Lasciarsi è difficile

Quindi ti chiedi se dovresti o meno rimanere nella tua attuale relazione. Alcuni giorni vanno bene e alcuni giorni sono davvero dolorosi. Provi un senso pervasivo di qualcosa di sbagliato. Eppure alcuni giorni ti senti diverso e le cose vanno bene. Cosa dovresti fare – dovresti restare o dovresti interrompere la relazione? Penso che sia una delle cose più difficili da capire. Ecco alcuni strumenti che potresti trovare utili.

Mantieni un calendario

Una delle cose che suggerisco ai miei pazienti è di tenere un registro visivo scritto, un calendario da qualche parte che ti dia abbastanza spazio per scrivere. Ogni giorno, valuta la relazione: come ti senti quel giorno riguardo al tuo partner. È stata una buona giornata o una brutta giornata, è successo qualcosa tra te che ti ha turbato o che le cose andavano bene. Quindi assegna una "x" o un segno di spunta che rifletta il tuo sentimento positivo o negativo per il giorno. Aiuta a darti una prospettiva e dopo un po 'di tempo, hai una riflessione visiva di ciò che è accaduto durante quel tempo. Può convalidare entrambe le prospettive.

Puoi notare che c'erano molti segni di spunta positivi e che l'uno o due giorni brutti non erano poi così male quando guardi il quadro generale. D'altra parte, se ci sono molte "xs" e hai una visione visiva di giorno dopo giorno sentendo che le cose non sono buone, questo aiuta molto quando perdi di vista la tua obiettività.

Imposta un limite di tempo

La seconda cosa è impostare un limite di tempo – imposta una certa data specifica in futuro in quale momento deciderà come ti senti rispetto alla relazione. Suggerisco tre o quattro mesi dal presente a un anno. Dici a te stesso che rivedrai la domanda se rimanere o andare in quel momento nel futuro. Serve a togliere la pressione di dover prendere una decisione al momento attuale. E in quel momento hai preparato le basi per prendere una decisione senza la pressione di dover prendere una decisione in questo momento. Di solito una decisione viene presa con largo anticipo rispetto al time cap.

E, cosa più importante, sii gentile con te stesso dato che stai attraversando qualcosa di difficile. Anche rompere con qualcuno che chiaramente non è per te è difficile. Arruolare il supporto di amici e familiari e avere fiducia nella propria capacità di prendere una decisione necessaria. Il cambiamento è sempre difficile e le rotture sono particolarmente difficili da fare.

Solutions Collecting From Web of "Lasciarsi è difficile"