Lasciando andare di Worry

Ultimamente, il tema delle conversazioni sembra gravitare sulla discussione se l'economia sarà in grado di rimbalzare, speculando su quali disastri verranno colpiti e dibattuti quando il cielo cadrà sicuramente. Quindi, perché ci preoccupiamo molto di più che dedicare del tempo ad essere grati per ciò che abbiamo? Preoccuparsi è una funzione umana fondamentale.

Lo scopo principale del cervello è di mantenerti vivo e al sicuro. In primo luogo, è sempre al lavoro per mantenere il tuo corpo funzionante. In secondo luogo, è sempre in allerta per impedirti di essere danneggiato.

Pertanto, il cervello può distorcere i nostri pensieri verso il pessimismo e preoccuparsi del peggio che può accadere. Passare all'ottimismo e alle possibilità richiede uno sforzo cosciente per la maggior parte delle persone.

Il motivo per cui la preoccupazione è più spesso attribuita alle donne è che tendono a verbalizzare ciò a cui stanno pensando più spesso degli uomini. Si sentono meglio quando parlano delle loro preoccupazioni con gli altri. Gli uomini tendono a tacere riguardo alle loro preoccupazioni e mentono svegli di notte a pensare alle soluzioni. Eppure interiorizzare le preoccupazioni può portarle a spostare le ansie, arrabbiarsi o irritarsi con le persone per azioni non correlate invece di ammettere di essere preoccupato per qualcosa. 1 Né parlando incessantemente di preoccupazioni o nascondendole è salutare.

Sia che parli delle tue preoccupazioni o te le tenga per te, è meglio prendersi del tempo per esplorare la fonte della tua angoscia invece di riflettere sui possibili risultati o rimuginare sulle correzioni.

N. 1 : IDENTIFICARE ESATTAMENTE COSA IL TUO CERVELLO TI PROTEGGE DA. Ringrazia il tuo cervello per proteggerti e poi porsi queste domande:

  • Qual è la posta in gioco, davvero? Quanto probabilmente lo perderò? Cosa può farmi del male? È vero?
  • Qual è il mio controllo e il potere di influenzare al momento? Posso concentrarmi su ciò che posso controllare e pensare meno a ciò che non ho il controllo da cambiare?
  • Se posso agire, quali sono le conseguenze del rischio, in realtà? Se faccio una telefonata, ho una conversazione, cambio il mio lavoro, o semplicemente sto facendo marcia indietro e faccio in modo che la cosa sia, qual è la cosa peggiore che possa capitare? Quanto è probabile che il peggio accada, davvero? Che cosa è più probabile che accada? È possibile che questo cambiamento possa portare a qualcosa di buono?

Con consapevolezza e pratica, puoi distinguere tra ciò che è una vera minaccia da quando il tuo cervello è iperprotettivo.

# 2 : ESSERE SOFTER SU SE STESSI . In primo luogo, perdonati per la preoccupazione. Tutti si preoccupano a modo loro. Rilassare. Trova modi più gentili per parlare con te stesso. Abbi fiducia che le cose funzioneranno, perché spesso lo fanno. Chiediti: "Cosa farei in modo diverso se sapessi che la soluzione apparirebbe con facilità e grazia?" Quando mi pongo questa domanda, la presa sul mio cervello che mi preoccupa sembra svanire.

Ricorda questo: quando il tuo cervello si trova in uno stato più rilassato, è più facile vedere nuove soluzioni e possibilità. ²

Preoccuparsi è un allarme per voi per esplorare le possibilità di pericolo in una situazione. Prenditi del tempo per esplorare la realtà di ciò che potrebbe accadere e ciò che è in tuo potere fare al riguardo in modo da poter passare a pensieri più positivi sul futuro.

Hai qualche suggerimento da condividere su come lasciarti preoccupare?

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

¹ Una buona fonte di ricerca di genere è The Handbook of Gender Research in Psychology a cura di Joan C. Chrisler e Donald R. McCreary (Springer Science + Business Media, 2010).

² Un libro classico sugli effetti dello stress sulle nostre menti e sui nostri corpi è Perché le zebre non ottengono ulcere: una guida aggiornata allo stress, alle malattie legate allo stress e alle ripercussioni del Dr. Robert Sapolsky (ultima versione: Holt Paperbacks, 2004) .

Marcia Reynolds, PsyD, coach e autrice di Wander Woman: come le donne che ottengono risultati soddisfacenti trovano soddisfazione e direzione, insegna alle classi di tutto il mondo sull'intelligenza emotiva e la leadership. Puoi leggere ulteriori informazioni su Dr. Reynolds su www.outsmartyourbrain.com

Solutions Collecting From Web of "Lasciando andare di Worry"