Migliorare i livelli di energia con l'esposizione alla luce

Il primo di dicembre segna l'inizio dell'estate in Australia. Ogni anno, arrivano la primavera e l'estate, mi viene in mente quanto il mio umore riprende quando le giornate si allungano e il sole splende più luminoso. Mi sento più felice, più leggero e più incline ad affrontare quei compiti difficili.

Anche se ho sentito parlare dell'uso dell'esposizione alla luce nel trattamento della depressione e del Disturbo Affettivo Stagionale, ero interessato a sapere se l'esposizione alla luce può essere di beneficio alle persone che non soffrono di problemi di salute mentale.

Un recente articolo pubblicato sul Journal of Environmental Psychology ha studiato proprio questo problema. I ricercatori Karin Smolders, Yvonne de Kort e Stephanie Van den Berg hanno esplorato il rapporto tra l'esposizione alla luce diurna e la sensazione di vitalità tra le persone sane durante la loro normale routine nei giorni feriali. Per tre giorni, quarantadue adulti nei Paesi Bassi indossavano un misuratore di luce ad altezza d'uomo e registravano i loro livelli di energia su base oraria. Dieci adulti hanno partecipato due volte, ottenendo 52 record.

I risultati hanno mostrato che i partecipanti che hanno sperimentato livelli più elevati di esposizione alla luce hanno anche sperimentato più vitalità, anche dopo che i ricercatori hanno tenuto conto delle differenze individuali di vitalità a causa dell'ora del giorno, dei modelli di attività, della durata del sonno durante la notte precedente e delle caratteristiche personali come la salute, la luce sensibilità, nevroticismo, età, sesso e preferenza per le attività diurne o notturne. Periodi più brevi di esposizione alla luce (cioè da 5 a 10 minuti e 1 ora di esposizione) erano predittori di vitalità più forti rispetto ai periodi superiori a 1 ora.

Si dice che l'effetto dell'esposizione alla luce sulla vitalità sia nella stessa gamma di altri fattori che influenzano i livelli di energia, come le attività sociali e fisiche, l'ora del giorno e la durata del sonno della notte precedente. I risultati dello studio hanno anche suggerito che l'esposizione alla luce può essere particolarmente utile durante l'inverno, al mattino, e quando le persone hanno sperimentato bassi livelli di vitalità nell'ora precedente.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se l'esposizione alla luce causa effettivamente maggiore vitalità o se le persone con più vitalità cercano ambienti più leggeri. Ciò nonostante, i risultati hanno rafforzato la mia determinazione a passare più tempo all'aria aperta e a disegnare le tende non appena mi sveglio. Con un po 'di fortuna, questi consigli mi aiuteranno a navigare le mie giornate con un po' più di energia e un rimbalzo nel mio passo.

Riferimenti

Smolders KCHJ, Kort YAW de, Berg, SM van den. Esposizione alla luce diurna e sensazioni di vitalità: risultati di uno studio sul campo durante i regolari giorni della settimana. Journal of Environmental Psychology. 2013; 36: 270-279

Solutions Collecting From Web of "Migliorare i livelli di energia con l'esposizione alla luce"