Manca quella "Vast Wasteland"

" Invito ognuno di voi a sedersi davanti al proprio televisore quando la propria stazione va in onda e stare lì, per un giorno, senza un libro, senza una rivista, senza un giornale, senza un foglio di profitti e perdite o un libro di valutazione per distrarti. Tieni gli occhi incollati a quel set fino a quando la stazione non firma. Posso assicurarti che quello che osserverai è una vasta landa desolata. "- Newton Minow, capo della FCC, si rivolge alla National Association of Broadcasters il 9 maggio 1961

Avevo 18 anni quando Minow diede quel discorso, con la sua famosa descrizione della televisione come una "vasta landa desolata", ed era difficile discuterne. Bene, potresti criticare l'uso della parola "vasto", poiché non c'era da nessuna parte vicino alla scelta delle stazioni che abbiamo oggi, nessun cavo e certamente nessun cavo premium. Ma "Wasteland" aveva ragione sui soldi.

(Come spesso accade, la persona che ha inventato il termine non è nota per questo. Minow ha ricevuto la frase da un amico di nome John Bartlow Martin, che aveva appena assistito a 20 ore consecutive di televisione come ricerca per un pezzo di rivista, e concluse che era "una vasta landa desolata di cianfrusaglie".)

Nel mondo televisivo di oggi, c'è solo troppa scelta. Ci sono centinaia (migliaia?) Di canali e troppi spettacoli davvero buoni. E "andare in onda" e "firmare"? Qualcuno di età inferiore ai 60 anni ricorda quei giorni?

Naturalmente, c'è ancora un mondo di cianfrusaglie in TV – e non darò informazioni specifiche, perché la "spazzatura" di una persona è lo spettacolo preferito di un'altra persona – ma ci sono e sono stati molti programmi acclamati dalla critica come "Friday Night Lights, "" Downton Abbey "," Breaking Bad "e" Mad Men. "E questo è solo canali regolari; Non ho nemmeno menzionato HBO, Showtime e Netflix, che ci hanno regalato, tra gli altri spettacoli, "The Wire", "Homeland", "House of Cards" e "Orange is the New Black". anche peggio, rispetto agli anni '50, e anche fino agli anni '70, ora possiamo registrare tutto per la visione futura, ottenere spettacoli su DVD o "on demand" o streaming da Netflix, e non c'è semplicemente fine.

Quindi ti chiederò tutti un favore. Se hai visto qualcosa che ami davvero, non dirmelo, perché lo scriverò e penserò a guardarlo, ma come posso, visto che non ho visto la stagione più recente di "Homeland" ?

Il vero problema è che quando le persone ti raccontano di una serie che hanno guardato, o hanno finito di guardare, non dicono mai che è "abbastanza buono" o "vale la pena guardare". Dicono che è "fantastico!" O "incredibile! "E potrebbero anche aggiungere," Devi guardarlo! "In effetti, ti fanno sentire come se ci fosse qualcosa di sbagliato in te, o li stai insultando, se non prometti immediatamente che lo farai. Tornando ai bei vecchi tempi, non ricordo che qualcuno abbia detto: "Devi solo guardare" Lassie "!"

E, oh ​​sì, se inizi a guardare uno di quei programmi incredibili e non lo ami, o lo trovi difficile da seguire, davvero non lo vuoi dire a nessuno, perché questo ti fa sentire quando si tratta di televisione, non sei uno studente molto bravo. Alcuni anni fa io e mia moglie avevamo sentito grandi cose su "The Wire", che è stato originariamente mostrato su HBO. Non avendo la HBO – che di nuovo ci segna come filistei televisivi – dovevamo comprarla sui DVD. E abbiamo iniziato a guardare.

Sapevamo che era uno spettacolo importante, un potente ritratto della vita urbana nel centro della città, spesso descritto con parole come "la migliore trasmissione mai mostrata in televisione". Ma non riuscivamo facilmente a capirlo. L'abbiamo trovato troppo complicato.

"Resta con esso", la gente direbbe. "Una volta che ci sei dentro, è incredibile."

Ma perché farlo quando "Friday Night Lights" era disponibile? Pur non appartenendo alla stessa classe di "The Wire", è stato eccellente e facile da seguire, fin dall'inizio. È stato uno spettacolo meraviglioso con messaggi importanti su razza, sesso e famiglia, e non ha messo a dura prova il nostro vecchio cervello per tenerne traccia.

Forse dovrebbe esserci una televisione per i manichini, che potrebbe dire a persone come me che gli spettacoli sono facili da seguire. La mia sensazione è questa: leggo il New Yorker e il New York Times , quindi quando guardo la TV, voglio dare una pausa alla mia mente.

Ma in generale, che sia complessa o abbastanza semplice, la televisione generalmente offre intrattenimento, e in parte è di ottima qualità. E poiché la tecnologia moderna spesso ci consente di guardare un episodio dopo l'altro, un fenomeno recente è il "binge watching" a volte definito come guardare da due a sei episodi di una serie di righe. (Penso che "due" sia la fascia bassa, e sono sicuro che ci sono persone che hanno visto più di sei alla volta.)

Risulta che, secondo un recente studio presso l'Università del Texas, il binge watching è associato a "sentimenti di solitudine, depressione e carenza di autoregolazione". I ricercatori sottolineano che questo potrebbe avere analogie con comportamenti di dipendenza. Non sappiamo se l'osservazione contribuisca a persone che si sentono sole o depresse o che coloro che già si sentono in questo modo sono più propensi a guardarsi attorno, ma in ogni caso non c'è motivo di credere che sia utile. Nessuno ha presentato la prova che guardare un'intera stagione di "Breaking Bad" in due giorni fa bene a te.

Il che mi riporta al punto originale. Quando la televisione ha avuto pochissimi spettacoli davvero avvincenti, hai avuto poche alternative, ma per parlare con parenti e amici, leggere, ascoltare e / o riprodurre musica e andare al cinema. In poche parole, hai avuto una vita.

Solutions Collecting From Web of "Manca quella "Vast Wasteland""