L'importanza dell'amicizia

Noi. Tutti. Bisogno. Buona. Amici.

Le canzoni "You've Got a Friend" di Carol King, "People … who need people" di Barbra Streisand e "With un piccolo aiuto dei miei amici" di Joe Cocker esprimono i ruoli critici che i buoni amici interpretano nelle nostre vite.

Come molti di voi, alcuni dei miei più cari amici intimi sono stati una parte importante della mia vita per decenni.

Come attestato da quel vecchio adagio, "Scegliamo i nostri amici, non la nostra famiglia", il che significa che la natura personale e positiva dell'amicizia è volontaria. Siamo una specie sociale e abbiamo bisogno del senso di "Appartenenza", di sentirci profondamente apprezzati dalle persone a cui teniamo. Le amicizie significative ea lungo termine sono apprezzate.

Gli amici intimi si scambiano le reciproche esperienze e in qualche modo vivono la vita l'uno dell'altro. Spesso hanno punti di vista e valori simili e possono condividere sfondi e tradizioni simili. Sono testimoni delle pietre miliari e degli inaspettati cambiamenti della vita, degli alti e bassi, delle celebrazioni e della tristezza.

Le persone senza amici spesso sperimentano la vulnerabilità della solitudine, quello stato toccante che molti di noi hanno sentito ad un certo punto.

Le amicizie si sviluppano prima durante l'infanzia, quando i giovani imparano a interagire con gli altri. Imparano come essere d'accordo e in disaccordo, per scambiare parole e gesti significativi, per adattarsi ai temperamenti altrui e fare amicizia. Queste prime abilità sono le basi per le amicizie successive.

Gli amici si scambiano cura, celebrazione e conforto. Quando le persone si sentono blu, spesso contattano i vecchi amici per supporto e consiglio. Ma in tempi di profonda depressione, potrebbero evitare il contatto umano, per mancanza di energia o pensando di essere indegni. Si ritirano quando hanno più bisogno del sostegno di prendersi cura degli altri.

Un risultato chiave di uno studio importante sulla vita degli adulti è stato che coloro che avevano amici intimi a lungo termine erano migliori di quelli meno socievoli. Amicizie intime migliorano gli stati d'animo e il funzionamento, nonché la salute emotiva e fisica.

Le amicizie devono essere coltivate e coltivate per essere significative negli anni. I social media presumibilmente consentono alle persone di fare nuovi amici tramite siti come Facebook, Twitter, Instagram e una miriade di altri, ma sfortunatamente alcune di queste amicizie online sono più "virtuali" che reali. Molti di questi "cyber-bond" sono spesso tutt'altro che significativi e possono effettivamente essere un modo per non coinvolgere profondamente gli altri. Con il pretesto di generare amicizie, Internet può ironicamente servire a tenere le persone a parte. I social media non possono mai sostituire l'autenticità e l'intimità delle interazioni faccia a faccia.

I buoni amici sono aperti, genuini e onesti l'uno con l'altro. Si tollerano reciprocamente le fragilità, apprezzano le loro differenze e criticano onestamente quando necessario. Nel corso di molti anni, partecipano alle celebrazioni e ai matrimoni reciproci, e ai traguardi dei loro figli e nipoti. Sono lì l'uno per l'altro durante le malattie e le battute d'arresto, e alcuni sono lasciati a piangere le perdite dei loro cari vecchi amici, quasi come la perdita di una parte di loro stessi.

Sai che alcuni dei sentimenti e delle esperienze che hai condiviso con gli amici durante i bei momenti e tristi, sono tra i tuoi ricordi più cari.

Nella bellissima canzone Old Friends di Sondheim, un vecchio amico dice: "Ecco a noi, chi è come noi?"

In poche parole, le buone amicizie sono alcune delle migliori cose della vita.

Solutions Collecting From Web of "L'importanza dell'amicizia"