La paura dietro le donne al potere

Le donne hanno fatto molta strada. O hanno? La famosa campagna pubblicitaria di Virginia Slims, creata dall'agenzia Leo Burnett, lo ha dichiarato nel luglio del 1968 con il lancio della loro eredità "You have come long way". Le pubblicità catturavano i progressi del movimento delle donne e spesso raffiguravano donne di successo che lavoravano felici nelle loro carriere. Appena 48 anni prima del lancio dell'annuncio, la Costituzione degli Stati Uniti fu ratificata con il 19 ° emendamento che concedeva alle donne il diritto di voto. Oggi, 48 anni dopo, una donna corre per il Presidente degli Stati Uniti. I progressi sono stati raggiunti. Anche se lentamente, e con pochi costi.

Non è difficile fare un passo indietro e notare come la carriera delle donne sia aumentata così come il tasso di divorzi. La ricerca mostra che c'è un più alto tasso di divorzi tra i figli di divorzio, creando un ciclo di rinforzo. Eppure non credo che la colpa sia per le donne. Le donne vogliono e meritano pari trattamento, rispetto e sicurezza. Le donne non sono beni mobili, eppure sono state trattate come proprietà per secoli. Le giovani donne di oggi potrebbero non rendersi conto dei sacrifici fatti dalle generazioni di donne prima di loro per ottenere un trattamento sicuro e equo. Ancora più importante, le giovani donne di oggi – e gli uomini – potrebbero non rendersi conto che il progresso deve ancora continuare.

Mentre mi sono specializzato nelle dinamiche di genere e ho anche tenuto discorsi sul "risolvere il divario retributivo di genere" e "capire le differenze nascoste nel modo in cui uomini e donne lavorano", ero ancora preso alla sprovvista quando uno yogi, Rolf Gates, si rivelò vulnerabilmente nel suo libro, "Meditations from the Mat" che deve lavorare per lasciar andare una "paura irrazionale di 'lib. delle donne'". Ha descritto che lotta per vedere la vita come un gioco a somma zero (se vinci, perdo) , quindi la sua paura di impotenza aumenta quando asserisce che le donne stanno superando gli uomini nella scuola di legge. Quella competizione mortale tra i sessi è reale e purtroppo molti uomini non sono consapevoli di avere timori inconsci riguardo al potere delle donne. Le persone coscienti, come Gates, lavorano duramente per trovarlo, possederlo e rilasciarlo.

Parte della difficoltà è che gli uomini sono più predisposti per essere gerarchici e vedere le cose in scenari di vittoria-sconfitta. Ritorna a quelle abilità innate di cacciatore che permettono a un uomo di concentrarsi singolarmente sull'uccisione della preda e di battere prima gli altri cacciatori. Le donne, d'altra parte, sono più legate per essere più multi-tasking e collaborative e cercano soluzioni vantaggiose per tutti. Fa parte del bisogno materno di risolvere i problemi di più bambini mentre cucina anche i pasti, la pulizia e l'ascolto di un pericolo. La cosa meravigliosa nella nostra evoluzione e crescita è che le norme di genere stanno cambiando un po 'e con l'aumentare delle inversioni di ruolo, è stato costruito un ponte più grande tra i sessi. Anche così, la maggior parte degli uomini e delle donne rivela un modello neurologico maschile-femminile piuttosto radicato.

Che cosa significa questo per il movimento delle donne e la società in generale? Innanzitutto, illumina la necessità che gli uomini prendano il comando di Gate e scoprano le loro paure e i loro pregiudizi sulle donne. È anche importante che le donne comprendano le paure maschili in modo da non essere colte di sorpresa da sottili forme di sabotaggio. Alcuni modi in cui gli uomini inconsciamente e / o consapevolmente sabotare le donne è attraverso la sessualizzazione, il licenziamento, il controllo, la presa in giro, la critica, l'interruzione, la psicopatologizzazione, l'umiliazione, l'abuso e la misurazione delle donne rispetto a uno standard maschile.

Il risultato di un tale sabotaggio che può essere visto oggi è:

  • Le donne vengono pagate in media meno degli uomini nel 2015 (da 79 centesimi a dollaro negli uomini negli anni '70, suggerendo che la parità di retribuzione debba essere raggiunta entro il 2059 a questo ritmo di crescita – Si noti ancora un divario retributivo esiste quando si considerano le disparità come le donne che si raggruppano in lavori meno retribuiti, in decollo per il parto, ecc.)
  • In media, il reddito delle donne nel corso di una vita dopo il divorzio è ancora inferiore a quello di un uomo, anche con il mantenimento dei figli e il pagamento degli alimenti
  • Le donne costituiscono la maggior parte dei posti di lavoro di supporto e solo il 4,4% è a capo delle aziende di S & P 500
  • La maggior parte del bullismo sul posto di lavoro è il bullismo e / o molestare le donne
  • Sul fronte interno, da 2 a 4 milioni di donne vengono aggredite ogni anno dal loro partner negli Stati Uniti, con 5 milioni di bambini che subiscono abusi ogni anno
  • Film popolari, musica e videogiochi supportano e rafforzano l'abuso delle donne

Se ti stai chiedendo perché l'argomento si fonda con l'abuso, è perché credere che uno sia superiore è al centro di ogni abuso. Quindi, se gli uomini sono portati a credere in un gioco a somma zero e poi si sentono minacciati dal potere e dallo status delle donne – e credono di essere migliori delle donne – nasce l'illusione. Può essere fisico, mentale o entrambi. Comprendere l'altro aiuta, tuttavia, come sottolinea Anne Wilson Schaef nel suo libro "Realtà delle donne", gli uomini costituiscono la cultura dominante, così le donne sono motivate a comprendere e conoscere il modo di essere di un uomo mentre gli uomini non hanno bisogno di fare il sforzo per capire il modo in cui una donna vede e sperimenta il mondo. Pertanto, quando gli uomini insultano una donna per essere sensibile, per le escursioni, per piangere, per sembrare distratta (quando è multitasking), per essere eccessivamente preoccupata di ciò che pensano gli altri e di ciò che stanno dicendo, per essere pazzi, per non essere uomini, quindi una forma di abuso e annientamento è destinata ad accadere. Sta succedendo. Proprio qui e adesso. In tutto il mondo e in questo paese progressista.

Sì, le donne hanno percorso una lunga strada, tuttavia, c'è più terreno da percorrere. Guardare la copertura del nostro candidato alla presidenza femminile è interessante. Indipendentemente da dove ti trovi politicamente, prenditi un momento per meditare sul tipo di caratterizzazione che le hai lanciato. È stata ridicolizzata per non essere sensibile e abbastanza sfortunata da essere chiamata strega, un demone assetato di potere, una lesbica, una bugiarda, e al momento ha avuto la sua sanità mentale attaccata con accuse di avere un danno cerebrale e ha subito una commozione cerebrale . Non sono sicuro di aver visto questo livello di attacco di base a un candidato presidenziale. La discussione non è più su iniziative politiche legittime. È un assalto frontale completo pieno di offese calunnie e noi, come i bambini di America, stiamo guardando. Forse l'opportunità che ne può derivare è per noi parlarci e discutere di come vediamo le cose in modo diverso e di esplorare genuinamente e cercare di capire l'altra persona.

Nei prossimi 48 anni, spero (e prego) che le donne siano sicure di essere se stesse e guidino in modo femminile che rivela gli enormi doni che derivano dall'essere saggi, empatici, collaborativi, forti, stimolanti, elastici, nutrienti, sensibili , protettivo e creativo. Prego che le donne, gli uomini, le persone transgender e tutta l'umanità onorino, rispettino e apprezzino le differenze reciproche, in cui possiamo davvero essere uguali nelle nostre differenze.

Solutions Collecting From Web of "La paura dietro le donne al potere"