative meno costose e non tradizionali possono fornire dividendi sostanziali.

Le arti marziali miste, generalmente indicate semplicemente come MMA, possono essere una di queste. Uno sport a pieno contatto che incorpora varie forme di lotta e sciopero, l'MMA è diventato uno degli sport più alla moda di oggi. Ha anche trovato una casa accettabile all'interno dei ranghi militari – comprensibile considerando la natura altamente competitiva e aggressiva di questo sport. Rapporti aneddotici di veterani e atleti MMA evidenziano i benefici positivi dello sport per una varietà di condizioni psicologiche, tra cui lo stress post-traumatico e la depressione. Ma non è chiaro esattamente perché lo sport abbia successo nell'alleviare il disagio emotivo associato al combattimento.

Alcuni credono che sia correlato ad aumenti di autostima, autostima e connessione sociale. Altri lo attribuiscono all'opportunità di sperimentare una catarsi emotiva attraverso mezzi fisici. Indipendentemente dal motivo per cui funziona, il potenziale per aiutare innumerevoli veterani sembra reale. Dall'altra parte dello spettro, lo yoga ha dimostrato di aiutare le truppe a riprendersi da una varietà di problemi psicologici, in particolare il DPTS.

Lo yoga è l'antica pratica che combina la respirazione controllata, la meditazione e le diverse posizioni corporee allo scopo di indurre un senso di benessere spirituale, mentale e fisico.

Si ritiene che lo yoga combatta il disagio psicologico riportando in equilibrio la risposta di un volo o di una persona. Quella risposta è il delicato sistema nel corpo che ti prepara a combattere o correre di fronte a una minaccia, che può essere interrotta in quelli con PTSD.

Lo yoga aiuta anche coloro che soffrono di PTSD a respingere i pensieri angoscianti associati al trauma. I ricordi fastidiosi sono tra i sintomi caratteristici del DPTS. Attraverso la meditazione e il rilassamento, una persona con PTSD può reindirizzare i suoi pensieri e impedire che si verifichino le emozioni negative.

Lo stesso può essere vero per gli incubi, un altro sintomo comune della malattia. Praticare la meditazione e altri esercizi di rilassamento prima di andare a letto può tenere lontano questi intrusi notturni. È importante finanziare la ricerca e la pratica clinica con metodi tradizionali, come i farmaci e la terapia del linguaggio.

Tuttavia, investire in modi nuovi e innovativi per trattare i problemi psicologici affrontati da così tanti veterani è cruciale.

I metodi non tradizionali come le arti marziali miste e lo yoga dovrebbero ricevere la dovuta attenzione.

* Questo articolo è apparso originariamente nella colonna "Kevlar for the Mind" del Dr. Moore pubblicata su Military Times.

Solutions Collecting From Web of "MMA e Yoga possono offrire benefici come trattamento PTSD"