Lo stile di vita sedentario può minare le prestazioni accademiche dei ragazzi

Monkey Business Images/Shutterstock
Fonte: Monkey Business Images / Shutterstock

Stare seduti tutto il giorno è associato a quote più basse che i ragazzi di 6-8 anni si esibiranno bene in lettura e aritmetica durante i gradi 1-3 della scuola elementare, secondo un nuovo studio. Questi risultati rafforzano l'importanza di rendere l'attività fisica una parte integrante della vita quotidiana dei ragazzi. Il rapporto del novembre 2016 è stato pubblicato sul Journal of Science and Medicine in Sport .

Il gruppo di ricerca dell'Università della Finlandia orientale e l'Università di Jyväskylä hanno scoperto che bassi livelli di attività fisica moderata-vigorosa (MVPA) combinati con alti livelli di tempo sedentario (ST) sono correlati alla riduzione della prestazione scolastica nei ragazzi giovani.

Al contrario, i ricercatori hanno scoperto che alti livelli di MVPA combinati con bassi livelli di ST erano correlati con prestazioni accademiche migliori per i ragazzi dei gradi 1-3. La linea di fondo: i ragazzi che siedono di meno e si spostano di più sembrano fare meglio nella scuola elementare e sono pronti per il successo accademico. (L'attività fisica e il tempo sedentario sono stati misurati utilizzando un cardiofrequenzimetro e un sensore di movimento combinati, mentre la lettura e l'attitudine aritmetica sono state valutate utilizzando test standardizzati).

È interessante notare che, per le ragazze tra 6 e 8 anni, non c'era una forte correlazione tra i livelli più elevati di attività fisica da moderata a vigorosa e i migliori punteggi dei test accademici nei gradi 1-3 della scuola elementare. Infatti, livelli più elevati di tempo sedentario erano associati a punteggi aritmetici più alti per le ragazze giovani. Sulla base di questi risultati, sembra che le ragazze siano meno suscettibili all'impatto negativo di dover stare fermi per lunghi periodi di tempo rispetto ai ragazzi.

I livelli più alti di attività fisica da moderata a vigorosa potrebbero ridurre l'ADHD?

So per esperienza personale che se non mi fosse stato permesso di correre libero durante la ricreazione e dopo la scuola, avrei probabilmente bocciato. Come la maggior parte dei ragazzi, ero un ragazzino iperattivo e avevo bisogno di muovere molto il mio corpo per tutto il giorno per rimanere concentrato a distanza in classe.

Fortunatamente, sono cresciuto negli anni '70, prima che i medici iniziassero a diagnosticare i bambini affetti da disordine da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e prescrivendo farmaci per soffocare l'impulso innato per i giovani a partecipare a livelli elevati di MVPA durante il giorno. (Per saperne di più su questo argomento, controlla il mio post sul blog "I farmaci sono la risposta per il trattamento di ADHD?")

ESB Professional/Shutterstock
Fonte: ESB Professional / Shutterstock

In uno studio del 2015, i ricercatori del MIND Institute dell'Università della California, Davis, hanno riferito che un'attività fisica intensa ha migliorato il controllo cognitivo e la capacità di focalizzare l'attenzione per i partecipanti allo studio (età 10-17) a cui era stata diagnosticata l'ADHD.

Questi risultati della ricerca non dovrebbero sorprendere. Gli esseri umani si sono evoluti per millenni con un'attività fisica moderata-vigorosa come componente chiave della nostra sopravvivenza. Prima della rivoluzione industriale del 1800, i bambini sono cresciuti con alti livelli di attività fisica e bassi livelli di sedentarismo come parte integrante della loro infanzia e dell'intera vita. (Per saperne di più su questo argomento, controlla il mio post sul blog "Modern Hunter-Gatherers Show We Evolved to Stay Active")

La promozione di stili di vita attivi potrebbe fortificare le abilità accademiche dei giovani

I risultati delle ultime ricerche sui benefici dell'aumento dell'attività fisica e della riduzione del tempo sedentario per i ragazzi tra i 6 e gli 8 anni sono un invito all'azione per genitori, politici ed educatori per promuovere livelli più alti di MVPA e bassi livelli di ST nella scuola elementare, e oltre.

La combinazione di una maggiore attività e di una ridotta sedentarizzazione ha il potere di migliorare le capacità accademiche per i giovani ragazzi. L'esercizio fisico è un modo universalmente accessibile e poco costoso per aiutare i ragazzi di tutte le ceti sociali a riuscire a scuola, aumentare la loro fiducia e ridurre l'ansia in una fase critica dello sviluppo infantile.

Solutions Collecting From Web of "Lo stile di vita sedentario può minare le prestazioni accademiche dei ragazzi"