Madre, Semplifica la tua vita

Lisa è venuta nel mio ufficio pochi giorni fa in lacrime. "La vita è fuori controllo, tutto qui" disse. Tre giorni prima aveva sperimentato una fusione. Dopo aver lavorato in una dispensa alimentare locale, ha portato un bambino alla ginnastica. Poi ne prelevò un'altra da scuola e la portò al piano, corse di corsa alla scuola della figlia maggiore e la prese in braccio. Tornò alla ginnastica, tornò al piano, poi portò la sua più anziana a una festa di compleanno alle 17:30. Dopodiché, si girava verso il negozio di alimentari, trovava il cibo per la cena, andava a casa e preparava la cena. Ma la sua fusione si interrompe la sera.

"Mentre stavo guidando verso la festa di compleanno, uno dei bambini ha iniziato a lamentarsi. Ho schioccato le dita. Ho portato la macchina sul vialetto più vicino e ho iniziato a urlare a tutte e tre le ragazze sul sedile posteriore. I miei 7 anni – raccontava il 9 ° anno – di 'stare zitto' e mio figlio di 12 anni ha iniziato a gridare ai miei 7 anni perché diceva che non avrebbe mai dovuto dire "zitto".

"All'improvviso, sono scoppiata in lacrime. L'auto divenne silenziosa pietra fredda. Ho girato la macchina e sono andato a casa. Nessuna festa di compleanno, e avevamo una zuppa in scatola per cena. Pensi che mi stia trasformando in un bambino che abusa? "Finì.

No, l'ho rassicurata, non era una pedante, solo una Mamma troppo cotta come il resto di noi. Ma ecco la mia domanda. Perché le mamme sono costrette a vivere in modo così frenetico? Affrontiamolo. Siamo stati tutti in scarpe Lisa.

Se togliamo le scuse che costruiamo per l'overscheduling di noi stessi e dei nostri figli, rimaniamo con la vera ragione per cui facciamo questo: la paura. Abbiamo troppa paura di non essere occupati. Aggiungere complessità alle nostre vite e innalzare i nostri livelli di ansia è diventato un tempo passato per le madri, in particolare per le madri coscienziose. Firmiamo i nostri figli per un sacco di cose (la maggior parte delle quali non vogliono farlo), ci preoccupiamo di quale scuola inviarli e ci riempiamo la vita e la nostra con troppe cose e poi ci preoccupiamo di come pagheremo tutto. Penso che siamo diventati tutti un po 'matti (incluso me stesso).

Quindi ho una proposta radicale. Semplifichiamo le nostre vite come mamme. Nel profondo dei nostri cuori, sentiamo una vocina che ci fa cenno di rallentare e lasciare andare la follia. Di solito lo ignoriamo, ma penso che sia giunto il momento di prestare attenzione. Possiamo farcela. Imparare a vivere più semplicemente significa imparare a lasciare andare cose, attività e anche relazioni che rendono la vita troppo fangosa. Significa stabilire le priorità per le nostre vite e i nostri giorni e vivere come intendiamo noi.

La semplicità si verifica su due livelli. Primo, c'è una semplicità interiore che si manifesta nei nostri cuori. In questa semplicità interiore, facciamo una ricerca dell'anima per capire che cosa intendiamo fare su questa terra nel breve periodo in cui siamo qui. Significa stabilire obiettivi reali e concentrarsi su di essi. La seconda forma è la semplicità esteriore che significa mettere i piedi su ciò che i nostri cuori hanno deciso. Qui, rimuoviamo le attività e le cose che ci impediscono di vivere le nostre priorità. Semplicità esterna significa andare nei nostri armadi e dare via i vestiti, quindi abbiamo meno da lavare. Forse vuol dire cambiare lavoro in modo da avere più tempo con i nostri figli o dimezzare le attività extracurricolari dei nostri figli in modo che possano tornare a casa e giocare a giochi da tavolo nel pomeriggio. L'elaborazione di esso è diversa per ciascuno di noi.

Propongo di esserci. Ho intenzione di prendere il mio calendario e una penna e iniziare a cancellare le cose che mi stanno stressando. Poi comincerò a liberarmi di cose. Yikes. Questo sembra spaventoso. C'è ancora quella paura che mi dice che i miei figli e io abbiamo davvero bisogno delle cose che abbiamo e delle attività che facciamo. Ma non ho intenzione di mordere. Ho intenzione di andare avanti perché non ho bisogno di avere paura. Suppongo che la semplicità sia una disciplina perché richiede un po 'di osso. Ma ce l'ho e so che lo fai.

Solutions Collecting From Web of "Madre, Semplifica la tua vita"