Mimetismo e Mirroring possono essere buoni … o cattivi

Può mimetizzare e rispecchiare l'azione di un'altra persona mentre interagisce con loro aumenta il rapporto che si sviluppa e di conseguenza ti piace? Potrebbe avere un effetto negativo e contribuire ad avere una percezione negativa di te?

La risposta, come in molti studi di ricerca sulla comunicazione non verbale, dipende!

In generale, il mimetismo generale lascerà le persone con sentimenti positivi (Andersen, 1998) e può rendere una persona più persuasiva (Balinson & Yee, 2005). Tuttavia, in certe situazioni può effettivamente ridurlo (Lui, et al., 2011) e essere considerato come una violazione delle norme sociali.

In primo luogo, la mimica e il mirroring, come molte delle comunicazioni non verbali, si verificano spesso in modo inconscio. Ciò è vero per la persona che esegue l'imitazione e anche per la persona che riceve. Dal momento che si sta verificando a questo livello, le persone spesso non sono in grado di articolare che la mimica dell'altro è ciò che crea la positività e il gradimento (Chartrand & Bargh, 1999).

Quali sono esempi non verbali di mirroring e mimetismo? Consiste in uno spettro ad ampio spettro che include, ma non limitato a vestire, gesti, tono e tono vocale, postura, distanza, contatto visivo, distanza tra l'altra persona e orientamento del corpo.

Notare i vari aspetti del mirroring?

La ricerca ha dimostrato che le persone aumentano il mimetismo di un'altra persona quando esistono obiettivi di affiliazione rispetto a quando non significano se sei impegnato in un compito con altre persone, o se lavori su un progetto collaborativo, è più probabile che venga mostrata la mimica. Tuttavia, anche le probabilità favoriscono nessuno lo realizzerà. La mimica è spesso un aspetto dell'essere carismatici, essere persuasivi, costruire rapporti, sviluppare l'immediatezza e avere un impatto positivo su qualcuno.

Se quanto sopra è il "buono" del mimetismo, probabilmente sei consapevole che c'è anche un "cattivo". In effetti, e un colpevole non sorprendente è quando il denaro è coinvolto. Uno studio condotto da Lui, Vohs e Smeester (2011) ha dimostrato che il semplice adescamento partecipa con il ricordare ai soldi che la persona imitata ha un'impressione negativa sul mimico. Il suggerimento del pensiero sul denaro e sul successivo mimetismo potrebbe creare una percezione della minaccia del mimico.

Vari contesti sociali in cui le persone sono state imitate possono dare alle persone i brividi – letteralmente. Il primo studio di Leander, Chartrand e Bargh (2011) in realtà ha dimostrato che coloro che non sono stati imitati hanno fatto sì che la persona non mimata si sentisse più fredda mentre gli studi due e tre hanno dimostrato che non era la presenza di imitazione a creare sentimenti di freddezza, ma piuttosto era il " inappropriateness "del mimetismo e differenze razziali.

Non tutte le situazioni richiedono mimetismo (si pensi alle interazioni task-oriented e non-peer) e le persone coinvolte in situazioni della stessa razza hanno riferito temperature termiche più basse marginalmente durante le interazioni imitate rispetto alle interazioni cross-race. Applicando questo direttamente alle interazioni quotidiane, il mimetismo sarebbe più prevedibile tra i dipendenti dello stesso titolo rispetto a quello visualizzato tra, ad esempio, un manager e un dipendente.

La ricerca di Leander's et al. Riflette anche su ricerche precedenti in cui le persone che esibivano mimica non sono le uniche a creare questa sensazione di freddezza. Il senso di freddezza è stato correlato con il sentirsi soli e socialmente esclusi; percepire una minaccia sociale; e alle persone viene assegnato un compito di parlare in pubblico. Uno studio ha persino dimostrato che la regione dell'insula del cervello è stata attivata per le sensazioni fisiche di freddezza e freddezza sociale.

È possibile imitare qualcuno, quindi aumentare il rapporto, i gusti e una sensazione positiva per il mimico? Sì, in generale i punti di ricerca in quella direzione, tuttavia, vi sono parole di cautela.

Ecco due suggerimenti da considerare:

1) Basare l'uso del mimetismo sull'altra persona e sulla situazione.

2) Tieni presente che se stai mimando di proposito gli altri durante le interazioni, può creare uno sforzo cognitivo e quindi contribuire allo stress che sfugge non verbalmente. Ciò significa che i tuoi tentativi intenzionali di costruire rapporti, carisma e persuasione possono effettivamente ritorcersi contro.

Quello che suggerisco è praticare l'empatia e le capacità di ascolto attivo. Praticare nello sviluppare empatia e impegnarsi in capacità di ascolto attivo con la stessa intenzione di costruire un rapporto, essere carismatici ed essere persuasivi può avere lo stesso effetto e allo stesso tempo, con la pratica, può avvenire automaticamente e ridurre la tensione cognitiva del mirroring non genuino e la mimica può creare.

Solutions Collecting From Web of "Mimetismo e Mirroring possono essere buoni … o cattivi"