Mentire a scuola

"Quell'insegnante è un idiota!" Urlò il tredicenne Alex a sua madre. Ha continuato, "Mamma, tu mi biasimi sempre per tutto. Un sacco di persone nella mia classe non hanno trasformato quei compiti. E, comunque, quell'insegnante mi odia ed è fuori per prendermi! "Tristemente per Alex, dopo aver parlato con il consulente scolastico e alcuni dei suoi insegnanti, è diventato chiaro che Alex, come molti altri studenti con problemi di evasione scolastica, era piuttosto distorto nel suo modo di vedere le cose.

Sara, all'età di dieci anni, seduta di fronte a me nel mio ufficio, fissò con aria assente quando sua madre dichiarò supplichemente: "Pensavo mi avessi detto che avresti tenuto il passo con i compiti scolastici, okay. Poi oggi ricevo quella nota sconvolgente dal tuo insegnante. Pensavo che le cose sarebbero migliorate quest'anno, Sara, ma sta già iniziando a non sembrare così. "

Jason, quindicenne, urlò a suo padre, "Ti aspetti sempre che io sia perfetto." Suo padre rispose, "No, non è vero, ma mi aspetto che tu sia onesto con me. Spero solo che mia madre e io potremmo fidarci di te per dirci quando hai problemi a scuola. "Jason rispose," Perché dovrei fidarmi di te quando tutto ciò che tu e mamma fai è urlarmi contro! "

Come molti bambini o adolescenti con AD / HD, gli esempi sopra illustrano quelli che potrebbero altrimenti desiderare di essere responsabili, ma cadono in un modello di evitare il lavoro scolastico e di non essere sinceri su di esso. Essendo eccessivamente stressati e disperati, questi bambini spesso sentono che mentire è il modo più semplice per affrontare le esigenze di genitori e insegnanti. Questi bambini e ragazzi di solito non cercano di essere cattivi o maliziosi, ma il modello ripetitivo di mentire diventa una cattiva abitudine. Per molti bambini e adolescenti, mentire per evitare le richieste di scuola è egoistico a breve termine (ad esempio, evitare di fare qualcosa o negare la responsabilità delle proprie azioni) ma crea dolore e caos a lungo termine.

Cosa fare se un bambino o un adolescente mente sul lavoro scolastico:

• Sonda e conferma le paure sottostanti del bambino / adolescente senza condonare il comportamento menzognero.
• Riconoscere ed elogiare quando il bambino / adolescente è in primo piano e aperto con voi esprimendo apprezzamento per esso.
• Ricordarsi di essere vigili per NON POTERE contro SCEGLIERE NON. Potrebbe esserci una sottostante difficoltà di apprendimento o un problema di AD / HD in agguato sotto la superficie.
• Sii consapevole dello stress che tuo figlio / ragazzo sta affrontando dentro o fuori la scuola. Ricorda che gli studenti spesso agiscono su problemi sociali, di abuso di sostanze, di emozioni e di adattamento domestico chiudendo i loro studi accademici.
• Renditi conto che, per quanto giocoso e manipolativo come il tuo bambino o adolescente, in fondo lui o lei non si sente bene con le cose.
• Guarda come parli. Evita di essere critico e vergognoso.
• Se necessario, cercare il sostegno delle risorse scolastiche, inclusi lo staff di orientamento e gli insegnanti.

(ristampa dal mio articolo su Attention Magazine , agosto 2009)

Solutions Collecting From Web of "Mentire a scuola"