Meditazione e sincronicità: solo una coincidenza?

La sincronicità è legata alla probabilità. Succede quando succede qualcosa fuori dall'ordinario, generalmente tra due persone. Le possibilità che si verifichi un evento del genere sono minuscole, ma succede ancora. Lo vedi e lo fai esperienza; è molto reale. Allo stesso tempo, non può essere necessariamente convalidato da altre persone. Ad esempio, stai parlando al telefono con un amico e tu dici qualcosa e loro rispondono: "Stavo solo pensando questo!" Le probabilità che ciò accada realmente sono davvero piccole, eppure succede.

Un altro esempio è che contatti un amico a cui non hai parlato per un po '. Ti imbatti nel suo numero e decidi di vedere come sta. Quando la chiami, condivide che sua nonna è morta di recente e che ha davvero bisogno di parlare con qualcuno. Ed è successo a te che l'hai chiamata proprio quando ne aveva bisogno.

A causa dell'eccezionale presenza della sincronicità e perché si svolge tra due persone, è difficile per la scienza studiare questo fenomeno. Allo stesso tempo, non è al di fuori del regno della tua esperienza. Anche se queste cosiddette coincidenze non sono scientificamente dimostrabili, la tua esperienza può convalidarle e condividerle con gli altri è un modo efficace per dimostrare un punto.

Mi piacerebbe condividere una storia per illustrare un esempio di sincronicità. Sono uno psicologo clinico autorizzato. Anni fa stavo lavorando con una donna molto impegnata. La incoraggerei a prendere tempo e a rallentare. Ricordo di averle detto che se non avesse imparato a rallentare, ci sarebbero state serie conseguenze sul suo comportamento.

Non ho detto questo per spaventarla. Piuttosto, stavo cercando di farle capire che aveva bisogno di prendersi del tempo per se stessa perché avrebbe giovato alla sua mente e al suo corpo.

Poco dopo averla incoraggiata a rallentare, stava guidando sull'autostrada. Come sempre stava accelerando per arrivare alla sua destinazione. Direttamente di fronte a lei, un camion ha perso il controllo e ha iniziato a girare. È arrivato a pochi centimetri dalla sua uccisione. Mentre il camion passava, mancando a malapena, riusciva a vedere – in lettere grandi, audaci, nere – le parole "Rallenta". Per lei era un messaggio innegabile. Se non rallentasse, ci sarebbero conseguenze. Durante il nostro prossimo appuntamento, chiese scherzosamente se avessi messo quel segno lì per ricordarle che doveva rallentare. Certo, non avevo niente a che fare con quel segno. Tuttavia, dimostra un momento di sincronicità.

Forse anche tu hai avuto un'esperienza come questa in cui l'universo o Dio ha cospirato per mandarti un messaggio, ed è stato così forte e chiaro che ha attirato la tua attenzione.

Quindi cosa ha a che fare la sincronicità con la meditazione? Credo che gli eventi sincroni avvengano più spesso quando meditiamo. Perché? Ecco la mia teoria: l'obiettivo centrale della meditazione è quello di aiutarti a rallentare, calmare la mente ed essere calmo. Man mano che sviluppi la tua pratica, mentre impari a rallentare, e mentre tranquillizzi la mente, potresti scoprire che gli eventi sincroni iniziano ad aumentare. Poiché la meditazione è un agente di cambiamento così potente e migliora la tua vita, a volte mi chiedo se l'universo o Dio ci sta restituendo per farci sapere che siamo sulla strada giusta e ci ricordano di continuare a meditare.

C'è solo una persona che può aiutare a qualificare o convalidare o squalificare questa affermazione che sto facendo; Quella persona sei tu Ti incoraggio a tenere un quaderno e registrare le istanze di cose che sono "casuali" o fuori dall'ordinario. Mentre ti impegni a meditare, vedi se eventi come questi avvengono con più frequenza.

Mi piace l'idea di scriverli perché quando cominciano a succederti, potresti dimenticarti rapidamente di loro. Potremmo osservarli ma non diventiamo attaccati a loro, che è una buona cosa. In questo caso, tuttavia, ti incoraggio a tenere un diario di questi eventi per dimostrare a te stesso che aumentano mentre mediti.

Potresti scoprire che la sincronicità è un altro beneficio della meditazione. Simile a come le persone noteranno quanto tu sia più rilassato e felice ora che stai meditando, la sincronicità è un sottoprodotto della meditazione.

Ci sono eventi che si verificano nelle nostre vite che hanno una piccola probabilità di accadere, eppure accadono. Vi incoraggio a sospendere il giudizio per un po 'e provarlo. Medita regolarmente, una volta al mattino e una alla sera e vedi se la vita non scorre meglio. Notare se gli eventi sincroni si verificano più spesso nella tua vita.

Solutions Collecting From Web of "Meditazione e sincronicità: solo una coincidenza?"