La sua amica ha fatto un 180: la loro amicizia può sopravvivere?

DOMANDA

Ciao,

Ho avuto lo stesso migliore amico per più di 20 anni. Eravamo così vicini che abbiamo persino tatuaggi coordinati. Non viviamo l'uno vicino all'altro, ma abbiamo mantenuto i contatti e siamo stati insieme a scuola, matrimonio, figli, ecc. È stata una parte enorme della mia vita.

Le cose hanno iniziato a diventare difficili un paio di anni fa. Ho una vita personale piuttosto tipica, ma ho lottato con un disturbo d'ansia che è stato esacerbato dagli ormoni della gravidanza. Negli ultimi mesi ho affrontato una serie di eventi stressanti, tra cui la malattia, una morte molto significativa in famiglia, la genitorialità di un bambino e una grande faida familiare.

Durante questo stesso periodo di tempo, il mio amico ha iniziato quello che posso solo chiamare una "crisi di mezza età", anche se odierebbe a chiunque di usare quel termine. Preferisce vederla come se stessa, ma il sé che ha trovato è qualcuno totalmente diverso da quello che era quando ci siamo incontrati per la prima volta, con valori completamente diversi (come il matrimonio aperto e il comportamento discutibile) e non lo approvo in gran parte .

A causa della mia storia e dei miei attuali livelli di stress, è molto difficile per me essere invischiato nel suo dramma personale, in gran parte perché lei significa molto per me e ho paura che rimpiangerà le decisioni che sta prendendo un giorno. Per me, l'ultima goccia è stata quando non è riuscita a venire a un evento importante di cui le avevo chiesto di far parte. Le ho mandato una lettera che esprimeva quanto fossi ferito e quanto mi preoccupassi per lei. L'intera faccenda si intensificò da lì e quando dissi che avevo solo bisogno di una pausa temporanea, lei mi sfiorò, accusandomi di essere giudicante e di non accettarla
per quello che è.

Non stavo davvero cercando di "rompere", solo per prendermi cura della mia salute mentale per un breve periodo, dato che il suo dramma stava diventando il mio dramma. Mi rendo conto che non posso cambiare la sua vita o viverla per lei, e mi fa male che lei non possa essere rispettosa di ciò che i miei bisogni attuali sono a loro volta.

Ora mi chiedo se la relazione sia recuperabile e / o vale la pena salvarla. Avrò il cuore spezzato se questa è la fine, ma allo stesso tempo non so se diventerei più vicino a lei se avessi appena incontrato la "nuova lei" in contrapposizione alla persona che era di vent'anni fa . Non sono sicuro che accetterà di cambiare i termini della nostra amicizia, in questo momento la sua attitudine sembra essere "o tu sei la mia migliore amica e accettami non importa cosa faccio, o esco".

I tuoi pensieri sarebbero molto apprezzati.

firmato,
Marla

RISPOSTA

Cara Marla,

Le persone cambiano nel tempo e così fanno le loro amicizie, nonostante quella che è stata una lunga e stretta storia comune. Sembra che la tua migliore amica non sia qualcuno con cui vorresti essere troppo accogliente ora. Anche se hai gli stessi tatuaggi, i suoi valori e il tuo stile di vita sono così diversi dai tuoi che ti senti a disagio.

Chiaramente, la vita del tuo amico ha preso una svolta in una direzione diversa. E anche prima dello scoppio, la tua amicizia era diventata un po 'unilaterale. La tua migliore amica non è stata in grado di riconoscere l'importanza dell'evento in cui era una mancata presentazione e non potevi rivolgermi a lei per il supporto mentre eri alle prese con i tuoi problemi e le tue ansie.

Quando le hai mandato la lettera, lei "è svenuta" perché non poteva tollerare di essere giudicata da te. Potrebbe aver sperimentato una serie di sentimenti – come colpa, vergogna e insicurezza – che possono interferire con un'amicizia intima. Mentre cercavi di distanziarti dall'intensità della relazione (che ritengo sia una buona idea), il tuo amico potrebbe aver temuto che tu fossi sciolto e reagito difensivamente dandoti un ultimatum.

Allungati da lei quando ti sei calmato, magari con una telefonata, e dille che hai a cuore tutti i ricordi che hai condiviso, che ti rendi conto che deve fare le sue scelte e che tu speri che tu possa può rimanere amici anche se vedi le cose in modo diverso. Spero che possa rimanere "una migliore amica" nella tua vita a causa della tua storia insieme – ma, forse, non è la tua unica migliore amica. Penso che tu abbia bisogno di diversificare e trovare altri migliori amici più vicini a casa i cui valori sono più vicini ai tuoi e amicizie che permettono di dare più e avere.

Spero che questo sia utile.

Migliore,
Irene

Segui The Friendship Doctor su Twitter.

Solutions Collecting From Web of "La sua amica ha fatto un 180: la loro amicizia può sopravvivere?"