Living Life by the Tweet- Una tendenza negli Stati Uniti o una tragedia generazionale?

Eating Disorder, media, television,

Hollywood .. amico o nemico?

Vita vivente dal Tweet

Scritto dal Dr. James Huysman lunedì 16 agosto 2010 (Un messaggio speciale rivolto all'editor Galia Myron, redattore esecutivo)

Colonna ospite per Demo Dirt

Il Dr. James Huysman, PsyD, LCSW, CAP, CFT , condivide le sue preziose intuizioni riguardo ai recenti risultati degli studi pubblicati su demodirt.com che attestano la possibile influenza che gli spettacoli di makeover della realtà hanno sull'autostima e sull'immagine corporea di adolescenti e giovani adulti. Huysman è una delle principali autorità in materia di dipendenza, disturbi alimentari, adolescenti, burnout da badante e stanchezza da compassione. Sotto, l'autore dell'acclamato Take Your Oxygen First si concentra sul bisogno dei ragazzi di gratificazione immediata e il suo ruolo nell'esacerbare la lotta per un'immagine del corpo sana in questa età incentrata sui media.  

Non c'è dubbio che le donne oggi presentano più [problemi di immagine del corpo] e coloro che hanno assistito allo spettacolo [della realtà] sono stati particolarmente colpiti e passati a "azione ispiratrice". Anche se il mondo dell'autostima è sempre stato una sfida secolare, il concetto di autostima viene dal mondo della promozione o dell'attrazione.

Quando "promuoviamo" tendiamo a "aumentare la nostra autostima" e poi promuoviamo al mondo quanto "buono guardiamo". L'esterno diventa l'indicatore di quanto ci sentiamo bene. È un classico esempio di codipendenza; persone valutate da altre persone, luoghi e / o cose. Sfortunatamente, nel mondo della promozione, la persona (o le persone) che stiamo cercando di impressionare, anche noi stessi, di solito sente il fenomeno del rimorso del compratore. A nessuno piace essere venduto qualcosa che non sia autentico o vero.

Quando siamo nel mondo di "attrazione", è un mondo molto più interiore di pace, serenità e contentezza, dove la luce emana dall'interno, non abbiamo bisogno di impressionare o vendere ma possiamo sistemarci e di solito la gente verrà da quella persona perché si sentono al sicuro e la persona ha "ciò che vogliono". Sfortunatamente nel 2010, spesso questa è l'eccezione e non la regola.

Sebbene la codipendenza e le dipendenze siano state con noi probabilmente dall'inizio del tempo, oggi gli adolescenti sono ancora più stimolati a volere risultati immediati. Il mondo dei social media è addirittura diminuito a 140 caratteri, proiettato nell'universo e dimenticato altrettanto rapidamente. I giovani adulti e gli adolescenti sono inclini alla digitalità e gli spettacoli di realtà sembrano avere un impatto ancora maggiore man mano che il nostro mondo di intimità diminuisce. Invece di vivere e valutare la vita di attrazione, siamo diventati rapidamente reattivi e impulsivi. Gli spettacoli di realtà giocano così bene. I produttori e le reti, tuttavia, come Hollywood è noto, si occupa di tutt'altro che "realtà". Gli spettacoli di realtà sono altamente modificati e fanno da spettatori allo spettatore in un modo molto superficiale e "non realtà".

Hollywood ha sempre inviato messaggi che le donne hanno bisogno di perdere peso o non hanno bisogno di invecchiare. Oggi hanno un pubblico molto più ricettivo, composto digitalmente, con minore autostima; preferendo vivere la vita degli altri piuttosto che vivere la propria vita. Sebbene le ragazze siano misurate in questo studio come rispondenti con uno zelo molto più grande, i ragazzi oggi si presentano in numero maggiore con disturbi alimentari. Ciò non dovrebbe sorprendere nessuno, poiché le riviste, i programmi televisivi e le immagini mostrano corpi di uomini con "abs washboard", maggiore massa muscolare e noiosamente bello.

Nel mondo della bassa autostima, gli adolescenti che lo vogliono ora perché vivono in un'epoca in cui leggere un messaggio è molto più preferibile rispetto alla lettura di un libro – dove l'intimità si verifica in 140 caratteri o meno – non c'è da meravigliarsi che così tanti credano questi spettacoli sono di ispirazione.

www.demodirt.com

www.drjamie.com

Solutions Collecting From Web of "Living Life by the Tweet- Una tendenza negli Stati Uniti o una tragedia generazionale?"