La psichiatria è nel mezzo della grande trasformazione

Il campo della psichiatria è nel bel mezzo di importanti cambiamenti che riguardano la fornitura di cure cliniche, lo sviluppo di nuove terapie, la delucidazione delle basi scientifiche del comportamento umano e l'educazione degli studenti di medicina e dei residenti psichiatrici. Ci sono una varietà di ragioni per queste trasformazioni simultanee.

Gli approcci alla consegna delle cure psichiatriche stanno cambiando per motivi pratici: non ci sono abbastanza psichiatri per fornire un trattamento diretto per il gran numero di pazienti molto malati. La maggior parte dei familiari di persone con gravi malattie psichiatriche sa che è estremamente difficile fissare un appuntamento con uno psichiatra con breve preavviso. Persino trovare uno psichiatra che accetta nuovi pazienti è una sfida, specialmente per le persone senza assicurazione sanitaria privata. Anche se ci fosse un improvviso e drammatico aumento del numero di studenti in medicina che si specializzassero in psichiatria, ci vorrebbero decenni prima che questa carenza venga eliminata. Quindi, in che modo gli psichiatri possono prendersi cura di un gran numero di pazienti molto malati?

Recentemente, gli psichiatri hanno sviluppato modelli di assistenza collaborativa in cui collaborano con altri fornitori di servizi di salute mentale per lavorare con medici di assistenza primaria. In questi modelli, i pazienti ricevono gran parte del loro trattamento in una casa di cura primaria. Il team di assistenza primaria può lavorare direttamente con uno o più professionisti della salute mentale tra cui infermieri psichiatrici, assistenti medici, psicologi, assistenti sociali e consulenti. I disordini psichiatrici comuni possono essere riconosciuti dal team di assistenza primaria e possono essere avviati trattamenti basati sull'evidenza. Il team in loco interagisce con gli psichiatri tramite riunioni, conversazioni telefoniche o telemedicina. Se il paziente non risponde ai trattamenti di prima linea, viene indirizzato a una casa di salute mentale dove lo psichiatra assume un ruolo più diretto nel fornire assistenza. Ovviamente, ci saranno pazienti che sono troppo malati per il team di cure primarie da gestire. Tali pazienti richiedono cure psichiatriche aggressive direttamente dallo psichiatra e dal team di salute mentale. Ma quando i sintomi di tali pazienti si stabilizzano, il team di assistenza primaria può essere assunto per gestire il paziente e continuare il trattamento.

Questo approccio di assistenza collaborativa che utilizza sia team di salute mentale che team di assistenza primaria può fornire assistenza ad un numero maggiore di pazienti rispetto alle impostazioni psichiatriche più tradizionali. Inoltre, questo modello di cura può incoraggiare gli psichiatri a tenere il passo con progressi scientifici clinicamente rilevanti in modo che possano dirigere l'implementazione di nuovi trattamenti – che si tratti di psicoterapie, farmaci, allenamento cognitivo con computer, metodi di neuromodulazione o altri.

Mentre stanno avvenendo questi cambiamenti nell'erogazione dell'assistenza psichiatrica, la ricerca psichiatrica si sta evolvendo rapidamente. Gran parte della ricerca in psichiatria è finanziata a livello federale. Il direttore del National Institute of Mental Health (NIMH), Dr. Thomas Insel, ha implementato una serie di iniziative per promuovere uno sviluppo più rapido del trattamento. Queste iniziative riguardano la ricerca di base e clinica e sottolineano l'importanza di integrare la ricerca da più discipline. Il lavoro di squadra è enfatizzato. Il NIMH controlla gran parte del budget per la ricerca psichiatrica e quindi i ricercatori sono ben sintonizzati con questi cambiamenti. Inoltre, nuovi metodi di imaging cerebrale e nuovi metodi per studiare le influenze genetiche e ambientali si stanno sviluppando rapidamente. Pertanto, gli strumenti necessari per compiere passi da gigante nella nostra conoscenza sono sempre più disponibili. C'è eccitazione per questi progressi, e questo sta portando a più studenti di medicina orientati alla ricerca che selezionano la psichiatria come loro campo di specializzazione. Alla Washington University di St. Louis School of Medicine, c'è stato un sostanziale aumento nel numero di studenti con MD e dottorato di ricerca combinati. gradi che scelgono la psichiatria per il loro addestramento specialistico. Questo fa ben sperare per il futuro della ricerca psichiatrica e in definitiva per lo sviluppo di nuove terapie.

Poiché i risultati della ricerca portano a progressi nella comprensione delle basi biologiche del comportamento umano e quando vengono implementati modelli mutevoli di erogazione dell'assistenza sanitaria mentale, l'educazione medica dovrà adattarsi. I programmi di residenza psichiatrica stanno sperimentando nuovi approcci per insegnare neuroscienze, neuroimaging, genetica molecolare e altre abilità di traduzione nei tirocinanti. I corsi di medicina medica stanno affrontando i progressi neuroscientifici in quanto riguardano i disturbi psichiatrici. L'attuale curriculum scolastico di medicina in scienze comportamentali e psichiatria è abbastanza diverso e avanzato rispetto a dieci anni fa.

Un altro interessante cambiamento educativo potrebbe anche avere un forte impatto sull'educazione medica. Gli studenti universitari che si iscrivono alla scuola medica devono sostenere un esame standardizzato noto come Medical College Admission Test (MCAT). Questo test ha subito una profonda riorganizzazione – la prima ristrutturazione significativa dal 1991. A partire dal 2015, una parte sostanziale del test sarà dedicata alle scienze comportamentali e sociali. Per preparare l'esame, i laureandi interessati alla facoltà di medicina frequenteranno probabilmente più corsi di psicologia e scienze sociali parallelamente ai corsi di biologia e chimica. Si spera che ciò porterà gli studenti a frequentare la scuola medica con una migliore comprensione e apprezzamento per la scienza alla base di comportamenti umani normali e anormali.

Questa colonna è stata scritta da Eugene Rubin MD, PhD e Charles Zorumski MD.

Solutions Collecting From Web of "La psichiatria è nel mezzo della grande trasformazione"