Lascia andare o vieni trascinato

Non so chi abbia scritto quello slogan, ma l'ho amato così tanto che l'ho comprato su una calamita. Il mio primo pensiero fu, 'Oh, adoro questo modo di dire per le donne!' Ma in un attimo, ho capito che è uno slogan per tutti. Una mia amica in ripresa ha detto di amarlo per il suo slogan di recupero "AA". Un'altra persona mi ha detto che lo amava come un tema spirituale da tenere con una mano aperta, o affrontarne le conseguenze. Ma, lo adoro per tutti voi, ecco perché …

Gli allegati patologici sono la colla della gorilla. I partner patologici hanno un'atmosfera, un venire-qui, un vortice di legame che ti risucchia e ti trattiene in una trance ipnotica. È un attaccamento potente, seducente e subconscio che rispecchia la sensazione peggiore di dipendenza che potresti mai avere. Vibra attraverso il tuo corpo con un messaggio e la sensazione che morirai letteralmente se sarai disconnesso dalla fonte. Lasciar andare non si sente mai come una "opzione", sembra una morte sicura, la morte per sconnessione, la morte per taglio ombelicale, la morte per perdita di forza vitale.

La sua presa in trance della tua mente, del tuo corpo e dello spirito ti lascia stupefatto dall'incapacità di mettere in atto la tua volontà o la tua capacità di scegliere con sicurezza la possibilità di allontanarti da questa catatonia. La stessa trance che ti ha trattenuto in estasi, fantasticheria ed estasi, ora ti tiene in un coma catalettico. Vivo, con gli occhi aperti, ma la tua mente è morta e incapace di muoversi – sei leggermente funzionale al mondo. Non vedono la trasfigurazione che ti tiene paralizzato sotto i tuoi occhi.

Tieni duro perché sei incollato. Ti reggi perché c'è stato rapimento, fantasticheria ed estasi. Tieni duro perché non resistere, è liberare la presa sul sistema di supporto vitale emotivo che pensi di essere stato. Ti aggrappi perché credi che se ti reggi abbastanza a lungo, l'esistenza stordita e vitrea che hai vissuto si ritroverà in un rapimento. L'incubo diventerà quindi il sogno. Lo stupore diventerà il massimo dell'intensità. Tieni duro perché credi di non poter mollare.

Aspettare! Sostenere! Chiediamo: 'Dove sei?' Come si sono strappati i vestiti? Dov'è la vita che usi? Dove sono le relazioni con gli altri che hai tenuto caro? Perché le tue ginocchia sono spellate? Perché hai quelle occhiaie sotto i tuoi occhi? Perché sei sugli antidepressivi e sui farmaci anti-ansia? Dov'è la carriera che hai costruito? Perché le tue unghie sono conficcate nelle tue mani? Perché il tuo stomaco è in gola? Perché sei ora da qualche parte che non hai mai voluto andare? Come ci sei arrivato? Perché stai sanguinando dalla tua anima? È perché la tua convinzione di lasciarti andare ti ha trattenuto.

Trascina: verbo. Correlato a: trainare, trascinare, spostare, tirare, schlep, strattonare, strattonare, strisciare, strisciare, rimescolare. La tua anima sanguina: è il tuo sistema di avvertimento di cortesia dal tuo spirito che ti sta dicendo di lasciar andare. Anche essere trascinati può essere un regalo. Può essere il primo ginocchio raschiato che ti attraversa per recuperare. Hai tenuto duro per molte ragioni inclusa la tua versione di 'speranza patologica' che cambierà, e sarà diverso. La storia ti ha insegnato diversamente. È tempo di accettare la saggezza che ci porta "nessun cambiamento". Il tuo ginocchio pelato è una metafora per l'inizio della tua guarigione perché la parola trascinata significa "trasportare qualcosa in un nuovo posto".

Lascia andare o vieni trascinato.

Se sei pronto a lasciar andare, abbiamo programmato un altro ritiro per il 2-7 settembre 2012 nell'area di Asheville / Brevard. Informazioni a riguardo sono nella newsletter e nella rivista.

Solutions Collecting From Web of "Lascia andare o vieni trascinato"