La tua prima casa cucinata insieme – Una prospettiva psicologica

Il primo appuntamento è importante, ma la prima volta che cucini un pasto fatto in casa per un amico speciale è più importante. Il primo pasto cucinato in casa è il prossimo passo in una relazione romantica e fare una buona seconda impressione è fondamentale. Mia figlia ha affrontato questo argomento sul suo nuovo blog alimentare, Break-the-Plate. Ha intitolato il blog First Homemade Meal for the Third Date . Le ho ricordato che la psicologia della preparazione del cibo è fondamentale per preparare un pasto come misura degli ingredienti utilizzati. Le sue scelte per il primo pasto cucinato a casa includevano il manzo Wellington, la pizza e la pasta di penne. Esaminerò ciascuna delle sue scelte da una prospettiva psicologica.

Manzo Wellington

Beef Wellington è una delizia per i mangiatori di carne con una presentazione impressionante. Questo piatto è facile da realizzare, ma dà l'impressione di essere un maestro in cucina. Questo primo pasto preparato in casa stabilisce l'effetto del primato. Tendiamo a ricordare le prime cose che vediamo, ascoltiamo o facciamo. Il primo pasto cucinato in casa può durare solo un'ora o due, ma sarà ricordato per gli anni a venire. Inoltre, ogni pasto successivo verrà confrontato con il primo pasto che hai cucinato. Questo piatto potrebbe essere un disastro se la tua cena è vegetariana. Determinare se il tuo nuovo amico è un mangiatore di carne prende un po 'di lavoro investigativo. Le prime date in genere includono il pranzo all'aperto. Questo è il momento perfetto per scoprire quali tipi di cibo piacciono all'altra persona. Iniziare una conversazione informale sul cibo è appropriato dal momento che entrambi condividono un pasto. Carino e un buon cuoco è anche un romantico colpo di uno-due che è difficile da evitare.

Pizza

Ho alzato un sopracciglio quando mia figlia ha presentato questa selezione. Ho immaginato di riunirmi spontaneamente, giocare a calcio e bere birra da una lattina. Dopo aver riflettuto, ho deciso che la pizza è perfetta per il primo pasto cucinato in casa da una prospettiva psicologica. La pizza crea un ambiente rilassato, che sarà un sollievo gradito dalla tensione delle prime date. La chiave del successo di questo pasto è invitare i tuoi ospiti a preparare il pasto. Fare una pizza è qualcosa che tu e il tuo ospite della cena potete fare insieme. Più ognuno di voi investe nella preparazione del pasto, maggiore è la connessione emotiva che sperimenterete durante l'atto di consumare il pasto. Per creare una maggiore connessione emotiva, la tua data di cena potrebbe iniziare andando al negozio con il tuo ospite a cena e selezionando gli ingredienti che più ti piacciono. Questo risolve anche il problema di non sapere se il tuo ospite a cena è un mangiatore di carne o no. Se i tuoi gusti sono diversi, fai la metà della pizza con i tuoi preferiti e fai l'altra metà della pizza con i preferiti del tuo ospite. Per migliorare l'esperienza, potresti preparare metà pizza alla tua ospite e far preparare la tua metà pizza alla tua cena. Questo simboleggia la tua crescente interazione nelle rispettive vite.

Penne Pasta

Questa è una selezione interessante. Fare la pasta per il tuo primo pasto cucinato insieme è come servire una bomba a tempo per il tuo ospite a cena. Uno scivolone della forchetta e i tuoi vestiti diventano una scena del crimine. Ho perso parecchie camicie costose e cravatte a fili di spaghetti mal indirizzati o alla salsa di pomodoro. Indossare un vestito macchiato di rosso il resto della serata può essere psicologicamente devastante. Ancora una volta, la logica di mia figlia ha prevalso. Ha detto che non c'è niente di più devastante della preparazione di un pasto che si abbassa, specialmente al primo pasto casalingo. La pasta di pasta è il pasto perfetto per chi non ha talento culinario. La pasta è semplice da preparare, elegante nella presentazione così, creando l'effetto di primato desiderato. Con una pianificazione adeguata, la bomba a orologeria può essere disinnescata. In primo luogo, utilizzare penne o prodotti simili per evitare di rovesciare il cucchiaio e fare un passo falso. In secondo luogo, utilizzare una salsa alla panna o olio leggero per condire la pasta al posto della salsa marinara. In terzo luogo, la flessibilità delle guarnizioni soddisfa sia il carnivoro che il vegetariano. Aggiungi una bottiglia di vino e il palcoscenico psicologico è pronto per una piacevole serata.

Solutions Collecting From Web of "La tua prima casa cucinata insieme – Una prospettiva psicologica"