La sopravvivenza del più verde

Sono appena tornato da due settimane a curare mia madre in una casa di cura e il mio padre cieco nella loro casa, una situazione che è in corso da oltre sette settimane. Anche mio fratello e mia nipote hanno trascorso settimane lì e stiamo affrontando tutti i principali cambiamenti nella situazione di vita dei miei genitori una volta che la madre viene rilasciata dall'infermieristica estesa.

Ho attraversato l'ultima visita attraverso il mio totale assorbimento nella Farm Town di Facebook. Per i lettori che non sanno cosa sia, Farm Town è un'applicazione relativamente nuova che consente ai giocatori di costruire fattorie, coltivare e vendere colture, accumulare punti esperienza che costruiscono livelli di esperienza che liberano nuovi privilegi come l'acquisto di fiumi e semi di ananas. L'unico aspetto competitivo di questo sta cercando di tenere il passo con i Jones.

Se questo sembra un argomento sciocco per un post, ho trovato che mi ha offerto una serie di approfondimenti sulla dinamica della mia famiglia.

È un gioco perfetto perché è un ritorno di genere all'infanzia quando le parole "facciamo finta" hanno più significato di "sei assunto". Per le donne, sta giocando con le bambole. Ero più interessato a costruire case per le mie bambole che a prendere le mie Barbie in Dream Dates. E dopo che uno dei cani ha mangiato la mia bambola Ken, il romanticismo è stato sostituito da Friends Midge e Jessica, e dai rapporti familiari di Cousin Francie e Sisters Skipper e Tutti.

Penso che Farm Town consenta agli uomini di tornare a Lego e Playskool. Ha aspetti del gioco del Monopolio maratona per tutti noi, solo con molte più cose che case e hotel.

L'altro giorno, mio ​​fratello mi ha incaricato del tempo in cui Farm Town assorbe. Anche sua moglie e sua figlia sono diventate tossicodipendenti e restano in piedi fino a quando seminano campi di mais. Mio fratello trova la fuga nell'esercizio e nel canto. Non sembra aver bisogno di quell'elemento di Let's Pretend. Anche mio fratello era un successo sociale alle superiori; passare dal Let's Pretend al crescere non sembra, dal mio punto di vista, essere stata la perdita che è stata per me.

Le sue reazioni alla crisi dei miei genitori consistevano nell'organizzare e pressare tutti quelli che riusciva a risolvere in Solving the Problem. Ha avuto le stesse crisi emotive che ho avuto – come puoi non farlo? – ma poi ha continuato a trovare soluzioni. A volte nessuno voleva le sue soluzioni ma erano le sue versioni del mondo reale, immagino, dell'organizzazione Let's Pretend di Farm Town.

Io, d'altra parte, ho lavorato per rendere i miei genitori confortevoli e gratificati nei momenti spettrali a portata di mano. Ho cotto Ho portato i confortatori giusti e le tartarughe al cioccolato fondente alla mamma. Ho fatto in modo che mio padre fosse interessato ai nuovi corsi della Learning Company e ai video di You Tube di Oscar Peterson. Ho chiacchierato come una ghiandaia azzurra in modo che mia madre non avrebbe dovuto sopportare l'imbarazzo di esporre la sua perdita di memoria a breve termine. Ho avuto un litigio con mio padre per il futuro, ma era perché volevo fare alcune chiamate per scoprire se le liste di attesa di vita assistita permettessero loro di tornare indietro se non fossero preparati o in grado di muoversi quando un appartamento fosse disponibile. Anche mio padre sta attraversando cicli di Let's Pretend. Facciamo finta che tutto tornerà quasi normale. Facciamo finta che possa prendersi cura di mia madre. Facciamo finta che le tartarughe di cioccolato fondente risolveranno tutto.

Capisco la forma di papà di Let's Pretend. Io ero quello che mandò quei cioccolatini in primo luogo, e ogni fresco biscotto al burro di arachidi o una fetta di torta di ananas rovesciata aveva sia l'amore che la speranza disperata infornata in loro. Forse questo renderà papà felice; forse quello spingerà la mamma a ricordare quello che ha mangiato per pranzo un'ora fa. Forse un sacco di questo mi disgusterà così tanto che non avrò l'energia per odiarmi per non essere la cura di mia madre o per essere la moglie che manca a mio padre.

E così congelavo i biscotti e mi collegavo a Farm Town dove ho piantato profumi di fiori a scapito dello spazio raccolto, dove potevo assumere mietitori in base al loro bisogno di monete o punti esperienza, dove non c'erano calorie e potevo fare virtual bellezza e fare alcuni favori virtuali con la pretesa che la vita sia un luogo in crescita, riorganizzato e fertile che non ha bisogno di più cura di un po 'di irrigazione e raccolta.

Spero.

Solutions Collecting From Web of "La sopravvivenza del più verde"