Lasciando il nido: A Father's View

C'è un'abbondanza di storie oggi sui membri della Generazione Millenaria aka Gen Y che vivono a casa, alle prese con le sfide della libertà economica ed emotiva. Potresti indicare molti fattori come la recessione che ha un impatto non solo sulle opportunità di espansione del lavoro o sui membri della generazione di Baby Boomer che si rifiutano di lasciar andare finanziariamente o emotivamente. Potresti guardare i genitori che hanno lavorato così diligentemente per trattenere e controllare i loro figli che non sono in grado di liberarsi dalla loro dipendenza e rendere la vita "troppo comoda" perché la loro progenie se ne vada. La schiavitù finanziaria ed emotiva è al meglio o peggio. Ogni genitore con cui parlo vuole che i suoi figli siano indipendenti, felici e autosufficienti; sfortunatamente non tutti i genitori hanno fornito gli strumenti necessari per passare dal pensiero all'azione.

I genitori che mantengono il controllo finanziario, rifiutandosi di permettere ai propri figli di lottare, trovare soluzioni e vivere con i loro mezzi, stanno paralizzando le capacità della loro progenie di maturare e crescere. Come genitore che è sul punto di diventare ufficialmente un vuoto-nester, come si dice nel gergo fiscale, riconosco e realizzo la profondità di questo passaggio per tutte le parti coinvolte. C'è gioia e tristezza per la partenza imminente di mio figlio. Mi mancheranno le serate a guardare una partita a pallone o uno show televisivo o ad ascoltare musica nuova insieme; Mi mancheranno le risate e le discussioni: la casa sembrerà vuota senza la sua presenza. Ma sono felice perché sta facendo ciò che è appropriato e necessario e lo sta facendo con la giusta dose di trepidazione ed eccitazione.

Non è come se questa fosse la prima volta che ho vissuto la vita senza di lui a casa; quattro anni di college e un anno in Italia per insegnare l'inglese mi hanno dato un assaggio, ma ho sempre saputo che sarebbe tornato, almeno per un po '. Tre anni di scuola di giurisprudenza e un anno di ricerca di lavoro più tardi, è pronto a saltare ed è difficile trattenere le lacrime. Ma, lo so, fluiranno indipendentemente dal mio desiderio di essere fermi e forti. Gli ho dato quello che gli serve per volare? Nel mio cuore, so di avere-è molto più intelligente di me e mentre gli manca l'esperienza, si adatterà, crescerà e avrà successo.

I genitori possono preparare meglio se stessi e i loro figli per l'indipendenza finanziaria e il successo seguendo alcune regole di base:

1. Non tenere segreti i soldi, specialmente le difficoltà. Fare in modo che un bambino creda che non ci sia una cosa del genere, le difficoltà economiche sono tenute inopportunamente isolate dalla verità. È importante parlare, condividere e discutere i problemi all'età appropriata.

2. Vivi secondo i tuoi mezzi e in base ai tuoi valori. Se vivi cercando di tenere il passo con il concetto di successo di qualcun altro, passerai questo atteggiamento malsano ai tuoi figli.

3. Dai ai tuoi figli la responsabilità di pagare i loro conti e gestire le loro finanze. [Se non fosse stato per i miei figli, starei ancora scrivendo assegni fisici e non bancario online].

4. Parla dell'impostazione degli obiettivi

5. Discutere l'importanza della gestione del rischio (fondi di emergenza, assicurazione, ecc.)

6. Presentali al tuo consulente finanziario (nota che non ho detto broker di azioni); non sono troppo giovani per cercare una consulenza professionale.

7. Parla di "Piano B", come mia moglie ama tanto dire. Cosa succede "se"? Queste discussioni sono importanti e mentre le risposte potrebbero non essere imminenti, è sul tavolo.

Mentre mio figlio si appresta a prendere possesso del suo primo appartamento e io e mia moglie siamo "pronti" a prendere possesso della sua stanza, ci sono sfide per tutti e dopo le lacrime, gli abbracci e l'aiuto – creerà, costruirà e progettare la sua vita come un essere umano indipendente e autosufficiente; sua madre e io saremo lì, ai margini per offrire il nostro sostegno e incoraggiamento. Sono momenti come questi che è stata creata la parola "agrodolce".

Solutions Collecting From Web of "Lasciando il nido: A Father's View"