Le amicizie aiutano i bambini a far fronte al divorzio

Sergey Novikov/Shutterstock
Fonte: Sergey Novikov / Shutterstock

Benvenuti nella mia nuova funzionalità del blog, "Tre (o quattro) domande con. . “.

Questa settimana, stiamo parlando con PT blogger, psicologa e madre di quattro figli Eileen Kennedy-Moore, autrice di The Unwritten Rules of Friendship e What About Me? 12 modi per attirare l'attenzione dei tuoi genitori senza colpire tua sorella . Insegna anche una serie di video per genitori, prodotta da The Great Courses®, un'organizzazione che offre alcune delle classi a casa più intelligenti in circolazione. Il corso di Kennedy-Moore, "Raising Emotionally and Socialially Healthy Kids" è attualmente disponibile su thegreatcourses.com e sulla pagina delle risorse del mio sito.

Wendy Paris: Perché dobbiamo pensarci? In che modo il divorzio influisce sulle amicizie dei nostri figli?

Eileen Kennedy-Moore : È una delle cose che possono essere sconvolte dal divorzio, sia perché i genitori si muovono o perché tutti sono così occupati e un po 'sopraffatti da tutti i cambiamenti. Ma quelle connessioni sono molto importanti. Se sei il genitore che deve trasferirsi, vuoi fare tutto il possibile per aiutare i tuoi figli a fare amicizie nella tua nuova comunità. Se sei un genitore che non si muove, vuoi fare tutto il possibile per aiutare i tuoi figli a sostenere e sostenere le loro amicizie esistenti.

WP: Questo è in sintonia con me perché quando i miei genitori divorziarono, quando avevo cinque anni, passammo dalla nostra favolosa casa a un fastidioso appartamento, e persi totalmente il contatto con la mia migliore amica, Peggy, che viveva nella casa accanto. Come possono i genitori sostenere vecchie e nuove amicizie?

EKM : per gli amici rimasti indietro, durante il periodo di transizione, è molto importante mantenere queste connessioni. Abbiamo Skype e FaceTime, quindi questo è un modo per connetterci. Ho conosciuto famiglie che si riuniscono durante l'estate o che fanno uno scambio di bambini. Prendi i loro figli un fine settimana e loro ti prendono il prossimo. Le probabilità sono che l'amicizia svanirà perché hanno meno in comune, ma durante la transizione, può essere estremamente confortante per il bambino sapere "I miei veri amici sono laggiù e non se ne sono andati".

Un buon modo per aiutare i bambini a fare nuove amicizie è avere un'altra famiglia nella nuova comunità. Un altro modo è quello di metterli in contatto con la loro attività preferita il più rapidamente possibile. I bambini fanno amicizia facendo cose insieme. Sia che ti muovi o no, quelle date di gioco individuali sono inestimabili per approfondire le amicizie. Ci vuole solo tempo. E chiarisci l'orario abbastanza da avere un po 'di tempo per uscire con i loro amici.

WP: A che età dobbiamo essere coinvolti come genitori? Non penso che mio figlio abbia davvero notato gli amici che ha lasciato quando ci siamo trasferiti quando era all'asilo, anche se l'ho fatto alla sua età. E gli adolescenti hanno davvero bisogno dei loro genitori per gestire le loro vite sociali?

EKM : gli alunni non hanno necessariamente la stessa lealtà verso gli amici dei bambini più grandi; certamente i bambini in età prescolare sono nella fase di "ama quello con cui ti trovi". In generale, più sono anziani, più le loro amicizie sono mature in termini di lealtà a lungo termine.

Anche con i ragazzi, è importante. Quando una famiglia si muove, se il genitore fa uno sforzo per fare amicizia, i bambini faranno più rapidamente amicizia. Gli adolescenti continuano a fare affidamento sui genitori per il supporto, in particolare nei momenti di stress. Non finisce con gli anni della scuola elementare. Hanno bisogno che noi apriamo la strada. (Un recente studio sul Journal of Clinical and Counseling Psychology ha mostrato che i bambini che si sono trasferiti al 7 ° o all'8 ° grado hanno vissuto un breve periodo di isolamento sociale, e che è stato peggio per quelli con ansia sociale o problemi comportamentali.)

È imbarazzante, ma se i genitori possono invitare un'altra famiglia, allora inizi a costruire su quello. Concentrati a fare qualcosa insieme all'altra famiglia, a una serata di gioco in famiglia, a giocare a bowling, a fare una passeggiata insieme. L'attività condivisa supera un sacco di imbarazzo. Il volontariato familiare è un'altra possibilità. Volunteer.org elencherà le cose nella tua comunità locale.

WP: un'ultima domanda. Pensi che l'infanzia iper-programmata di oggi e le date di gioco formali rendano più facile e più "normale" che in passato per un genitore gestire la vita sociale di un bambino? Non credo che mia madre conoscesse nemmeno i genitori dei miei amici.

EKM : Penso che sia un'opportunità per i genitori di alleviare una situazione difficile. Solleva comunque problemi. Se sei un padre single, può essere imbarazzante perché viviamo in una società dominata dalla paura. In quella situazione, raccomando che il padre single conosca l'altra famiglia, in modo che diventi più una persona reale.

Vogliamo che la vita dei nostri figli sia la più normale possibile e che i bambini normalmente si trovino insieme ai loro amici. Il tuo divorzio non è la cosa più interessante o importante di tuo figlio. Devono fare le cose che trovano interessanti e significative.

WP: Grazie. Questo è veramente utile.

Per saperne di più sul lavoro di Eileen Kennedy-Moore, controlla il suo sito web o il blog PT, Growing Friendships.

Solutions Collecting From Web of "Le amicizie aiutano i bambini a far fronte al divorzio"