La scarsità rende tutto desiderabile

La scarsità è una condizione pervasiva dell'esistenza umana. Le circostanze quotidiane di risorse limitate (denaro e tempo) possono far provare alle persone un senso di scarsità. La scarsità funziona come un ostacolo alla ricerca del goal, che intensifica il valore dell'obiettivo.

//commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25124194
Fonte: di Matt Lavin di Bozeman, Montana, USA – Lupinus pusillus Caricato da Jacopo Werther, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25124194

La scarsità dà la priorità alle nostre scelte e può renderci più efficaci. La pressione temporale di una scadenza focalizza la nostra attenzione sull'utilizzo di ciò che abbiamo più efficacemente. Le distrazioni sono meno allettanti. Quando rimane poco tempo, cerchiamo di ottenere di più da ogni momento. Ad esempio, siamo più frugali con il dentifricio in quanto il tubo inizia a funzionare a vuoto, e gli studenti universitari tendono a sfruttare al massimo il loro tempo prima della laurea.

Molti negozi strategicamente creano la percezione della scarsità per motivare il comportamento del consumatore (voglia di comprare). Ad esempio, la pratica del prezzo di limitare il numero di articoli per persona (ad esempio, due lattine di zuppa a persona) può portare a un aumento delle vendite. Il segno implica che gli articoli sono scarsamente disponibili e gli acquirenti dovrebbero avvertire una certa urgenza di stoccaggio. La paura di perdere può avere un forte effetto sugli acquirenti. Quando vediamo un 50% di sconto sul prezzo di vendita, quell'impulso di scarsità crea la sensazione di dover cogliere l'affare.

Per un oggetto che è attraente per cominciare, la sua attrattiva si intensificherà quando scarseggia. Ad esempio, le etichette di avvertimento sui programmi televisivi violenti, progettate per diminuire l'interesse, spesso si ritorcono contro e aumentano nel guardare i programmi. A volte le persone vogliono le cose proprio perché non possono averle ("l'erba è sempre più verde dall'altra parte del recinto").

L'effetto di scarsità spiega perché la riservatezza è spesso considerata un attributo attraente? Gli esperti dicono che "giocare duramente per ottenere" è una strategia molto efficace per attirare un partner, specialmente nel contesto dell'amore a lungo termine (o coniugale) in cui una persona desidera essere sicura dell'impegno del proprio partner. Un giocatore "difficile da ottenere" ama apparire occupato, creare intrighi e mantenere indovini i pretendenti. Come Proust ha osservato, "Il modo migliore per farsi cercare è difficile da trovare." Tuttavia, giocare duramente per ottenere è meno efficace negli uomini, poiché sono quelli che sono socialmente attesi per iniziare la relazione.

La scarsità contribuisce anche a una vita interessante e significativa. Nelle parole del professor Todd May, quando c'è sempre tempo per tutto, non c'è urgenza per nulla. Una vita senza limiti perderebbe la bellezza dei suoi momenti e diventerebbe noiosa.

//commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25124194
Fonte: di Matt Lavin di Bozeman, Montana, USA – Lupinus pusillus Caricato da Jacopo Werther, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25124194

La scarsità mostra che ricordare agli individui la realtà della morte aumenta il valore della vita. La morte rappresenta la scarsità della vita, che può influenzare i successivi sforzi per proteggere gli aspetti minacciosi della morte. La mezza età aumenta spesso la sensazione che non ci sia abbastanza tempo da perdere nella vita. Superiamo l'illusione che possiamo essere qualsiasi cosa, fare qualsiasi cosa e sperimentare tutto. Ristrutturiamo le nostre vite attorno ai bisogni che sono essenziali. Ciò significa che accettiamo che ci saranno molte cose che non faremo nella nostra vita. La risoluzione delle crisi di mezza età consisteva nell'accettare la mortalità.

Solutions Collecting From Web of "La scarsità rende tutto desiderabile"