Le risposte a Oddballs: una scoperta robusta in neuroscienze

Il mio primo post ha invitato i lettori a suggerire una nuova metafora per il cervello umano. Ti ho sfidato a inventare una metafora superiore alla metafora del computer. La metafora del computer, utilizzata da molti ricercatori psicologici, ha incoraggiato una fredda concezione cognitiva del cervello, un paradigma che ignora in gran parte l'emozione e la motivazione.

Le metafore suggerite dai lettori sono più biologiche del computer o della mia metafora suggerita, l'auto. Un lettore ha suggerito il ratto, che è stato un modello classico per gli esseri umani nella ricerca medica e psicologica. Il ratto potrebbe facilmente servire da modello mini-umano. I suoi comportamenti sono guidati da bisogni e impulsi biologici: cibo, sesso e dominanza, come esempi. Ha perfettamente senso che i nostri cervelli siano costruiti sulle stesse strutture di base dei mammiferi più semplici, ma con maggiore elaborazione e maggiore complessità.

Un lettore ha proposto la metafora di una colonia di formiche e un altro ha proposto una città umana. Queste metafore sono intriganti perché suggeriscono la possibilità che i componenti funzionino in modo semi-indipendente. Gli esseri umani in una città svolgono molte funzioni diverse al fine di mantenere il sistema operativo, senza necessariamente essere consapevoli di ciò che gli altri stanno facendo.

Oggi vorrei scrivere su alcuni dei modi in cui la ricerca neuroscientifica mina la metafora del computer. Uno dei risultati più solidi nella ricerca neuroscientifica è l'aumento dell'attività cerebrale per l'inaspettato. Questa scoperta non sarebbe prevista da una fredda concezione dell'elaborazione delle informazioni su come funziona il cervello.

Cosa succede quando un computer incontra qualcosa di inaspettato? Di solito il programma del computer si spegne. I programmi per computer sono creati per gestire i dati previsti, non i dati imprevisti. Quando si verificano dati imprevisti, è probabile che il computer interrompa l'elaborazione.

Quando il cervello umano incontra stimoli inaspettati, tuttavia, aumenta l'elaborazione. Il cervello umano sembra riconoscere che gli stimoli imprevisti possono essere importanti.

Questo fenomeno è visto nella ricerca usando potenziali legati agli eventi. I potenziali legati agli eventi (ERP) sono risposte elettriche estremamente veloci misurate usando l'elettroencefalogramma (onde cerebrali).

La ricerca che mostra le cause impreviste dell'aumento dell'attività cerebrale è condotta usando un paradigma a "palla dispari". Il paradigma a palla dispari ha (a mio parere) il nome più bello nella ricerca psicologica, ma sfortunatamente non è così eccitante come potresti speranza. Il partecipante è esposto a uno stimolo ripetuto, ad esempio un tono. Il tono viene ripetuto (bip, bip, bip, bip). A intervalli imprevedibili, il segnale acustico viene sostituito da un tono diverso (boop). Il tono inaspettato, il "boop", è lo strano. Oddballs causa una grande risposta a un componente dell'ERP chiamato P300. La P300 è una risposta che si verifica circa 300 millisecondi dopo l'inizio di uno stimolo, e questo effetto "strano" è stato concettualmente replicato usando stimoli più complessi come problemi attitudinali.

Un ERP di dimensioni simili si verifica in paradigmi di non corrispondenza della negatività che utilizzano semplici stimoli visivi o uditivi e queste risposte sono viste già 150 millisecondi dopo l'inizio dello stimolo dispari. Altre ricerche neuroscientifiche hanno rivelato che la corteccia cingolata anteriore (ACC) è così sensibile alle deviazioni che alcuni ricercatori scherzano sul fatto che i partecipanti allo scanner fMRI causano l'attività dell'ACC. Queste risposte forti e affidabili all'inatteso possono essere alla base dell'esperienza della dissonanza cognitiva.

Il fatto che il cervello umano mostri una risposta così rapida e affidabile a stimoli inattesi non sarebbe previsto da un modello computerizzato del cervello. Sarebbe previsto da un modello del cervello in cui la motivazione è primaria, tuttavia. È probabile che gli stimoli inattesi siano significativi dal punto di vista della motivazione, probabilmente per richiedere un'azione.

Solutions Collecting From Web of "Le risposte a Oddballs: una scoperta robusta in neuroscienze"