La pausa di amicizia che si rinnova

DOMANDA

Cara Irene,

Ho un gruppo di ragazze, in pratica sei di noi, che si conoscono dal liceo. Ad ogni modo, mi sono avvicinato molto a tre di loro: Annie, Carole e Beth. Pensavo che saremmo stati i migliori amici per sempre, proprio come nei film.

Ero, e probabilmente lo sono ancora, molto insicuro. Ho una bassa autostima e ho bisogno di cercare una sorta di "riconoscimento" dagli altri. Al liceo, Annie era la più bella; Carole era la più intelligente; Beth era la più bella e la più popolare, e io ero solo una ragazza molto media. Per "stare in piedi" nel gruppo, mi sono sempre sentito come se facessi qualcosa di unico per farmi sentire meglio o semplicemente per impressionarli. Così, ho deciso di essere uno "avventuroso" e di approfondire i miei studi in Europa per alcuni anni.

Ci tenevamo in contatto su ogni dettaglio della nostra vita e ci incontravamo ogni estate. Le ragazze andavano avanti e si trasferirono in diverse città, e Beth si trasferì in Australia. Un giorno, ho capito che, qualunque cosa facessi, sarei sempre quella "piccola liceale media" nei loro occhi. Stranamente, ora sono una donna adulta con pochi risultati, ma ho ancora bisogno del riconoscimento delle ragazze e mi fa male.

Annie mi ha confessato un giorno che non le piaceva il "nuovo me", e questo le dava fastidio molto che non ero in giro. Ero seccato, perché ero solo e lontano da casa. Beth mi ha ignorato a lungo. Restituì mail agli altri e tornò nella nostra città natale per incontrare le altre ragazze. Non sapevo cosa fosse sbagliato ma lei chiaramente rifiutava di comunicare con me. Più tardi, ho avuto un suggerimento dalle ragazze che erano arrabbiate con il mio costante "vantarsi" delle mie esperienze europee. Potrei aver aggiunto un po 'di "spezie" qua e là nelle mie storie, ma onestamente non ho esagerato o fatto tutto su me stesso. Hanno continuato a lasciarmi fuori e mi sono sentito profondamente rifiutato.

Sono molto depresso per questo e sta peggiorando. Alla fine sono tornato a casa con il cuore spezzato e senza lavoro, non voglio parlare con nessuno, specialmente con i miei vecchi amici. Sono uscito con Carole, quella che vive nella mia stessa città, alcune volte; poi più tardi, ho appena fatto un passo indietro senza intoppi. Non voglio tornare a nessuna chiamata o email; Spero solo che possano dimenticare di me. Non so quale sia il mio problema, ma penso che possa aver perso la fiducia nelle amicizie femminili.

Annie mi ha accusato di essere il "cattivo" nella nostra amicizia. Ironia della sorte, ha programmato un viaggio all'estero con le ragazze senza di me, e mi ha copiato tutte le loro conversazioni via email. Non ho altra scelta che cambiare il mio indirizzo email. So che questo è drastico e onestamente non voglio perdere i contatti con nessuno di loro, ma Beth mi aveva bloccato fuori dalla sua vita molto tempo fa, e non potevo affrontare l'ignoranza delle ragazze per il momento .

Ogni volta che ho iniziato il contatto (ad esempio telefonate, e-mail, meet-up), a loro non sembrava importare; ma quando pensavo di avere il suggerimento e ho deciso di ritirarmi un po ', improvvisamente mi avrebbero "curato" di me, ma non volevo davvero passare del tempo con me. Mi sono confuso e stanco.

Di cosa si tratta, Irene? Mi perdoneranno mai per aver preso questa "pausa di amicizia"? Cosa dovrei fare, perché non voglio che mi considerino una ragazza arrogante e troppo buona per la loro amicizia? O dovrei semplicemente andarmene senza alcuna spiegazione (sapendo che sono già stato interrotto per mesi)? Riuscirò mai a stringere nuove amicizie?

Hopeless,
Maren

RISPOSTA

Cara Maren,

È difficile tornare a casa e raccogliere tutti i fili che c'erano quando sei partito. Ti manca anche la struttura fornita dalla scuola o dal lavoro e penso che potresti passare troppo tempo a pensare a te stesso e ai tuoi amici del liceo. E NO, non tutte le amicizie durano per sempre, anche quelle molto buone. Le persone crescono e le loro vite cambiano direzione.

Se non riesci a vedere le tue virtù, senza "sputarle", è comprensibile che anche gli altri non siano in grado di vederle. La sensazione di non essere in grado di misurare e appartenere veramente a un gruppo di amici sembra essere qualcosa che ti ha tormentato dal liceo. Anche quando eri incluso, ti sentivi come un estraneo. Forse sono donne molto competitive che sono state più a tuo agio con te come la "Plain Jane" in contrasto con il viaggiatore avventuroso.

Non c'era nessuna scusa per Annie per copiarti nella sua email sul viaggio senza includerti; era insensibile. Ma hai reagito a questo gruppo con ambivalenza, a volte provando ad avvicinarti ea volte spingendo le persone lontano da te e potresti aver inviato messaggi misti ai tuoi amici.

Va bene mettere in pausa un'amicizia e fare una pausa quando ti senti confuso e penso che sia quello che devi fare in questo caso. Si potrebbe anche voler inviare uno o due amici che si sentono più vicini a una e-mail dicendo che ti stai concentrando sulla tua ricerca di lavoro in questo momento. Quindi, ho due raccomandazioni: 1) Inizia a cercare un lavoro che sia soddisfacente e ti aiuti a sentirti realizzato e produttivo; 2) Parla con un professionista della salute mentale per iniziare il processo di capire come puoi sentirti apprezzato per la persona che sei e impara a fidarti degli altri. Entrambi questi sforzi ti aiuteranno a sviluppare nuove amicizie e a sentirti apprezzato.

Forse, in futuro sarai in grado di riconnettersi con uno di questi amici del liceo ma in questo momento la situazione sembra troppo complicata.

Spero che questo ti aiuti.

Irene

Altri post su come fare amicizia su The Friendship Blog

5 modi per scaricare un amico tossico

Aiuto! Il mio migliore amico mi sta facendo impazzire!

5 Regole non così semplici per riparare un'amicizia spezzata

Segui The Friendship Doctor su Twitter.

Solutions Collecting From Web of "La pausa di amicizia che si rinnova"