McEnroe: Outburst di Serena era soddisfacente

John McEnroe è una figura molto più attraente per me (e per gli altri) di quanto non fosse una volta. Anche se i suoi capelli sono più magri, quando ha iniziato a praticare la scena del tennis da adolescente cherubino, ora è anche più magro. Più importante, i suoi violenti scatti d'ira in campo non sono evidenti nel suo commento nella cabina di trasmissione.

Naturalmente, ci chiediamo quale sia il suo atteggiamento nei confronti del suo precedente comportamento. Quando ha urlato contro i funzionari di tennis di fronte a migliaia di persone in tribuna e milioni in TV, McEnroe ha giustificato le sue esplosioni a causa degli errori che i funzionari avevano ovviamente fatto. In effetti, lui e gli altri a volte citavano la sua natura ardente come un attributo positivo.

Quindi è stato con grande interesse che ho notato il commento di McEnroe quando Serena Williams è stata penalizzata nel punto finale della sua partita negli US Open contro Kim Clijsters. La Williams ha prima minacciato di spingere le palle lungo la linea della gola del giudice dopo che la donna ha chiamato un fallo ai piedi. Poi si avvicinò a pochi metri dal giudice, scuotendo la racchetta e imprecando contro la donna in quello che il Times descriveva come una "manifestazione scioccante di vetriolo e oscenità".

Da parte sua, McEnroe e il collega emittente Dick Enberg hanno criticato il funzionario che Williams ha rimproverato, in disaccordo sul fatto che Williams fosse colpevole di un fallo ai piedi, dicendo che il funzionario non avrebbe mai dovuto applicare la regola a questo punto della partita. In altre parole, hanno giustificato le azioni di Williams. La terza parte nello stand, Mary Carillo, ha dovuto (due volte) dire che il comportamento di Williams era inaccettabile, il che non è mai stato riconosciuto dai ragazzi.

Quindi, sappiamo che McEnroe mantiene lo stesso atteggiamento nei confronti della gestione della rabbia (cioè, cattiva gestione) che ha tenuto da adolescente e giocatore.

Da parte sua, Williams era ugualmente auto-giustificante. Dovremmo innanzitutto notare che Williams era stata avvertita della sua condotta dopo aver perso il primo set a Clijsters per aver sbattuto a terra la sua racchetta e poi aver colpito la rete. All'Open di Francia all'inizio di quest'anno, Williams ha minacciato un altro giocatore in tribunale in quello che il Times ha definito "un simile sfogo". Chiaramente, questo è un comportamento caratteristico per Serena Williams. (Williams ha 27 anni.)

Scuse . Le persone non sanno più come scusarsi, il che è particolarmente evidente tra atleti, politici e personaggi dello spettacolo. Le uniche scuse che si sono verificate durante lo sfogo della Williams sono state le Clijsters che hanno detto a Williams che le dispiaceva! Durante le deliberazioni sulla sua confisca, Williams ha reclamato irosamente ai funzionari che non aveva minacciato il giudice di linea. Nella conferenza stampa che seguì, Williams non si scusò e fece le seguenti scuse: era una giocatrice intensa, non ricordava quello che faceva, gli altri giocatori si comportavano male durante il torneo e altri grandi giocatori avevano agito proprio come lei ha fatto – menzionando John McEnroe per nome.

Modelli McEnroe è apparso sorpreso e sulla difensiva dopo che Williams lo ha citato come uno dei modelli per il suo comportamento. Ironia della sorte, durante un ritardo di pioggia all'inizio del torneo, la CBS ha mostrato una partita storica all'Open tra un giovane McEnroe e Ilie Nastase. Nastase ha prima penalizzato un punto per comportamento scorretto, quindi squalificato per aver rifiutato di continuare a giocare. McEnroe ha commentato guardando la partita che era così che ha imparato a comportarsi come ha fatto lui!

Conseguenze Naturalmente, le grandi stelle del tennis non possono essere eliminate dalle partite, perché altrimenti la partita non può continuare ei fan saranno indignati. McEnroe si vantava di essere stato squalificato solo una volta nella sua carriera. Nella partita Nastase-McEnroe, i fan hanno fischiato l'arbitro della sedia. In una decisione che andrà giù nella storia del cattivo comportamento, l'arbitro è stato rimosso dopo aver squalificato Nastase, e Nastase ha continuato la partita.

Genitori Quando si è avvicinato allo stadio, il padre di Serena, Richard Williams, ha ringhiato contro i reporter "Basta uscire dalla mia faccia". Sua madre, Oracene Price, ha difeso Serena, "Penso che dovrebbe parlare per ciò che è giusto". Questo mi ricorda l'atteggiamento di "Congressman Liar" (Joe Wilson, R-SC), che dice che non sarà messo a tacere dal dire la verità dopo essere stato criticato per aver urlato "stai mentendo" durante il discorso del presidente Obama al Congresso.

Terapia Quando le persone picchiano i loro partner, di solito giustificano il loro comportamento in termini di qualcosa che l'altra persona ha fatto. Allo stesso modo, McEnroe ha giustificato il suo comportamento – e quello di Williams – a causa degli errori degli arbitri. Quindi, i giocatori non imparano mai a frenare la loro rabbia. La terapia cognitiva comportamentale per gli atleti potrebbe coinvolgere la seguente discussione:

Terapeuta: cosa determina dove viene colpita una palla o le azioni di un giocatore durante una partita?

Giocatore: cosa è effettivamente accaduto.

T: Cosa succede se c'è un disaccordo?

P: Il funzionario determina – ma possono sbagliare.

T: Sì, ma perché abbiamo un funzionario?

P: per effettuare la chiamata finale.

T: Altrimenti. . . ?

P: Altrimenti ci sarebbero scontri e non avremmo mai finito il gioco.

T: Quindi cosa determina cosa "realmente" è accaduto in campo?

P: Cosa dice il funzionario.

T: Bene. Ora, cosa dovrebbe succedere se continui a discutere con il funzionario?

P: Suppongo che debbano dirmi di smettere, o di buttarmi fuori.

T: Puoi scriverlo, e ogni volta che continui a discutere con un funzionario, ti chiedo di leggere queste parole di nuovo a me.

A meno che non mi sfugga la mia ipotesi, questo non è ciò che accadrà nel caso di Serena Williams, poiché immagino che non sia mai successo con John McEnroe. Piuttosto, il suo entourage continuerà a sostenere il suo punto di vista e si sentirà giustificata nel continuare a comportarsi in questo modo.

PS Catch i commenti su questo post, che suonano come la prima sessione di una lezione di abuso sponsale ordinata dal tribunale (le mie risposte tra parentesi): era chiaramente una cattiva chiamata – Serena aveva ragione ad essere sconvolta (Serena avrebbe dovuto schiaffeggiare quella puttana sciocca ), l'articolo del Times che dice che Serena ha mostrato lo stesso comportamento nell'Open di Francia è sbagliato ("Non ho battuto la mia ex fidanzata anche io – l'ho appena fatta un po '"), un giocatore non ha bisogno di sottomettersi alla gestione della rabbia a causa di una telefonata discutibile ("Non ho bisogno di terapia – è venuta"), perché scegliere giocatori di tennis invece di giocatori di baseball e hockey ("tutti i miei amici picchiano le loro mogli peggio"), Serena ha sempre avuto a che fare con critiche ingiuste ("tutte le mie amiche mi mettono giù"), mentre si spinge mentalmente e fisicamente attraverso questa partita, ti aspetti che lei sia l'ambasciatrice dell'etichetta anche di fronte all'incompetenza? ("Dopo che ho lavorato tutto il giorno, la cagna non aveva la cena pronta, ovviamente la sconfiggo").

La domanda psicologica più ampia è – cosa sappiamo sull'assistere le persone a evitare comportamenti compulsivamente negativi ("fuori controllo") che hanno conseguenze negative per loro: SW è stata multata di $ 10.000 oltre a perdere punti e abbinamenti e la maggior parte delle persone non mi piace leggere della loro "scioccante esibizione di vetriolo e parolacce" sulla prima pagina del Times. Fino ad oggi, McEnroe si ritira quando parla del suo precedente cattivo comportamento. Non è orgoglioso del suo ex sé in quest'area – dopotutto, ha figli.

E c'è un legame tra le attitudini del pubblico, l'atteggiamento dei consulenti e il modo in cui le persone affrontano il loro comportamento. Quando le persone possono dire a se stesse – "Quello che sto facendo è giustificato", ci sono poche possibilità di modificare un comportamento. La gestione della rabbia (che è una parte delle manifestazioni pubbliche di rabbia e abuso del coniuge) riguarda il cambiamento delle reazioni interne di una persona agli eventi (come vedono il loro comportamento) modificando l'ambiente di supporto per il comportamento (facendoli vedere che il comportamento è sbagliato) .

Questo è ciò che la terapia comportamentale cognitiva è – tecniche per cambiare i modi di pensare alle cose per cambiare comportamento. Quando spettatori e fan parlano di risse da ubriachi, violenze e scontri con cani, "Beh, i giocatori di calcio sono inclini a queste cose – è per questo che li ammiriamo", stanno incoraggiando comportamenti terribilmente dannosi. Potresti anche dire – un gladiatore romano – stanno facendo pressione su questo comportamento.

Solutions Collecting From Web of "McEnroe: Outburst di Serena era soddisfacente"