È la stagione per essere infelici

C'è stato un mito di vecchia data che i suicidi aumentano durante l'inverno. Se stavi leggendo molto velocemente, potresti aver pensato di scrivere "una verità di vecchia data". No. Non è vero che i suicidi aumentano in questo periodo dell'anno.

Quello che succede è lo stress.

Se le relazioni familiari presentano sfide, le vacanze non significano visite intergenerazionali tanto attese con persone amate, ma preparandosi a trascorrere più giorni con persone che scuotono il tuo senso di sé.

Se lotti con cibo o bevande, partecipare a 10 feste in sei settimane non è festoso, ma terrificante.

Se hai ansia di viaggiare, di spendere soldi o di dare il regalo perfetto, questa volta ti arriverà.

E mentre scrivo questo post mentre ci avviciniamo al nuovo anno, se ti senti come l'ultimo anno è stato il peggiore e stai cercando di pensare a una cosa che potresti risolvere per cercare di migliorare le cose – e non ti viene in mente niente – non sei solo.

Non c'è davvero niente di simile in questo periodo dell'anno, con tante aspettative per noi di essere i nostri più brillanti, per riempire le nostre case di luce e riflettere su ciò che potremmo fare in modo diverso o migliore. C'è così tanto accumulo – e tanta delusione. C'è così tanto da sperare, e così tanto che può semplicemente schiacciarci.

Non è realistico per nessuno mantenere la gioia per le settimane tra il Ringraziamento e il nuovo anno. Ma, se stai lavorando con qualche vulnerabilità (e chi tra noi non lo è, davvero?), Questa volta può essere particolarmente difficile.

Quali sono alcune strategie per affrontare?

visualizzazione

Uno dei migliori consigli che abbia mai ricevuto è arrivato poco prima del giorno del mio matrimonio, il che, non diversamente dalle festività natalizie, era una collezione di grilletti abilmente travestiti da un'occasione gioiosa.

Il consiglio era di immaginare che, sopra il mio abito da sposa, indossassi un impermeabile giallo brillante e un cappello da pioggia e che stavo tenendo un ombrello giallo brillante. Ogni volta che qualcuno mi diceva qualcosa che cercava di penetrare il mio mantello impermeabile di positività, potevo ricordare che quello che dicevano non poteva arrivare a me. Non poteva rovinare il mio vestito, i miei capelli, e se le cose fossero davvero orribili, potevo sempre immaginare che stavo frugando quella persona negli occhi con la punta dell'ombrello. (Sto impreziosendo un po '.)

Seriamente, quel consiglio mi ha fatto passare il mio matrimonio. Sembra così leggero e così fragile, ma la visualizzazione può funzionare. Se la cosa del manto impermeabile non lo fa per te, puoi provare qualcos'altro. Quello che ci fa inciampare nei momenti di stress è che, quando siamo stanchi, è più facile farsi trascinare nel profondo delle emozioni, e prima che lo sappiamo, sembra che stiamo affogando. Avere qualcosa che puoi usare per focalizzare la tua attenzione, spostarti dalle emozioni e muoverti verso dove vuoi essere può aiutarti.

Prendi il controllo del tuo programma

La capacità di dimenticare che abbiamo il controllo su alcune parti della nostra vita è seriamente messa in discussione quando una o più parti sembrano scivolare fuori controllo. Se non vuoi andare a 10 feste, scegli quelle che vuoi andare (ce ne deve essere una !?) e declina gentilmente il resto. Se devi trascorrere del tempo con una famiglia impegnativa, attutita la sfida programmando qualcosa che ti diverte a recuperare. Avere un piano per aiutare a creare la sensazione di avere il controllo anche se un sacco di quello che sta succedendo non è in realtà sotto il tuo controllo.

Sai che non sei solo

Quest'anno, in particolare, ho trovato forza nel sapere che sentirsi meno felici durante le festività natalizie è in realtà abbastanza normale. C'è qualcosa di molto potente da dire per sapere che non sei solo. Quando ho chiesto agli amici se era troppo tardi per scrivere sulla salute mentale e le festività natalizie, mi è stato assicurato caldamente che qui c'è molto materiale: un bel po 'di persone si nascosero sotto le coperte il giorno dopo Natale; chiunque manchi una persona amata sente quella perdita più forte; a volte tutto questo "stare insieme" può farci sentire molto soli.

Così tante volte, nell'ultimo anno, ho sentito l'importanza di "trovare la tua tribù", che ho voluto significare trovare le persone che ti fanno sentire a tuo agio e vero. In un momento in cui potresti avere la sensazione che ciò che senti sia sbagliato (non tutti vogliono stare con la famiglia / andare alle feste / trovare il regalo perfetto?), Sappi che non può essere sbagliato se così tante persone lo sentono C'è un'intera tribù di persone che stanno attraversando un periodo difficile. Possa questa verità essere un conforto per te.

Puoi far parte di una rappresentazione più autentica della vita durante questa stagione. Mentre tornate alla "vita reale" dopo le vacanze, concedetevi il permesso di essere onesti quando le persone chiedono: "Come sono state le vostre vacanze?"

Copyright 2015 Elana Premack Sandler, tutti i diritti riservati

Solutions Collecting From Web of "È la stagione per essere infelici"