Le persone belle sono più intelligenti II

Nel mio post precedente, spiego che la ragione per cui le persone hanno la percezione che le persone belle siano più intelligenti è che lo sono davvero. Proprio come praticamente tutti gli "stereotipi", questo "stereotipo" ha una base empirica; le persone belle, infatti, sono più intelligenti. Ma ora la domanda importante è perché . Perché le persone belle sono più intelligenti?

Ci sono due possibili spiegazioni per l'associazione positiva osservata tra intelligenza e attrattiva fisica. Innanzitutto, lo psicologo evoluzionista Geoffrey F. Miller suggerisce che esiste una fonte comune di variazione tra intelligenza e attrattiva fisica: la qualità genetica dell'individuo che egli chiama fattore generale di fitness (il fattore f ). Secondo la teoria di Miller, coloro che hanno geni di migliore qualità sono contemporaneamente fisicamente più attraenti (perché la bellezza è un indicatore di salute e qualità genetica, come spiego in un post precedente) e più intelligente, da qui l'associazione positiva tra i due tratti.

Questa è una teoria molto plausibile, ma dubito che spieghi l'associazione tra intelligenza e attrattiva fisica. Se Miller è corretto, allora l'associazione tra intelligenza e attrattiva fisica dovrebbe scomparire una volta controllata la qualità genetica. Almeno nell'esempio Add Health, tuttavia, questo non sembra essere il caso. L'associazione positiva tra intelligenza e attrattiva fisica non è affatto attenuata quando le misure di qualità genetica sono controllate.

In alternativa, l'associazione tra intelligenza e attrattiva fisica può emergere dal processo di accoppiamento assortativo. Se gli uomini più intelligenti sono più desiderabili per le donne rispetto agli uomini meno intelligenti, perché raggiungono uno status più elevato, almeno nell'ambiente moderno, e se le donne fisicamente più attraenti sono più desiderabili per gli uomini rispetto alle donne fisicamente meno attraenti, allora dovrebbero esserci degli accoppiamenti assortiti di uomini intelligenti e belle donne, di uomini meno intelligenti e di donne meno belle. Poiché sia ​​l'intelligenza che l'attrattiva fisica sono ereditabili, tale accoppiamento assortitivo dovrebbe creare una correlazione estrinseca (non causale) tra intelligenza e attrattiva fisica nella prossima generazione. I figli di uomini intelligenti e donne attraenti dovrebbero essere allo stesso tempo intelligenti e belli, e i figli di uomini meno intelligenti e donne meno attraenti dovrebbero essere contemporaneamente meno intelligenti e meno attraenti.

Quindi quale teoria è corretta? Non lo sappiamo ancora per certo. Le evidenze empiriche disponibili supportano tutti i legami causali cruciali nella seconda teoria: gli uomini più intelligenti ottengono uno status più elevato rispetto agli uomini meno intelligenti; gli uomini di alto rango sposano donne più belle degli uomini di basso rango; l'intelligenza è ereditabile; e l'attrattiva fisica è ereditabile. Quindi c'è qualche prova empirica a supporto della seconda teoria, ma sono necessarie ulteriori ricerche per giudicare tra le due teorie. O forse entrambe le teorie sono sbagliate e c'è una terza spiegazione per l'associazione tra intelligenza e attrattiva fisica. Non c'è dubbio che le persone più belle siano davvero più intelligenti, come sostiene lo "stereotipo", ma la giuria proverbiale non ha ancora capito perché sia ​​così.

Solutions Collecting From Web of "Le persone belle sono più intelligenti II"