Meditazione e pace "dalla" Mente

Le paure di solito si manifestano nelle nostre menti dopo che abbiamo avuto esperienze traumatiche o negative. Ma ci sono delle eccezioni. Ad esempio, lo sapevate che solo sentire gli altri esprimere le loro paure può farci paura? Mentre ci sono innumerevoli cose di cui possiamo avere paura, tutte condividono una cosa in comune: sono create, rinforzate e sostenute nella nostra mente. In questo post del blog, ti mostrerò come la meditazione scioglie le paure e le fobie.

Al di fuori della paura dell'altezza, che è una risposta innata che è stata dimostrata anche nei bambini piccoli, tutte le altre paure provengono dalle nostre teste. La formula tipica è la seguente: si verifica un evento negativo. Rafforziamo l'evento pensando a questo. Analizziamo quindi i suoi componenti negativi. La prossima cosa che sai, la paura è diventata una parte indesiderata del nostro essere.

La meditazione può essere estremamente utile per aiutarci a sminuire o persino a conquistare le nostre paure perché si concentra sul calmare la mente e renderla pacifica e tranquilla.

Due metodi di busto della paura

Usiamo una fobia comune – una paura dei serpenti – per illustrare come superare le nostre paure.

Tecnica 1: dirigi la tua attenzione al tuo respiro

Immagina di camminare in una stanza con l'immagine dei serpenti che strisciano su un televisore. Sei terrorizzato dai serpenti e il tuo corpo reagisce con i palmi sudati e una frequenza cardiaca maggiore. Con la prima tecnica, la chiave è riconoscere la paura, ma poi concentrarsi su qualcos'altro. Pausa per un momento in cui sorge la paura dei serpenti. Inspira il più profondamente possibile. Quando inspiri, tienilo il più a lungo e il più saldamente possibile. Quindi espirare lentamente. Finché la paura persiste, continua a concentrarti sulla respirazione dentro e fuori. L'obiettivo è di prendere i tuoi pensieri dai serpenti e trasferirli nel tuo alito.

Tecnica 2: invitare le tue paure nella tua pratica meditativa

Nella tua pratica di seduta, puoi continuare a lavorare sulla tua paura dei serpenti. Con una concentrazione costante, la tua fobia potrebbe scomparire del tutto. Ma questa tecnica richiede un piccolo assetto prima di pensare alle tue paure.

Innanzitutto, proprio come nella prima tecnica, seguirai il tuo respiro. La differenza è che non trattenerai il respiro. Invece, inspirerai ed espirai lentamente ma naturalmente. È quindi possibile aggiungere un mantra sull'inalazione ed espirare. Ad esempio, puoi pensare "Io sono" nel respiro e "pacifico" nel respiro.

Ora che sei rilassato e in uno stato meditativo, ti concentrerai sulla tua paura dei serpenti. Permetti alla tua attenzione di spostarti verso i rettili slithery. Mentre lo fai, il tuo corpo può reagire tendendo. Mantenere il modello di respiro lento. La paura potrebbe risorgere. Mentre l'ansia cresce, distrae la mente dal serpente e reindirizza la tua concentrazione al tuo respiro. Il tuo corpo si rilasserà. Quindi, immagina di essere nella stessa stanza con la tua paura. Quando senti che l'ansia si accumula, torna al tuo respiro e ripeti il ​​tuo mantra.

Continua questo schema di visualizzazione dei serpenti e poi riprendi fiato. Col tempo, sperimenterai che la paura si dissiperà. Le tue paure sui serpenti potrebbero non scomparire del tutto. Ma con la pratica quotidiana, o almeno diverse volte alla settimana, si ritirerà a un livello gestibile.

Liberarsi dalle fobie ridurrà di molto lo stress della tua vita. Alcune paure hanno su di noi una presa più stretta di altre e queste forti paure richiederanno più tempo per eliminarle rispetto alle loro controparti più deboli. Ma anche se le tue ansie sembrano più grandi della vita, non arrenderti. Quando sorge l'ansia, riportati al tuo respiro. Alla fine, proverai un dolce sollievo.

Solutions Collecting From Web of "Meditazione e pace "dalla" Mente"