Leadership vs. Gestione: qual è la differenza?

Abbiamo appena terminato la celebrazione del Centenario di Peter Drucker a Claremont. I principali esperti di leadership e management del mondo hanno parlato durante l'evento della settimana, tra cui Jim Collins, Stephen Covey, Ken Blanchard, Charles Handy, Frances Hesselbein, Warren Bennis e una miriade di altri.

Diversi oratori hanno discusso la differenza tra leadership e management. In genere, i leader si impegnano nelle funzioni "superiori" di gestione dell'organizzazione, mentre i manager gestiscono le attività più banali. Ma penso che sia tutto basato sulla semantica. Capi e dirigenti di successo ed efficaci devono fare le stesse cose. Devono stabilire una direzione per i seguaci e l'organizzazione, motivare, sviluppare buoni rapporti di lavoro con i seguaci, essere modelli di ruolo positivi e concentrarsi sugli obiettivi.

Quindi, qual è la differenza? È interessante notare che non ho visto alcun tipo di consenso tra i vari guru della leadership / gestione. Per gran parte della sua lunga vita professionale, Peter Drucker preferiva il termine "gestione" a "leadership". Questo perché nella gestione degli occhi di Drucker è un nobile tentativo. La sua concettualizzazione della buona gestione era identica a come la maggior parte degli studiosi considera la leadership.

Penso anche che ci sia una storia per l'uso dei due termini. Nelle business school (e nei dipartimenti "Management") è stato adottato il termine manager in quanto il punto di vista prevalente era che i dirigenti erano responsabili. I manager erano ancora visti come lavoratori professionisti con ruoli e responsabilità critici per aiutare l'organizzazione ad avere successo, ma la leadership non era per lo più nel vocabolario quotidiano degli studiosi di management.

Gli psicologi e i sociologi dell'organizzazione, d'altra parte, si interessavano ai vari ruoli che venivano interpretati in tutti i tipi di gruppi, e il termine "leader" era definito come la persona che giocava un ruolo chiave nel prendere decisioni e stabilire direzione e tono per il gruppo. Per gli psicologi, il manager era una professione, non un ruolo chiave in un gruppo.

Quando psicologi e sociologi e le loro ricerche iniziarono ad essere comuni nelle impostazioni delle scuole di business, importarono il termine "leadership". Ma i termini non furono necessariamente usati allo stesso modo. Alcune delle teorie emerse dagli studiosi di management si sono concentrate su "gestione", come il lavoro di Blake e Mouton con la griglia gestionale (in seguito ribattezzato Leadership Grid). Mentre gli psicologi, come Fred Fiedler, si sono concentrati sulla "leadership", con il suo modello di leadership di leadership.

Quindi per me, e probabilmente per la maggior parte degli studiosi di management / leadership, la semantica è un non-problema. Una buona leadership o una buona gestione è un'impresa importante e nobile.

Seguimi su Twitter:

www.twitter.com/#!/ronriggio

Solutions Collecting From Web of "Leadership vs. Gestione: qual è la differenza?"