Le cose peggiori in primo luogo: tre motivi per fare subito la cosa più difficile

Se sei come me e la maggior parte della gente nel frenetico mondo di oggi, hai sempre molto da fare. È un sintomo della vita moderna ed è difficile evadere. Anche se penso che la gente pre-moderna fosse probabilmente anche abbastanza occupata. . .

Certo, ci sono cose da fare e poi ci sono COSE DA FARE. Ci sono cose che ti piacerebbe fare, cose che dovresti probabilmente fare e cose che devi assolutamente fare.

Ma cosa fare prima?

Fai sempre la cosa più difficile prima. Fai sempre la cosa che preferiresti lasciare per durare.

Ci sono almeno tre buoni motivi per comportarsi in questo modo:

1. Otterrai la cosa più difficile prima. Quella sensazione "incombente" andrà via.

2. Ti sentirai bene ed efficace. Dopotutto, una persona volitiva deve compilare queste dieci pagine di documenti prima di fare una lettura interessante ma tangente che potrebbe riguardare Doctor Who. . .

3. Avrai usato la tua forza di volontà, la risorsa limitata che è, nel modo più efficace possibile. Quando le risorse della tua forza di volontà erano al loro massimo, hai usato tutto il necessario per superare ciò che dovevi fare. Ne hai di meno ora, ma va bene. Hai bisogno di meno per le attività che sono più divertenti.

Questo è quello che ho fatto stamattina. Ho fatto la cosa più difficile prima. Che, a proposito, non stava scrivendo questo blog. Mi piace piuttosto il blog, infatti. Quindi, ora ho finito la mia lista di cose da fare (come mai si può essere). Tempo per le parole crociate.

Per di più dai tuoi veramente, visitami a Le mie cattive abitudini. Sono anche su Twitter.

Solutions Collecting From Web of "Le cose peggiori in primo luogo: tre motivi per fare subito la cosa più difficile"