La mia teenager ha bisogno di un trattamento?

La mia teenager ha bisogno di un trattamento?

Gli adolescenti sono raramente facili. I normali adolescenti, benedicono i loro cuori, possono essere lunatici, esigenti, egocentrici e altrimenti preoccupati a spese dei loro studi o della famiglia. Quando le cose vanno male, può essere difficile. Depressione, disordini alimentari, comportamento oppositivo e consumo di droga sono solo alcuni dei pantani che si frappongono a uno sviluppo sano e adolescenziale. Il trattamento può essere una manna dal cielo; anche i farmaci, se del caso, possono aiutare molti dei problemi che i ragazzi possono affrontare.

Quindi, corriamo semplicemente a curare un adolescente quando lui o lei inizia a mostrare i sintomi durante il divorzio o qualche altro fattore di stress? Gli effetti collaterali dei farmaci sono reali, ma non fare alcun trattamento può portare a molto peggio. Questa discussione fa parte di una panoramica che può aiutarti a farlo bene. Per una trattazione più completa di questo problema, guarda la serie di libri sul divorzio intelligente, che fornisce capitoli sulla valutazione e sul trattamento degli adolescenti che hanno avuto successo.

Il cervello adolescente:

Il cervello dell'adolescente è un organo in via di sviluppo che non raggiungerà la maturità fino a venticinque o giù di lì, e le montagne russe psicologiche di indipendenza e sessualità emergenti possono essere scoraggianti per ragazze e ragazzi. Aggiungi un divorzio (o uno stress reale) e capire cosa sta succedendo psicologicamente può essere complicato. Mentre il tuo adolescente può essere intrinsecamente incoerente, lunatico, o limiti di test, durante un divorzio ci sono ulteriori pressioni da affrontare su cui ha poco controllo – come lo scioglimento della famiglia come lui lo sa, forse genitori in guerra o solo preoccupazioni su cosa il futuro potrebbe contenere.

Quindi, come fai a capire la differenza tra un adolescente e un adolescente che ha bisogno di cure e forse un farmaco?

Cinque modi per valutare un adolescente:

  • Innanzitutto, il problema del tuo bambino precede il divorzio o il fattore stressante? Alcuni bambini sono per natura ansiosi, lunatici o disattenti. Potrebbe già averlo in trattamento per l'ADHD o un'altra diagnosi. Per i bambini come questo, lo stress del divorzio può peggiorare un problema già esistente. I bambini ansiosi possono diventare più ansiosi, depressi, i bambini più depressi e così via. Un buon terapeuta o medico può valutare cosa sta succedendo. Potrebbe essere che tuo figlio trarrà beneficio dalla consulenza, dove potrà esprimere le sue preoccupazioni, apprendere tecniche adattive e sentirsi rafforzata. Può darsi che tu e il tuo ex stiate contribuendo allo stress di vostro figlio e che il terapeuta possa aiutarvi a mantenere le vostre argomentazioni a volte in cui vostro figlio non è presente. Questo può portare via un grande fardello e alleggerire i sintomi di cui ti sei preoccupato.
  • La seconda domanda è legata alla prima. Il mio bambino mostra evidenza di notevole malumore, ansia estrema e simili? Prestare particolare attenzione nel caso in cui il bambino rimanga a letto in quantità eccessive o si rechi per lunghi periodi di tempo senza fare la doccia o cambiarsi i vestiti. O è così ansiosa che non riesce a addormentarsi o a fare i compiti perché è sempre preoccupata. Essere alla ricerca di voli di energia maniacale, insonnia e grandiosità. In questi casi, potresti trovarti di fronte a un problema più grande di un semplice malumore adolescenziale. I disturbi dell'umore e dell'ansia tendono a scappare in famiglia, quindi tieni sotto controllo la storia della salute mentale della tua famiglia allargata, e informati anche sul tuo ex. Se tuo figlio viene adottato, dovrai scavare ulteriormente: i genitori biologici hanno questi problemi?
  • La terza domanda riguarda il grado di disfunzione: quanto è stato cattivo? I problemi psicologici, siano essi disturbi dell'umore o dell'ansia, deficit dell'attenzione o altri problemi, sono definiti non solo dai sintomi ma anche dal modo in cui il problema influisce effettivamente sulla funzionalità di base. Se noti che tuo figlio si sta comportando in modo depresso, ma è lontano dal suicidio, fa bene a scuola, ha buoni amici e una vita sociale attiva, e generalmente emana un atteggiamento di appagamento, molto probabilmente stai affrontando un normale adolescente angoscia. Se tua figlia è ansiosa e si lamenta del divorzio o dei tuoi genitori, ma vive bene la vita, probabilmente sta bene. La lagnanza non è una diagnosi psichiatrica. Se, d'altra parte, tuo figlio protesta costantemente che sta "bene", ma è chiaro che ha problemi a alzarsi dal letto la mattina, i suoi amici non chiamano più, e ha perso interesse per ciò che era solito dargli piacere, questo bene potrebbe essere una depressione reale. E alcuni bambini diventano "molto bravi" nel divorzio, come i bambini super perché sono così ansiosi. Siate consapevoli del fatto che vostro figlio potrebbe essere così preoccupato per la sua situazione che farà di tutto per non scuotere la barca. Questo può essere motivo di preoccupazione.
  • La quarta domanda riguarda droghe e alcol. Mio figlio si auto cura? L'adolescente tipico in America ha accesso all'alcool e molti tipi di droghe. Potrebbe affermare che la marijuana "taglia il bordo" o che il bere le permetta di legare con i suoi amici. Oppure, potrebbe essere tutto in segreto e alle tue spalle. Stai attento. Ho visto troppe vittime da adolescenti chimicamente dipendenti, tra cui voti mediocri, depressione e persino incidenti stradali fatali. Venticinque anni di pratica mi hanno reso molto sobrio di alcol e droghe. Se il bambino sta usando in modo significativo, i trattamenti normali non toccheranno il problema principale.
  • La quinta domanda è difficile da rispondere per te stesso perché tu, in quanto genitore, sei nel mezzo: quanto siamo noi – come genitori – ferire i nostri figli a causa della nostra disattenzione, rabbia, auto-preoccupazione, malumore o del modo in cui li trasciniamo nel mezzo del nostro conflitto? Quando questa quinta domanda viene risolta in senso affermativo, quasi sicuramente avrai bisogno di un aiuto esterno. In casi come questo, è un peccato curare un bambino quando viene travolto da pressioni realistiche da casa. La terapia e / o i farmaci passano in secondo piano rispetto ai genitori divorziati che lavorano insieme per ottenere il loro atto e se ciò non può accadere perché l'acrimonia è troppo intensa, allora basta sapere che medicine e terapia possono funzionare, ma è una seconda scelta triste .

Ottenere la giusta guida:

Supponiamo ora di aver risposto alle cinque domande e di aver coinvolto il bambino per una valutazione. Spesso la prima tappa è il tuo pediatra che conosce bene tuo figlio o tua figlia e può aiutarti a trovare un terapista che può fare il lavoro per te, come uno psichiatra, uno psicologo, un consulente familiare certificato, un assistente sociale o un consulente per la droga addestrato a trattare con gli adolescenti.

Nella seconda parte di questo blog, che sarà pubblicato a breve, esamineremo come vengono prese le decisioni terapeutiche e ti diamo una mano su come lavorare con il tuo professionista della salute mentale per assicurarti che tuo figlio ottenga il massimo aiuto. Esistono numerose strategie di trattamento disponibili e non tutte richiedono farmaci. Se, tuttavia, è richiesto un farmaco, è necessario essere rassicurati sul fatto che siano stati presi provvedimenti adeguati per garantire effetti collaterali minimi e un trattamento efficace.

L'obiettivo è quello di aiutare i tuoi ragazzi ad acquisire la forza e la stabilità per affrontare gli ostacoli che si frappongono, sia che si tratti di un fastidioso divorzio, di una ragazza che si rompe con lui o solo delle difficoltà di essere un adolescente (non facile). Tuo figlio o figlia dovrebbe guardare indietro in questo momento come un momento in cui hai intensificato e ottenuto loro l'aiuto di cui avevano bisogno, quando ne avevano bisogno.

Puoi farlo bene

__________________

Per più:

Sito Web: http://theintelligentdivorce.com/

Solutions Collecting From Web of "La mia teenager ha bisogno di un trattamento?"