L'economia umana: fare della compassione un elemento di fondo

Rendere la compassione verde e "ribaltare la linea di fondo"

Un nuovo libro di Wayne Pacelle, presidente e CEO della Humane Society degli Stati Uniti HSUS), intitolato The Humane Economy: come innovatori e consumatori illuminati stanno trasformando le vite degli animali è un lavoro pionieristico che potrebbe cambiare il modo in cui le persone interessate agli animali la protezione influenzerà l'incredibile importanza dei soldi più di quanto abbiano.

With permission
Fonte: con permesso

La descrizione del libro recita:

Dal leader della più potente organizzazione di protezione degli animali della nazione arriva un resoconto di come la coscienza e la creatività stiano guidando una rivoluzione negli affari americani che sta cambiando per sempre come trattiamo gli animali e creiamo ricchezza. Wayne Pacelle della Humane Society degli Stati Uniti rivela come imprenditori, amministratori delegati di Fortune 500, scienziati di livello mondiale, filantropi e una nuova classe di leader politici stiano guidando la crescita inarrestabile e inarrestabile dell '"economia umana".

Ogni attività basata sullo sfruttamento degli animali, sostiene Pacelle, è matura per la rottura. In effetti ciascuno di noi è, e sarà, toccato da questa profonda trasformazione nel cibo e nell'agricoltura; nelle industrie farmaceutica, chimica e cosmetica; nel cinema, televisione e intrattenimento dal vivo; nel turismo e nella gestione della fauna selvatica; nel commercio di animali domestici per cani e gatti e fauna esotica; e in pelliccia e moda in pelle. Collettivamente promette di alleviare o porre fine alla sofferenza di miliardi di creature, consentendo allo stesso tempo alle aziende allineate con i migliori istinti e valori dei loro clienti di prosperare.

Pacelle mostra, ad esempio, come le crudeltà dell'agricoltura industriale dei polli stanno rapidamente diventando obsolete con una visita a Hampton Creek, i creatori di un sostituto di uova a base vegetale e la startup di cibo in più rapida crescita al mondo. Pacelle racconta anche le storie di come le aziende consolidate si stanno unendo in questa trasformazione economica: da Petco e PetSmart, che hanno ribaltato il tradizionale modello di negozio di animali da compagnia per aver forgiato i fornitori di cuccioli in favore di cani rifugio; a John Paul Mitchell Systems, The Body Shop e Lush, che usano ingredienti sicuri invece di test sugli animali per i loro cosmetici; ai grandi rivenditori di generi alimentari come Whole Foods, Chipotle e persino Costco e Walmart, che stanno adottando standard di benessere degli animali che sono uno per uno che svelano gli orrori della fattoria aziendale.

The Humane Economy è un chiaro invito ai leader aziendali e al crescente movimento per la protezione degli animali nel mondo; è ugualmente un avvertimento per il pensiero statico delle industrie di uso animale e dei loro apologeti: "Qui, in questa economia umana", sostiene Pacelle, "l'ingegno umano incontra la virtù umana, e alla fine scopriamo che possiamo averlo in entrambe le direzioni – un mondo migliore per noi e anche per gli animali. "

Ho avuto la fortuna di poter condurre una breve intervista con il signor Pacelle che è andata così.

Perché hai scritto The Humane Economy ?

C'è ancora molta strada da fare per la nostra causa, ma ci sono innegabili progressi nel nostro movimento, in così tanti settori diversi dell'economia. I tassi di eutanasia sono bassi; ogni stato ha sanzioni a livello di crimine per la crudeltà sugli animali; con gli impegni aziendali che ci siamo assicurati, posso vedere la fine dell'era del confinamento degli animali negli allevamenti negli anni a venire; abbiamo cacciatori di foche commerciali e balenieri commerciali alle corde. Volevo ricordare alle persone che si preoccupano degli animali che il progresso non è solo possibile, è su di noi.

Cosa speri di ottenere?

Voglio riformulare il dibattito sulla protezione degli animali e ricordare a politici, amministratori delegati e chiunque altro sia coinvolto nel tiro alla fune della protezione degli animali che l'accettazione dei principi della nostra causa non riguarda l'opportunità, non il sacrificio. Quando prendiamo decisioni per aiutare gli animali, è potere. E quando le aziende decidono di proteggere gli animali, si posizionano per il futuro e mettono la loro azienda in una posizione di successo.

È un libro ammirevolmente e sorprendentemente ben referenziato. Da quanto tempo ci lavori?

Non ho preso una pausa dal mio lavoro in The HSUS per scrivere; invece mi sono alzato alle 4:30 quasi ogni mattina per un anno per concentrarmi su di esso. Siamo un'organizzazione a tutto campo, nel cuore di quasi tutte le principali battaglie per gli animali, con membri dello staff che lavorano tutto il giorno in tutto il mondo, quindi non è che abbia un sacco di tempo libero. E 'stato un atto di vera volontà e disciplina alzarsi presto ogni giorno per scrivere, ma in realtà penso che sia stato utile per me, perché mi ha costretto a pensare più profondamente alla sorprendente svolta delle riforme in cui siamo stati coinvolti solo negli ultimi anni, e per condividere alcune delle cose che ho imparato. Ho una grande squadra di esperti su cui faccio affidamento come fonti e ricercatori.

Perché rimani fiducioso che il mondo diventerà un posto migliore per gli animali non umani?

Non c'è modo in cui la società non cambierà per il meglio se tutti continueremo a combattere. Le correnti e i venti della società sono alle nostre spalle. Le persone sono molto più attente ai bisogni degli animali. Comprendiamo, in parte grazie a te Marc, molto più sulla cognizione animale e sulla vita familiare e sociale. Stiamo assistendo a maggiori progressi della politica pubblica per gli animali e a più riforme aziendali. Il Whole Foods Market ha rivoluzionato le operazioni dei negozi di alimentari facendo del benessere degli animali una priorità nella catena di approvvigionamento. Il Cirque de Soleil ha trasformato l'industria del circo fornendo un'alternativa elettrizzante ed eccitante agli atti degli animali selvatici. John Paul Mitchell Systems e il Dr. Bronner erano leader nel settore della cura della bellezza e della cura personale, testando anticipatamente i test sugli animali e mostrando la strada. E ora c'è una nuova generazione di startup che interrompono le attività consolidate: Hampton Creek, la startup in più rapida crescita dell'industria alimentare, ha sviluppato un sostituto dell'uovo che sta "eliminando l'animale dall'equazione" e Beyond Meat ha sviluppato un impianto basato sull'impianto sostituire il pollo usando tecniche di isolamento proteico che producono trame completamente nuove. Puoi davvero vedere che le singole aziende hanno cambiato il corso della storia con le loro azioni dirompenti, costringendo gli altri nel loro settore a diventare più umani o ad essere lasciati indietro in un'economia dinamica.

Altre parole per il saggio?

Ci saranno sempre persone che vogliono mantenere le cose, e tipicamente usano la paura per cercare di tenere le cose a posto. Un modo per creare una sorta di dolce paura è invocare l'idea che essere decenti per gli animali sia poco pratico e ti farà male nel portafoglio. Ma la premessa principale di questo libro è che lo sfruttamento degli animali e la crudeltà e gli abusi che frequentemente assistono al nostro uso di essi, si basano su una serie di false ipotesi economiche, e che facendo il giusto per gli animali, abbiamo in realtà una migliore economia risultati. La combinazione dell'intenzione morale e del progresso economico sarà impossibile per la società resistere nel tempo.

Nel mio libro Rewilding Our Hearts: Building Pathways of Compassion and Coexistence ho scritto sull'importanza di "rendere la compassione verde" e "ribaltare la linea di fondo" sulla base di alcune discussioni con il signor Pacelle e altri. D'accordo o meno, The Humane Economy ti farà riflettere su come possiamo e dobbiamo fermare la crudeltà sugli animali in questo momento e che dobbiamo lavorare tutti insieme . Il mio umile consiglio è di leggere questo libro e condividerlo ampiamente. Potrebbe benissimo essere un punto di svolta e una vittoria per tutti.

Nota: puoi vedere un Mr. Pacelle molto interessante con Bill Maher qui.

Gli ultimi libri di Marc Bekoff sono la storia di Jasper: Saving Moon Bears (con Jill Robinson), Ignorando la natura non di più: il caso di conservazione compassionevole, perché i cani e le api vengono depressi: l'affascinante scienza dell'intelligenza animale, le emozioni, l'amicizia e la conservazione, Rewilding Our Hearts: Costruire percorsi di compassione e convivenza, e The Jane Effect: Celebrando Jane Goodall (edita con Dale Peterson). (Homepage: marcbekoff.com; @MarcBekoff)

Solutions Collecting From Web of "L'economia umana: fare della compassione un elemento di fondo"