La notte più solitaria dell'anno

Con gli occhi bassi, Sari ha detto: "Mi sento così triste e non ho voglia di fare niente per Natale, ma per amore di Joanie, devo."

"Le vacanze possono essere appaganti o vuote a seconda di dove ti trovi." Osservai.

Alzando gli occhi ma non i suoi spiriti, Sari ha detto "Beh, non mi sento assolutamente soddisfatto. So di avere la mia famiglia, ma poi c'è l'ultimo dell'anno. In passato ero con Alan, ma quest'anno visiterà i suoi genitori in Florida. "

Ho commiserato con lei e ho ricordato che il suo matrimonio non era stato bello per un po 'di tempo. "Sono così dispiaciuto."

Ancora disperata, Sari ha detto "No, non va bene; questo non è niente di nuovo. Forse è una buona cosa. È stato così doloroso e crudele che non riesco davvero a sopportarlo vicino a me. "

"A volte è meglio essere soli che con qualcuno che ti fa male." Suggerii.

"Lo so, ma continuo a pensare al sogno che abbiamo avuto e che non ce l'abbiamo più. Odio stare da solo. Mi sento così solo. "Le lacrime sgorgarono dai suoi occhi.

Sari si sentiva davvero solo, così come lo era Scott. Ecco un po 'di lui.
"È passato più di un anno da quando Liz è andata via. Ho frequentato molte donne, ma alla fine della giornata, non ho trovato la mia anima gemella. Ho paura del capodanno. "

Ho chiesto "Perché è così?"

I suoi occhi castani si oscurarono. "Tutti si rallegrano, si baciano, lasciano andare un anno vecchio e ne fanno felicemente una nuova. Mi sento fuori da tutto. In realtà, il trambusto evidenzia quanto mi sento solo. "

E così per Scott come per Sari Capodanno è la notte più solitaria dell'anno. È per te?

Se ti senti triste e solo in questo periodo di vacanze, stai certo che non sei solo. Così tante donne e uomini si sentono soli.

Ecco alcuni pensieri per farti compagnia.

1. Permetti ai tuoi sentimenti di emergere pienamente in modo da sentire la tristezza, le delusioni, il vuoto e la disperazione. Lascia stare tutto.
2. Limita la negatività a un massimo di un giorno in modo che non diventi trincerata nel cervello. Quindi inizia a pianificare la tua grande serata da solo o con gli amici.
3. Se hai amici che si ritrovano nella notte di San Silvestro, allunga la mano e chiedi di unirti a loro. Se scegli di rimanere a casa, questa è davvero una scelta sicura in quanto la gente beve e guida quella notte.
4. Anche se in questo momento non ti puoi connettere con un partner intimo, le connessioni a te stesso possono aiutarti a rendere questa serata speciale.
5. Chiudi gli occhi e siediti in posizione comoda, facendo respiri lenti e profondi. Concentrati sul tuo respiro, il suono della tua voce, la sensazione delle tue dita, le dita dei piedi, la tua anima e il tuo corpo interiori.
6. Man mano che approfondisci l'esperienza, fai un bilancio di tutto ciò per cui ti senti grato: salute, amici, familiari, animali domestici, esperienze piacevoli durante l'anno e così via.
7. Prepara un pasto speciale per te stesso insieme al tuo vino preferito.
8. Leggi un buon libro, guarda un film in TV o intraprendi qualsiasi altra esperienza che ti piace.
9. Prima di andare in pensione, godi di un bagno di bolle rilassante.
10. Riconoscere che la notte più solitaria non era poi così solitaria.
11. La ricerca neuroscientifica mostra che l'immaginazione può cambiare il cervello. Quindi, per ricablare il cervello, immaginare esperienze positive. Aspettatevi il meglio e ci sono buone probabilità che agirete in modo tale da soddisfare le vostre aspettative positive.

Desidero che il nuovo anno ti porti esperienze amorevoli soddisfacenti, piene di divertimento.

Email: drpraver@cs.com
Web: www.drfranpraver.com
Social Network: www.facebook.com
Rete professionale: www.linkedin.com

Solutions Collecting From Web of "La notte più solitaria dell'anno"