Meditazione su farina d'avena

Diversi anni fa meditavo su una ciotola di farina d'avena. È appena successo (nessuna droga è stata coinvolta, promessa). Mi concentrai sulla farina d'avena nella mia scodella e ogni altro pensiero sparì. Mi sono reso conto del miracolo nella mia ciotola. Ho pensato all'enorme rete di persone coinvolte nel portare la farina d'avena al mio tavolo: i dipendenti dell'azienda che produceva i semi e i fertilizzanti, i dipendenti degli impianti di acciaio e gomma che hanno costruito i diversi tipi di camion che trasportavano i semi e altri ingredienti e fatto le macchine che lavorano i campi, i conducenti, le migliaia di persone che hanno lavorato per produrre la benzina per quei camion, l'impianto che ha fabbricato la carta, gli inchiostri, la colla per l'imballaggio, le persone che hanno costruito e mantenuto il linee elettriche per queste fabbriche. Ancora e ancora. Ottieni l'immagine. Un cast di almeno centomila, e il miracolo di tutto questo, per me, è che tutto questo è stato fatto per $ 1,39 !! Tutte queste persone avevano lavorato a una piccola parte della loro vita per poter avere questa farina d'avena. Non so se posso trasmettere quanto sia stato incredibile per me, ma questo è il potere della meditazione. Cambia la tua prospettiva e approfondisce la tua comprensione di ogni cosa nella vita.

Ho sostenuto, studiato e praticato diverse forme di mediazione nella mia pratica da 15 anni perché ci sono molte prove che si tratti di uno strumento di promozione della salute molto promettente.

Un libro che consiglio spesso alle persone è "The Eight Minute Meditation" di Victor Davich. Questo libro è utile perché porta il lettore in un tour di 8 diversi tipi di meditazione, uno a settimana. Alla fine del programma, è probabile che tu abbia trovato lo stile che fa per te. Avendo trovato l'approccio che fa per te, puoi quindi scavare il tuo bene a fondo. Esistono molte forme di meditazione, ma le pratiche sembrano avere almeno due elementi in comune: una concentrazione dell'attenzione e del rilassamento.

Fino a poco tempo fa, ero maggiormente consapevole delle forme di meditazione che si focalizzano sul respiro, un mantra, la musica o il rilassamento progressivo dei muscoli, ciò che considero un fuoco "vuoto".

Durante l'esperienza meditativa, le persone notano quasi sempre che la loro mente si distrae dal punto di vista scelto, da quello che io chiamo il "generatore di pensiero". Come una macchina da pallina da tennis automatica, serve un pensiero dopo l'altro, ignorando se coinvolgere il pensiero o meno. Sembra avere una vita propria. In effetti, se presti attenzione ad esso, noterai che ti sta nutrendo pensieri durante tutta la giornata. Alcuni potrebbero essere innocui. Alcuni potrebbero causare problemi ("Jim non ama me") evocando sottilmente sentimenti inquietanti (ferita, rabbia, risentimento). Mentre presti sempre più attenzione a questo processo, inizierai a notare che gran parte della tua energia durante il giorno va incontro a questi pensieri. Hai una perdita di energia, per gentile concessione della tua mente. Questi pensieri, un aspetto della tua mente, ti stanno facendo correre. In un certo senso, la mediazione è un metodo per affrontare questo aspetto della mente.

Recentemente mi sono imbattuto in una forma di mediazione che potrebbe essere molto più sensata per molte persone rispetto ai metodi "vuoto", e quindi voglio condividerla con voi. Eknath Easwaran, nel suo libro Conquista della mente, descrive questo metodo. In questo metodo, invece di concentrarti sul tuo respiro, i tuoi muscoli, la tua musica o un mantra, la tua meditazione si concentra su specifiche preghiere che contengono saggezza per vivere.

Quindi, per esempio, si potrebbe mediare sul 23 ° salmo.
Ecco un esempio di come funziona per me:

"Il Signore è il mio pastore, non voglio."

Per me, il Signore è quella parte di me che è il mio nucleo, l'essenza di ciò che sono. Quindi, quando penso "Il Signore è il mio pastore, non voglio", per me significa: SE sono abbastanza concentrato nella mia vita che mi permetto di seguire il mio sé più profondo, quindi non voglio, tutto sarà cadere al suo posto. (A proposito, la meditazione aiuta le persone a trovare il loro sé superiore, la parte che è spirituale, connessa e unicamente tu)

"Mi fa sdraiare in verdi pascoli"

Mentre seguo il mio sé supremo (Lui), avrò automaticamente delle esperienze creative (verde = crescita, creazione), di sostegno dell'anima, e sarò in grado di vedere lunghe distanze, senza ostacoli. Avrò una visione.

"Mi guida oltre le acque tranquille"

Mentre vivo nel mio sé supremo, sperimenterò una certa pace, calma e mancanza di turbolenza, nonostante gli eventi esterni.

"Ripristina la mia anima."

Non c'è dubbio che vivere in armonia con il proprio io sia rigenerante, rigenerativo e protettivo per la salute.

"Mi guida lungo il sentiero della rettitudine, per il suo nome".

La dedizione al mio sé supremo mi tiene su un percorso di integrità, facendo la cosa giusta; E così facendo, imparando com'è, posso onorare il processo spirituale e modellarlo per gli altri.

Naturalmente il salmo continua, e le altre preghiere hanno altri punti focali (controlla la Preghiera di Pace di St France), ma ottieni il punto. Penso che questo metodo sia geniale: invece di concentrarsi su un vuoto, stai davvero scaricando del software nella tua mente, attivando il tuo sé più profondo. Hai ancora il rilassamento, ma con questo metodo, c'è un bonus. Stai programmando pensieri e comportamenti che ti aiuteranno a guidare la tua giornata, aiutandoti a rimanere nel percorso scelto, a migliorare le tue relazioni e la tua autostima.

Alla vita,
Dr. Hedaya
www.wholepsych.com

Solutions Collecting From Web of "Meditazione su farina d'avena"