Let's Bench The Elf on the Shelf

the Elf on a Shelf
Fonte: l'Elfo su una mensola

Babbo Natale ha avuto la sua giusta dose di aiutanti nel corso degli anni: l'austriaco Krapmus, l'olandese Zwarte Piet (Black Peter) e il tedesco Knecht Ruprecht, solo per citarne alcuni. Ma recentemente Babbo Natale ha acquisito un nuovo aiuto e sta guadagnando popolarità ogni giorno: L'Elfo sullo scaffale. Probabilmente conosci qualcuno che ne ha uno; potresti persino averne uno tu stesso La maggior parte la vede divertente, innocua e innocente, ma mi piacerebbe sostenere che non lo è. È qualcosa che dovrebbe essere evitato a tutti i costi.

Per coloro che non sanno cosa sia The Elf on the Shelf, è semplicemente una piccola bambola da elfo che puoi mettere su uno scaffale (che puoi comprare a $ 29,95). Ma il nome non è così autoesplicativo come potrebbe sembrare; c'è molto di più. Viene con il suo sito Web, le app per iPhone e persino il suo speciale natalizio in TV. Ma la parte controversa è ciò che racconti ai ragazzi di The Elf on the Shelf: "L'elfo è in realtà vivo e si muove quando non stai guardando. Ti sta guardando e non sai mai dove si presenterà. E se ti vede fare qualcosa di sbagliato, riporta direttamente a Babbo Natale. "Come il suo annuncio su Amazon rimane:

"Ogni anno a Natale, Babbo Natale manda i suoi elfi a guardarti. E tornano indietro e gli dicono chi è stato cattivo e chi è stato bravo. The Elf on the Shelf ti sta guardando, cosa dici e cosa fai. L'Elfo sullo scaffale ti sta osservando, ogni Natale. "

I bambini non sono autorizzati a toccarlo e si suppone che lo sposteranno in giro ogni sera in un posto diverso nella casa in modo che i bambini pensino che sia vivo. In questo modo, ogni volta che i bambini si comportano male, tutto ciò che devi fare è ricordare loro che The Elf on the Shelf sta guardando.

Divertimento vero? Un po 'di gioia natalizia insieme a un modo semplice per mantenere i bambini a comportarsi per circa un mese. Cosa potrebbe esserci di sbagliato in questa pratica apparentemente innocua? Dico molto.

Ho discusso contro la menzogna di Babbo Natale – la pratica di ingannare i tuoi figli facendogli credere che Babbo Natale è letteralmente reale – altrove (nel 2009, 2010 e nel mio libro I miti che ha rubato il Natale ). La mia argomentazione è triplice. È una bugia (che non incoraggia l'immaginazione), minaccia la fiducia dei genitori e incoraggia la credulità. Ma The Elf on the Shelf è fondamentalmente un colpo di steroidi per la Santa Lie, un ricordo fisico della bugia di Babbo Natale in casa per un mese intero. Quindi non dovrebbe sorprendere che le mie obiezioni alle pratiche che circondano The Elf on the Shelf siano simili.

Innanzitutto, è certamente una bugia. Certo, non tutte le bugie sono moralmente sbagliate. Le menzogne ​​fatte per scopi nobili o monumentali sono moralmente scusabili, a volte persino moralmente lodevoli. Ma il divertimento che hai ingannato i tuoi figli nel credere a qualcosa di falso non è una causa nobile; non illuderti – non stai salvando nessuna vita.

Secondo, i tuoi figli si affidano a te per dare loro informazioni accurate sul modo in cui il mondo è, e dovresti volere che si fidino e credano in quello che dici. Ma scoprire che hai mentito a loro – e anche giocare uno scherzo elaborato su di loro (ad esempio spostando te stesso l'elfo ma dicendo che si muove da solo) – ha la possibilità di erodere in modo significativo la loro capacità di fidarsi di te. Cos'altro potresti mentire o ingannarli facendogli credere? (Pensa che non è un grosso problema? In alcune storie che ho raccolto, i bambini vengono a dubitare dell'esistenza di Dio dopo aver appreso la verità su Santa: "Se mamma e papà mentono su Santa, probabilmente mentono anche su Dio." Questo è ragionamento abbastanza buono Hai mai pensato a quante caratteristiche condividono i due personaggi?)

In terzo luogo, promuove la credulità – una creduloneria e la propensione a credere in cose false. Proprio come con Babbo Natale, per far credere ai tuoi figli che The Elf on the Shelf sia vivo, devi incoraggiarli a disattivare le loro capacità di pensiero critico – non fare domande, non dubitare, basta credere. Questo non è il tipo di cosa che vogliamo incoraggiare nei nostri figli; in effetti, la credulità è uno dei principali fattori che contribuiscono al declino della civiltà americana. Come Hank Stuever ha inserito in Tensel: A Search for America's Christmas Present:

"Se un bambino ha concluso … che è impossibile per un uomo in una slitta volante fare tutto il giro del mondo in una notte, consegnando repliche fatte di elfi di tutto ciò che vedi in Target e Best Buy, allora è un bambino Sarei felice di guidare verso una cabina di voto quando lei ha 18 anni. È un americano alla ricerca di fatti. Se, tuttavia, continua a fingere di credere bene nella sua adolescenza (ho incontrato più di un adolescente di questo tipo a Frisco) perché fa sentire i suoi genitori (e Dio) dolci e felici, quindi mi preoccupo. Questo diventa un americano disposto a spendere $ 100.000 per il suo matrimonio "giorno speciale" o che crederà senza prove concrete che altri paesi portino armi di distruzione di massa quando non lo fanno ".

Ma vorrei aggiungere una quarta obiezione a tutta questa menzogna natalizia – un'obiezione a qualcosa che può essere presente anche nella menzogna di Babbo Natale, ma è lo scopo principale di The Elf on the Shelf lie: pungolare i tuoi figli a comportarsi con promesse di futura generosa ricompensa. Non sto negando che sia utile per questo scopo. Mentre uno dei miei studenti mi parlava del loro fratello maggiore e di Elf on the Shelf di sua moglie, "Tutto quello che devono fare è ricordare ai bambini che l'elfo sta guardando, e le lotte e gli scoppi d'ira si fermano e si comportano perfettamente." sostenendo che, indipendentemente dalla sua efficacia, l'elfo dovrebbe andare.

Ora, non fraintendetemi, lievi ricompense in risposta al comportamento positivo spontaneo può essere una buona cosa. I bambini sviluppano un buon carattere con buone abitudini e noi vogliamo incoraggiare lo sviluppo di quelle abitudini ricompensando a volte un buon comportamento quando lo vediamo. Ma fermare il cattivo comportamento con le promesse di ricompensa futura è completamente diverso – e una pratica terribile e dannosa. Prima di tutto, è solo una genitorialità pigra – il modo più semplice, ma il peggiore, per far sì che i tuoi figli si comportino bene. In secondo luogo, i bambini hanno bisogno di imparare l'autocontrollo e di fare la cosa giusta per il proprio interesse. Ma un bambino che si comporta perché The Elf on the Shelf sta guardando e dirà a Babbo Natale che quel bambino sta imparando esattamente l'opposto: che il modo in cui si comportano dovrebbe essere dettato dalle ricompense che ricevono. E questo non è privo di problemi. Cosa succede quando questi bambini crescono e scoprono che nel mondo reale, mentendo e imbrogli guadagna di più? Ora, non sto dicendo che The Elf on the Shelf incoraggerà ancora di più la corruzione nel mondo degli affari – ma non lo sto neanche dicendo.

Ironia della sorte, recentemente ho trovato prove per la mia posizione in un articolo scritto dalla psicologa infantile Melinda Wenner Moyer (per Slate Magazine) in cui sostiene a favore della Santa-lie. (Pensa che va bene perché incoraggia l'immaginazione, ha torto, non lo fa, ho sottolineato, altrove, perché.) Sebbene lei stia bene con il Babbo Natale in generale, sottolinea con enfasi che mentire – e in particolare la bugia di Babbo Natale – non dovrebbe essere usata come una stampella dei genitori.

"Anche se mentire può essere una gruccia genitoriale terribilmente conveniente- Scusa, dolcezza, ma la polizia potrebbe arrestarti se ti lascio avere più caramelle quindi non è meglio -è generalmente meglio tenerle al minimo, sia per sviluppare la fiducia tra te stesso e tuo figlio e per dare l'esempio … [ma] a volte i genitori usano Babbo Natale in modo inappropriato, come quando costringono i bambini terrorizzati a sedersi sulle ginocchia di Babbo o quando lo usano principalmente come una minaccia disciplinare. Se continui a lanciare penne a tua sorella , Babbo Natale lascerà il carbone nella tua calza . "

Ovviamente, lo stesso punto si applica a The Elf on the Shelf, e poiché il suo uso principale è una minaccia disciplinare, Moyer sarebbe chiaramente d'accordo con la critica che ho offerto qui.

So di avere amici e parenti che possiedono e usano The Elf on the Shelf (ho visto i tuoi post su Facebook) e probabilmente ora sono piuttosto arrabbiati con me. Ti prego, perdonami. Non sto dicendo che sei cattivo genitore. Sto solo cercando di incoraggiarti – anzi, tutti – a pensare un po 'più criticamente prima di cadere per la prossima mania natalizia. E non sto dicendo che non dovresti comprare The Elf on the Shelf. In effetti, vai a comprare 40! Fanno decorazioni carini. Sto solo dicendo che non dovrebbero essere usati per ingannare i tuoi figli. È come Babbo Natale. Non è che Babbo Natale debba essere eliminato da Natale, è solo che – come The Elf on the Shelf – non dovrebbe essere usato come prescritto.

David Kyle Johnson

Copyright 2012

Il libro di Kyle The Myths che ha rubato il Natale: sette malintesi che hanno dirottato la festa (e come possiamo riprenderlo) è ora disponibile.

Solutions Collecting From Web of "Let's Bench The Elf on the Shelf"