Mangiare consapevole: il paradosso francese

Burro, croissant, pate de foie gras e tanto formaggio, non è una dieta che un medico americano raccomanderebbe! Perché i francesi sono in grado di mangiare

tre volte più grasso degli americani, eppure sono più sottili e hanno una minore incidenza di malattie cardiache rispetto a noi? Ci sono diverse ragioni interessanti per questo paradosso.

Mangiare meno e goderne di più

In primo luogo, i francesi servono e mangiano porzioni più piccole di quelle americane. Uno studio cooperativo condotto da ricercatori di entrambe le sponde dell'Atlantico ha dimostrato che la media delle dimensioni americane in una varietà di ristoranti, compresi fast food e gelaterie, era del 25% più grande che in Francia. Nei ristoranti cinesi il pasto era del 72% più grande negli Stati Uniti! Anche porzioni singole come barrette di zucchero e yogurt nei supermercati erano significativamente più grandi in America che in Francia.

Una porzione americana di cibo da ristorante cinese contro una porzione francese.

Noi americani amiamo ottenere un buon affare per i nostri soldi. "Tutto quello che puoi mangiare per $ 7,95." "Solo questa settimana: due enormi hamburger enormi per il prezzo di uno." Mangiare consapevolmente significa valutare attentamente se mangiare un sacco di cibo a buon mercato è davvero un affare. Non è se mangiare tutto ciò ci fa guadagnare peso indesiderato!

È davvero un affare? Solo in America si tratta di una porzione di una persona.

Come lavorare consapevolmente con grandi porzioni nei ristoranti? In primo luogo, scegli quanto lo stomaco e il corpo in realtà vogliono mangiare. Mangia lentamente, controllando spesso con lo stomaco per vedere se hai ancora 4/5. Quando sei, fermati, bevi un po 'di liquido. Chiedi una scatola e prendi il resto a casa per un affare ancora più grande – un pranzo o una cena "gratis" domani. Questo è un vero affare!

I miei amici giapponesi sono sopraffatti dalle enormi porzioni di cibo nei ristoranti americani. Fanno fronte ordinando un pasto e un piatto extra per due persone. Ogni tanto a mio marito piace fare colazione in un posto tipo casa di pancake. Ordina la colazione completa, tre uova e due frittate di formaggi, bagel e patate fritte. Ho appena ordinato un grande succo e forse un po 'di frutta. Tra di noi abbiamo due buoni pasti, non troppo, non troppo poco. E in periodi di economia magra, il prezzo è giusto, anche se il ristorante ti chiede di pagare un collare per il piatto in più.

Cosa ordina + cosa ordino = Due colazioni di dimensioni appropriate

Gli americani si stanno sempre allettando l'un l'altro per "avere un po 'di più" ma i francesi e i giapponesi spesso non prendono le seconde porzioni o lo spuntino tra i pasti. Noi americani abbiamo imparato a rosicchiare cibo e bevande quasi continuamente tra un pasto e l'altro. Le nostre bocche si sono abituate ad avere qualcosa da gustare tutto il giorno. Quando ero bambino, non c'erano spuntini tra i pasti. Non abbiamo mai pensato di frugare nel frigorifero o negli armadi per avere qualcosa da mangiare. Abbiamo mangiato i tre pasti serviti dalle nostre madri, e così è stato. A volte prendevamo delle fette di mela o delle carote dopo la scuola per trattenerci fino alla cena.

Fu durante e dopo la seconda guerra mondiale, quando le madri iniziarono a lavorare, che furono inventati gli snack. Piccoli pacchetti sigillati di gelatina, budino, biscotti, caramelle, patatine, persino burro di arachidi e sandwich di gelatina, erano convenienti da infilare nelle scatole per il pranzo, ma anche in borse, zaini, scomparti per i guanti nelle auto e nei distributori automatici che spuntano dappertutto, eventualmente invadendo le scuole. I bambini hanno iniziato a nutrirsi quando volevano, e le aziende alimentari hanno sviluppato una serie di alimenti trasformati con un sacco di grassi, zucchero e sale per fare appello a quei bambini.

Mangiare lentamente e goderselo di più

Gli amici europei mi dicono che "pranzare in Francia è una questione di due ore". Se ti siedi, indicai la prima cosa sul menu, dissi al cameriere che avevi fretta e mangiavi mentre parlavi al cellulare, il cameriere e lo chef probabilmente ti sparerebbero, e i tribunali francesi potrebbero chiamarlo un omicidio giustificabile.

Ci vogliono 20 minuti per il cibo per raggiungere la prima parte dell'intestino tenue. Quando ciò accade, i segnali chimici vengono inviati al cervello e al resto degli organi digestivi per dire "Whoa! Smetti di mangiare! Ne abbiamo abbastanza per mangiare! "Se mangiamo troppo in fretta, possiamo facilmente mettere troppa roba nel nostro corpo prima che i segnali di sazietà vengano ricevuti.

Quando mangiamo più lentamente, abbiamo il tempo di assaporare ogni boccone. Avete mai notato come il primo morso di un alimento che ci piace porti un sapore molto piacevole, ma con il terzo o il quarto morso le sensazioni di sapore diminuiscono? Se mangiamo lentamente, facciamo una pausa fino a quando un morso è completamente masticato, ingoiato e il sapore è quasi scomparso dalla nostra bocca, quindi il prossimo morso che prendiamo è di nuovo molto piacevole. Finiremo per trarre un sacco di piacere da dieci morsi invece di goderci solo i primi due morsi e di mangiarne altri venti in cerca di quel sapore delizioso originale.

ESERCIZIO DI MANGIARE MINIMAMENTE:

Prova a prendere le prime porzioni di cibo più piccole di quanto faresti normalmente.
(Tenere le scodelle di servizio fuori dalla vista.)

Mangia più lentamente di quanto faresti normalmente, prestando la massima attenzione ad ogni boccone e facendo una pausa tra i morsi, lasciando che i sapori nella bocca si dissipino prima di mettere il prossimo morso. Mangia ogni morso con attenzione. Se hai bisogno di parlare, parla mentre stai facendo una pausa. Smetti di parlare quando mangi. Se stai leggendo, leggi un po 'mentre stai facendo una pausa, non mentre stai mangiando.

Quando hai mangiato le prime porzioni, fai una pausa e chiedi allo stomaco: "Quanto sei pieno? Hai bisogno di più? Quanto ancora? “

Regola le tue seconde porzioni in base alle informazioni fornite dallo stomaco.
Forse hai solo bisogno di altri due morsi di cibo per sentirti soddisfatto.

Solutions Collecting From Web of "Mangiare consapevole: il paradosso francese"