Le 5 parole di combattimento che devi abbandonare dal tuo rapporto

wavebreakmedia/Shutterstock
Fonte: wavebreakmedia / Shutterstock

Discutere è una parte di ogni relazione sana. Tu e il tuo partner non sarete d'accordo il 100% delle volte, e a volte uno o entrambi direte o fare qualcosa che sconvolge l'altro. Quando ciò accade e hai una lotta leale, entrambi esprimono i tuoi problemi, ti ascoltano, parlano, non sono d'accordo, ne parlano ancora e vieni a sentirti più vicino.

Ma molti di noi non combattono così; litighiamo sporchi. Nei miei 35 anni come terapeuta matrimoniale e di famiglia, ci sono alcune parole di combattimento e frasi di combattimento che vedo le coppie usare ripetutamente per ottenere un risveglio reciproco o per chiudere l'altra in basso :

1. "Niente"

Le persone che combattono sporco spesso lo fanno perché hanno davvero paura di combattere, o non vogliono assumersi la responsabilità di un combattimento. Invece di uscire e dirti che sono arrabbiati o arrabbiati, un partner può irradiare energia negativa che ti implora di chiedere: "Cosa c'è che non va?" Quello è quando il tuo partner dice la prima parola di combattimento: "Niente".

Dal momento che è ovvio che qualcosa non va, "niente" significa davvero "Certo che sono sconvolto, ma ho paura di sollevare qualsiasi cosa che possa iniziare un combattimento, quindi ti spingerò a iniziarne una per me “.

La prossima volta che il tuo partner dice "Niente", contrasta con "Quella risposta ci metterà in una lotta. Quando sei pronto a parlarne, sono qui per ascoltare ".

2. "Qualunque "

Immaginiamo che il tuo partner abbia appena buttato fuori la prima parola di combattimento, "Niente", e invece di controbattere, "Quando sei pronto a parlarne, sono qui per ascoltare", dici, "Posso dire c'è qualcosa che non va. "Quello è quando il tuo partner lascia cadere la seconda parola di combattimento: " Qualunque cosa.

"Qualsiasi cosa" può tagliare al tuo centro: è sprezzante e minimizza i tuoi sentimenti e preoccupazioni.

La prossima volta che il tuo partner dice "Qualunque cosa", non prendere l'esca e intensificare la lotta, che è spesso ciò che un partner passivo-aggressivo vuole. Invece, con calma, di ': "Quando mi dici questo, mi sento come se non fossi interessato a ciò che provo o cosa ho da dire – e questo mi fa stare male".

Se il tuo partner non offre scuse sincere, devi andartene e lasciarli fumare da soli. Altrimenti, stai solo accettando di combattere alle loro condizioni.

3. "Sempre" / "Mai"

"Non sei mai in orario." "Sto sempre pulendo dopo di te." "Vado sempre alle tue feste di lavoro; non vai mai al mio. "

"Sempre" e "mai" sono raramente fattuali. Quando usi frasi che includono "sempre" o "mai", stai dicendo a un partner che non possono mai fare qualcosa di giusto e che non credi che possano cambiare. Questo porta il tuo partner a sentirsi rassegnato e non provare.

Perché il tuo partner dovrebbe aiutarti a pulire quando, "Per favore, tira fuori la spazzatura", si traduce in "Mi piacerebbe se tiri fuori la spazzatura, ma so che non lo farai"? Non puoi aspettarti che il tuo partner adotti un atteggiamento di "I'll-dimostra-hai-sbagliato".

Rimuovi "sempre" e "mai" dal tuo vocabolario relazionale. Invece, prova "frequentemente" o "spesso", concentrati sulla situazione attuale e sii specifico: "Mi ha sconvolto quando oggi eri in ritardo".

Fai sapere al tuo partner che hai fiducia in loro per cambiare.

4. " Sei proprio come il tuo [padre / madre / sorella, ecc.]"

Questo è un altro esempio di qualcosa che un partner passivo-aggressivo direbbe per esporvi ad iniziare il combattimento che vorrebbero avere. Invece di "Mi sento come se mi tormentassi", il tuo partner dirà: "Sei proprio come tua madre".

Prova a fare un respiro profondo e rispondi semplicemente, "Mi sconvolge davvero quando mi paragoni a mia madre." Non intensificare, ma fagli sapere che ti hanno ferito.

5. "Sei troppo sensibile" / "Prendi le cose troppo personalmente "

"Sei troppo sensibile" e "prendi le cose troppo sul personale" sottintende che non è giusto per te essere sensibile o sentirsi offeso. Queste sono frasi di combattimento, ma possono anche essere frasi di aiuto.

Forse il tuo partner sta tentando di dire – anche se in modo molto inutile – che devono dirti qualcosa che potrebbe turbarti, ma hanno paura della tua reazione.

Nelle mie sessioni di consulenza individuale e di coppia, insegno ai miei clienti come evitare le parole di combattimento e le frasi di combattimento che possono trasformare un piccolo disaccordo in un incontro urlante. Quando riesci a mantenere saldi i tuoi combattimenti, mantieni la relazione sana.

Nel mio libro, 8 chiavi per eliminare l'aggressività passiva , troverai KEY # 6: Reframe Conflict, è dedicato alla risoluzione dei conflitti e ha una comprovata esperienza di successo. 8 chiavi ha 4,5 stelle su Amazon.

Solutions Collecting From Web of "Le 5 parole di combattimento che devi abbandonare dal tuo rapporto"