Loves Lost: One Troubled Pilot porta in lutto molti

© 2015 Rita Watson
Fonte: © 2015 Rita Watson

Mentre il mondo cerca di dare un senso alla tragedia di Germanwings, siamo colpiti dallo schiacciante dolore delle famiglie lasciate a piangere. Mentre gli investigatori cercano risposte sul motivo per cui un pilota apparentemente si è schiantato deliberatamente sull'aereo con 149 passeggeri a bordo – ciò che emerge è il ritratto di un giovane che soffre. Pezzi del puzzle includono speculazioni sul suo stato mentale, un possibile problema di visione e problemi di relazione. La stampa tedesca ha riferito che la sua ragazza di 27 anni aveva da poco concluso la loro relazione. La sua famiglia e le famiglie di passeggeri sono traumatizzate.

Le vite sono state distrutte. Le speranze e i sogni verranno abbandonati alle vittime. Ci si chiede quante parole siano rimaste inespresse tra coloro che si sono imbarcati sull'aereo e le persone nella loro vita che hanno amato? Ci sarà la gratitudine espressa da coloro che sono rimasti indietro perché gli ultimi momenti insieme sono stati benedetti? Quanti membri della famiglia o persone care vorranno che si siano abbracciati un po 'di più, si sono scusati per un recente scontento o semplicemente hanno guardato negli occhi e hanno sorriso?

Ricordo cosa è successo dopo la tragedia di Air France. Una storia particolare mi attanagliava: quella di una giovane donna all'aeroporto che aspettava con aspettativa e gioia la sua fidanzata. Mi chiedevo se sarebbe stata in grado di affrontare la sua vita o se avrebbe avuto difficoltà per anni a venire a cercare di capire come andò dalla pianificazione di un matrimonio a vivere attraverso il funerale della sua fidanzata.

Per tutti quelli che perdono qualcuno che amano, i ricercatori ci dicono che è come se una parte di loro fosse strappata via. Il dolore può essere travolgente. Mentre non si può dire con certezza che questo pilota abbia intrapreso una missione suicida perché il suo stesso amore lo ha lasciato, dalle informazioni che stanno emergendo, sembra essere stato turbato e infranto.

In tempi di perdita inaspettata, riesco a malapena a immaginare i sentimenti che avvolgono coloro che non erano gentili con qualcuno che amavano. Non potranno mai riprendere quel momento. Non ci sarà mai un'altra occasione per dire "Mi dispiace". In momenti come questo una citazione che è stata attribuita a Platone o, a volte, Socrate risuona: "Sii gentile. Tutti quelli che incontri stanno combattendo una dura battaglia. "

In effetti, controllando la fonte, la citazione sembra essere stata resa popolare da Ian Maclaren (pseudonimo del Reverendo John Watson nei primi anni del 1900). Tuttavia, David M. Perkins, ha osservato nel suo blog, "Vale la pena ricordare la prossima volta ti ritrovi ad essere sfortunato con qualcuno. "Perkins è l'autore di Dear Austin: A Letter To My Son.

Il dolore è come il nostro corpo e la nostra mente rispondono alla perdita. Vediamo nei film e leggiamo nei libri come le persone affrontano quando un matrimonio viene annullato, un amante o coniuge tradisce o chiede il divorzio, un compagno di vita incontra la tragedia. In ogni situazione che di noi sta per dire chi ha il cuore più pesante o quanto tempo ci vorrà affinché quella persona pianga? Non importa quale situazione inaspettata si possa affrontare quando l'amore è perduto – un bambino, un genitore, un coniuge o un amante – ci vuole del tempo perché la realtà della situazione si insinui.

La grande domanda ora è cosa si può fare per evitare che una simile tragedia si ripeta? Ci saranno due persone nella cabina di guida in ogni momento, che è standard negli Stati Uniti. Ci saranno proiezioni psicologiche più strette per i piloti. Ma non ci sarà mai una garanzia del 100%. Tuttavia, per i passeggeri che volano lungo il percorso il giorno successivo alla tragedia, l'umanità di un altro pilota sembra mettere a proprio agio i passeggeri.

Secondo The Economist, "Volo Germanwings 9525: una risposta umana a una tragedia umana", un pilota in Germania ha già iniziato il processo di guarigione. Abbracciava ogni passeggero che saliva a bordo del volo e disse loro che intendeva sedersi con la sua famiglia quella sera a cena. Parole gentili. Parole rassicuranti

Ogni persona passa attraverso il processo del dolore a suo modo. E la nostra responsabilità verso coloro che sono in lutto è semplice: offrire il nostro sostegno, il nostro amore. Quindi aspetta. Un giorno, in qualche modo inaspettato, emergeranno dalla loro tristezza e usciranno al sole pronti a vivere di nuovo, a sorridere di nuovo, ad amare di nuovo. Ci vuole tempo e il processo di guarigione può essere imprevedibile.

Copyright 2015 Rita Watson / Tutti i diritti riservati

Solutions Collecting From Web of "Loves Lost: One Troubled Pilot porta in lutto molti"