L'invecchiamento dell'Acquario

Attualmente, gran parte degli interessi ruota intorno all'invecchiamento in America, poiché le decine di milioni di baby boomer vanno verso i sessanta e settanta. È sicuro dire che negli ultimi cinquant'anni o giù di lì, l'idea e la realtà dell'invecchiamento – qui definite come il processo di invecchiare durante l'ultimo terzo della vita (all'incirca dai cinquanta agli ottanta, per la maggior parte) – hanno contraddetto la prevalenza sociale valori, atteggiamenti e credenze radicati nell'ideale della giovinezza. Gli atteggiamenti negativi verso l'invecchiamento rimangono pervasivi, facendo sì che la maggior parte delle persone di una certa età persegua tutti i tipi di strategie e terapie anti-invecchiamento. L'idea di un invecchiamento "positivo" o "produttivo" ha acquisito una certa trazione negli ultimi anni, ma invecchiando è ancora considerata principalmente in termini di declino fisico e cognitivo, non diversamente dall'esperienza di disabilità o handicap.

Uno sguardo retrospettivo alla storia dell'invecchiamento in America rivela che a partire dall'era della controcultura ossessionata dai giovani, le persone anziane sono state spinte ai margini, un pregiudizio culturale equivalente per certi aspetti a quello associato a razza, genere, orientamento sessuale o abilità. Le persone anziane continuano a essere discriminate, specialmente sul posto di lavoro, e in genere sono considerate poco utili per contribuire alla società. La maggior parte degli americani oltre i cinquant'anni, me compreso, sono considerati ingiustamente anacronismi, i nostri giorni migliori. Stranamente, l'esperienza ora è vista come una responsabilità piuttosto che come una risorsa, un sottoprodotto del nostro più ampio disprezzo per il passato. L'invecchiamento alla fine porta alla morte è chiaramente uno dei sottotesti di questa avversione per le persone anziane.

L'invecchiamento è stato anche percepito come una forza ostile, un nemico da combattere con qualsiasi risorsa disponibile. La scienza ha intrapreso un'aggressiva crociata contro l'invecchiamento sin dagli anni '60, con una "cura" per questa "malattia" che si crede continuamente di essere sempre dietro l'angolo. La ricerca di una fonte di giovinezza è stata tuttavia sfuggente, poiché tutte le ricette anti-invecchiamento del mondo non possono conquistare i processi naturali del corpo umano. Ora l'invecchiamento è considerato principalmente una incombente crisi economica a causa del costo previsto dell'assistenza sanitaria e dei servizi sociali per i boomers nei loro anni di anzianità. Con tutte queste forze che lavorano contro le persone anziane, non sorprende che oggi non ci sia una narrativa utile dell'invecchiamento nella cultura americana, lasciando un grande vuoto sociale mentre i miei compagni di boom si dirigono verso i nostri anni da senior. Semplicemente non sappiamo come invecchiare, poiché non ci viene mai fornito l'educazione o gli strumenti per farlo.

Come possiamo risolvere il problema dell'invecchiamento in America? Con il nostro peso economico e il loro numero, i baby boomer sono in una posizione ideale per cambiare la narrativa dell'invecchiamento, un risultato che se realizzato potrebbe rivaleggiare con i nostri famosi successi durante gli anni della controcultura. Tuttavia, pur essendo determinati a guardare e comportarsi da giovani, i boomers non stanno cogliendo l'opportunità storica di avere persino il campo da gioco quando si invecchia. Sconfiggere l'ageismo potrebbe essere l'ultimo evviva dei boomers – analogo forse ai movimenti di uguaglianza dei diritti di afro-americani, donne, gay e disabili – qualcosa che mi esorta a cominciare a fare mentre abbiamo ancora tempo.

KRW Designs
Fonte: disegni KRW

Solutions Collecting From Web of "L'invecchiamento dell'Acquario"