L'inconveniente di affrontare ed eliminare la sfida

Mi viene spesso interrogato dai genitori che hanno a che fare con un bambino o un adolescente ribelle, riguardo a quali tecniche efficaci possono usare a loro disposizione. I genitori sono così presi dal loro stile di vita occupato che cadono per la trappola di voler mangiare la loro torta e averli indietro in cambio, il che significa che vogliono implementare tecniche efficaci progettate per portare alla fine la sfida del loro bambino senza un sacrificio significativo su la loro fine

Ammetto che come padre, anch'io sono stato colpevole di questo errore nel pensare. Essere genitori è un inconveniente nella vita dei genitori che ogni genitore deve fare i conti con. La relazione genitoriale non è quella che il denaro da solo può risolvere, o quella che può essere affrontata da remoto. Con quello scritto, il modo più efficace per porre fine alla sfida è quello di eliminare temporaneamente tutte le variabili che esistono tra te e il bambino e poi portarlo in un posto dove è solo tra te e il bambino. Una volta che il comportamento è stato eliminato, alcune variabili possono essere lentamente integrate al loro posto. Sarà inevitabile che le variabili che influenzano la sfida nella relazione saranno identificate durante la fase in cui le cose stanno lentamente tornando al loro posto.

Per esempio, ad esempio, hai un sedicenne che è diventato di tardivo apertamente irrispettoso nei tuoi confronti per quanto riguarda il tono della voce e la scelta delle parole. Inoltre, quest'adolescente si è anche rifiutata categoricamente di seguire le sue direttive che considera troppo onerose.

Questo è un processo in tre fasi. Il primo passo sarà quello di informare l'adolescente dei tuoi pensieri e sentimenti di delusione nei confronti del comportamento indesiderato. Il secondo passo sarà quello di eliminare tutti i lussi offerti all'adolescente. Questi lussi includono l'accesso ai fondi, la perdita dei privilegi di guida, la perdita di tempo libero con i pari, giocattoli adeguati alla perdita dell'età, ecc. Il terzo passo sarà compensare il tempo che il tuo adolescente trascorrerà di solito dedicandosi a questi privilegi con il tuo tempo personale trascorso con l'adolescente.

È qui che si presenta l'inconveniente, poiché anche tu dovrai interrompere il tuo impegno con i tuoi lussi. Quando tu e i tuoi figli trascorrete del tempo insieme l'assenza di tutte le distrazioni, entrambi potete raggiungere un accordo ragionevole riguardo a quale potrebbe essere il problema alla radice e cosa potete fare entrambi in modo diverso per eliminare il problema. Dopo che è stato raggiunto un accordo ragionevole, puoi decidere quali privilegi reintegrerai nella vita di tuo figlio.

Ciò che rende questa tecnica così efficace è che durante il periodo di tempo che trascorri entrambi insieme all'assenza di distrazioni, diventi l'influenza principale nella vita di tuo figlio. I genitori competono con così tante fonti di influenza nella vita dei loro figli, in particolare l'influenza dei mass media e l'influenza dei coetanei. Tuttavia, a differenza di un piccolo villaggio, le piccole città e le grandi città generano una varietà di filosofie quando si tratta di stili di vita e queste filosofie competono tra loro. Gli adolescenti di solito abbracciano il più popolare di queste filosofie sulla vita, anche se corre in contraddizione con la filosofia della famiglia degli adolescenti. Eliminando tutte le variabili in competizione aumenti la probabilità di ristabilire un terreno comune con il tuo adolescente, anche se è un disaccordo tra di voi. L'obiettivo è eliminare la sfida che può essere raggiunta solo attraverso una comprensione condivisa tra genitore e figlio.

Ugo è uno psicoterapeuta e life coach.