La mia ragazza sta chiedendo i suoi genitori di nascita

Caro Dr. G.,

Ho sempre voluto avere figli, quindi, quando mio marito e io abbiamo provato senza successo a concepire per 5 anni, abbiamo deciso di adottare. Abbiamo adottato due bambini durante l'infanzia: uno ora ha 14 anni e l'altro ne ha 10. Sono entrambi ragazzi e li amiamo così tanto. Fino a poco tempo fa non avevamo davvero altro che gioia dai nostri figli, ma da quando ha compiuto 14 anni il nostro figlio maggiore recita. Quando si arrabbia con me e mio marito dice "Tu non sei i miei veri genitori" e "Vorrei che non mi avessi mai adottato". Questo ci ferisce così tanto. Non abbiamo idea di cosa fare quando nostro figlio dice questo e ci sentiamo totalmente indifesi, tristi e incompetenti. Hai qualche suggerimento prima di diventare totalmente grigio?

Una madre triste

Cara madre,

Innanzitutto, voglio dirvi che questa è una domanda eccellente e sono lieto che apriate il dialogo sugli adolescenti e sui problemi di adozione. È normale che tutti i bambini diventino adolescenti per iniziare a pensare a problemi di identità come chi sono e chi diventeranno. Questo problema è ancora più complicato per i ragazzi adottati che potrebbero chiedersi come fossero i loro genitori, perché li hanno abbandonati e come sarebbero stati diversi se fossero stati cresciuti dai loro genitori biologici.

Mi sembra che il tuo quattordicenne sia esattamente all'età in cui i giovani iniziano a fare domande sulla loro identità, adozione e da dove provengono. Tuo figlio potrebbe avere difficoltà a fare queste domande direttamente, quindi fa queste affermazioni quando è pazzo e si sente come se non avesse nulla da perdere.

Il mio suggerimento per te e tuo marito è che ti siedi con il tuo quattordicenne e gli chiedi cosa gli piacerebbe sapere dei suoi genitori. In un modo calmo, gentile e solidale, digli quello che sai. Sarà così grato e fornendogli queste informazioni inizierai a sentirti meglio.

Non commettere l'errore comune di pensare che tu sia in qualche modo inadeguato come genitore ed è per questo che tuo figlio vuole sapere dei suoi genitori. Ricorda a te stesso che è curioso e ha il diritto di essere curioso. Fategli sapere che se vuole cercare i suoi genitori alla nascita a un certo punto lo aiuterete. Questo potrebbe essere difficile per te, ma ti farà sentire ancora più vicino a te.

Se ci sono gruppi di supporto per l'adozione nella tua zona, considera la possibilità di unirti a loro per ulteriore supporto. Vi auguro buona fortuna e amore in questo difficile ma necessario viaggio.

Dr. G.

Per altri articoli come questo si prega di consultare il mio sito Web:

drbarbaragreenberg.com

Solutions Collecting From Web of "La mia ragazza sta chiedendo i suoi genitori di nascita"