Mantenere i dipendenti: è più importante ora di quanto pensiate

Esiste una statistica dell'Organizzazione Gallagher che riporta che oltre il 60% degli attuali dipendenti ha intenzione di lasciare le proprie posizioni non appena si presenta un'altra opportunità.

È sorprendente! In un'economia sana, c'è sempre un po 'di agitazione della forza lavoro, ma più del 60 percento di tutti i dipendenti denunciano abbastanza insoddisfazione nei confronti del loro attuale datore di lavoro che pensano di lasciare alla prima occasione per farlo. Questo è davvero notevole.

L'implicazione è che solo i migliori saranno assunti, quindi ogni sforzo deve essere fatto ora per mantenere questi dipendenti, prima dell'opportunità di lasciare presentarsi.

Il rapporto Gallagher afferma inoltre che i datori di lavoro sanno che non c'è posto per i propri dipendenti, data la debole economia, quindi non si preoccupano delle defezioni ad altri datori di lavoro. L'abuso di un tipo o di un altro sembra essere dilagante. A causa dei licenziamenti, i dipendenti trattenuti ottengono il privilegio di lavorare nel loro attuale lavoro, oltre a parte del carico di lavoro di coloro che sono licenziati. Tutti comprendono l'assioma di "fare di più con meno". Questa è stata la nuova norma per oltre 15 anni: i dipendenti comprendono la necessità di aumentare la produzione. Ma la competenza interpersonale, che tratta efficacemente l'aspetto umano di questa equazione, permetterà ai datori di lavoro di guadagnare molto di più.

In un precedente blog, ho commentato che condividendo il bene più prezioso della gestione, il suo tempo e la sua attenzione, è possibile stabilire una connessione. Quella connessione può essere trasformata in un legame tra datore di lavoro e dipendente. Quando viene creato quel legame, si verifica l'impegno e il turnover diminuisce.

Se i datori di lavoro continuano a trattare i dipendenti come semplici funzionari, vedranno un numero maggiore di dipendenti disimpegnati e apatici. I bravi saranno reclutati e rimarranno solo i mediocri. L'economia è destinata a riprendersi e il ritmo delle assunzioni migliorerà. Sfortunatamente per coloro che sono attualmente disoccupati, i primi lavori fuori dall'economia migliorata andranno a quelli attualmente impiegati, il migliore di loro. Alcune di quelle persone lavorano per te e stanno seriamente pensando di lasciare il tuo lavoro.

Non lasciare che ciò accada. Come? Connettiti con i tuoi dipendenti. Comunicare con loro. Ascoltali. Agisci su alcuni dei loro suggerimenti. Sono bravi a leggerti. Non fare un tentativo superficiale a questo. Apri alle loro domande. Passando a un'organizzazione inclusiva e interpersonalmente competente, il numero di impiegati impegnati crescerà e anche loro saranno inclini a rimanere.

Solutions Collecting From Web of "Mantenere i dipendenti: è più importante ora di quanto pensiate"