Migliorare il desiderio sessuale

Il desiderio sessuale non è semplice. In entrambi gli uomini e le donne, molti fattori influenzano il livello generale di libido come età, salute, stress, sonno, problemi relazionali, salute mentale e ormoni.

Clinici e ricercatori hanno esplorato gli ormoni in particolare, sperando che livelli artificialmente elevati di ormoni sessuali come il testosterone, il progesterone e gli estrogeni possano ripristinare il desiderio e la soddisfazione sessuale nelle persone che lo hanno perso.

I trattamenti con testosterone, ad esempio, hanno dimostrato di aumentare la libido sia negli uomini che nelle donne (le donne secernono naturalmente il testosterone dalle ghiandole surrenali e dalle ovaie), anche se, sfortunatamente, i trattamenti non funzionano in tutti per ragioni scarsamente comprensibili. Una teoria è che il testosterone somministrato artificialmente non ha lo stesso effetto sul cervello e sul corpo come il testosterone prodotto naturalmente all'interno del corpo.

Se questo è vero, allora potrebbe essere possibile ottenere risultati migliori ripristinando il desiderio sessuale in uomini e donne aumentando il testosterone prodotto naturalmente.

Un nuovo modo per farlo potrebbe essere quello di bypassare i testicoli, le ovaie e le ghiandole surrenali che sono noti per produrre testosterone, e lavorare invece con una fonte appena scoperta di testosterone "naturale", i batteri nelle nostre viscere.

Drs. Jason Ridlon e Phillip Hylemon della Virginia Commonwealth University hanno scoperto che i batteri gastrointestinali presenti in natura, Clostridium scindens, producono ormoni sessuali maschili tra cui il testosterone.

JENNIFER HULSEY/CD
Fonte: JENNIFER HULSEY / CD

Se fosse possibile aumentare in modo sicuro la popolazione nelle nostre viscere di Clostridium scindens, potrebbe anche essere possibile aumentare la quantità di testosterone prodotto "naturalmente".

Gli scienziati che studiano Clostridium scindens per ragioni completamente diverse hanno scoperto che è effettivamente possibile (almeno nei topi) aumentare in modo sicuro le popolazioni del virus attraverso i trapianti fecali.

Si scopre che Clostridium scindens non solo secerne gli ormoni sessuali maschili, ma aiuta anche il corpo a combattere l'infezione acquisita, resistente ai farmaci, C. diff. Charlie G. Buffie e colleghi del Memorial Sloan Kettering Cancer Center hanno scoperto che il dosaggio di topi con Clostridium scindens ha aumentato la resistenza alle infezioni da C. diff. La dottoressa Buffie ha continuato a suggerire che i probiotici contenenti Clostridium scindens potrebbero ridurre le infezioni da C. diff nei pazienti ospedalieri.

E gli stessi probiotici, aumentando la produzione di testosterone "naturale", potrebbero in teoria migliorare il desiderio sessuale in cui i trattamenti ormonali artificiali hanno fallito.

Questa idea è certamente qualcosa di un tratto – beh, più che di un tratto – in cui si fonda sul presupposto che l'aumento della quantità di insetti intestinali produrrà abbastanza testosterone "naturale" in più per migliorare la libido, e quella elevata "naturale" il testosterone supererà la varietà sintetica. Dobbiamo anche preoccuparci dei possibili effetti collaterali negativi dell'aumento dei livelli dell'insetto nel nostro intestino

Ma dato il successo misto di aumentare la libido con i trattamenti farmacologici di oggi, ho la sensazione che valga la pena esplorare il concetto.

http://www.scientificamerican.com/podcast/episode/fecal-transplanters-fi…

http://www.everydayhealth.com/sexual-health/sexual-dysfunction/testoster…

http://www.everydayhealth.com/sexual-health/menopause.aspx

http://www.asbmb.org/asbmbtoday/asbmbtoday_article.aspx?id=48671

http://www.webmd.com/women/testosterone-for-women

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3474615/

http://www.webmd.com/men/how-low-testosterone-can-affect-your-sex-drive

Solutions Collecting From Web of "Migliorare il desiderio sessuale"