La gentilezza e la gratitudine possono rimpiangere Bay

Mentre i benefici della gratitudine vengono studiati scientificamente, dopo aver appreso del successo di un discorso di convocazione di undici minuti di George Saunders, "Congratulazioni, a proposito", è stato interessante trovare un rapporto tra gentilezza e gratitudine negli studi del Journal of Happiness . Sembra che tessere un arazzo interiore di gratitudine, gentilezza e felicità possa essere notevolmente arricchente per la vita.

Sulla base di ciò che sappiamo dagli studi di gratitudine, potrebbe persino essere possibile incoraggiare la gratitudine e la felicità nella propria vita prendendo una mancia di cortesia da Saunders, che insegna alla Syracuse University. Il suo discorso per il corso di laurea del 2013 è appena uscito in copertina rigida: Congratulazioni, tra l'altro: Some Thoughts on Kindness.

Osservando la relazione di gratitudine-gentilezza, il diario riporta:

Suggeriamo inoltre che sia la gentilezza che la gratitudine abbiano stretti rapporti con la felicità sujective. Emmons e McCullough (2003) hanno studiato l'intervento del conteggio delle benedizioni negli studi sperimentali. Hanno dimostrato che, rispetto a un gruppo di controllo, una concentrazione consapevole sulla gratitudine ha portato a una riduzione degli affetti negativi e ad un aumento delle valutazioni ottimistiche, degli affetti positivi, offrendo supporto emotivo, qualità del sonno e benessere. Le persone felici diventano più felici attraverso la gentilezza: un conteggio.

Gentilezza e rimpianto

Nel mondo intrecciato di gratitudine-gentilezza e felicità, ecco cosa Saunders ha detto sulla gentilezza e il rimpianto. Ci racconta di un settimo alunno che è stato spesso ignorato o preso in giro da altri. E mentre lui dice che era moderatamente gentile, un giorno la famiglia della ragazza si è semplicemente trasferita. Se avrebbe potuto essere più gentile in futuro, improvvisamente perse la sua occasione.

I suoi pensieri su questa giovane ragazza divennero il punto focale del discorso.

Ha detto: "Quindi, ecco qualcosa che so essere vero, anche se è un po 'sdolcinato, e non so bene cosa farmene: ciò che rimpiango di più nella mia vita sono i fallimenti di gentilezza".

Saunders ha aggiunto: "È un po 'facile, forse, e certamente difficile da implementare, ma direi che, come obiettivo nella vita, potresti fare peggio di: Cerca di essere più gentile. Perché la gentilezza, si scopre, è difficile – inizia tutti gli arcobaleni e cuccioli, e si espande per includere. . . bene, tutto. "Il consiglio ai laureati di George Saunders – NYTimes.com

Nelle relazioni, c'è spesso la possibilità di insinuarsi nella rabbia o nella semplice indifferenza. Ma coloro che coltivano un atteggiamento di gratitudine possono favorire un serbatoio di gentilezza che arricchisce le loro vite e le vite degli altri.

Riferimento:

J Happiness Stud. Manoscritto d'autore; disponibile in PMC 13 marzo 2007. Pubblicato in versione finale modificata come: J Happiness Stud. Set 2006; 7 (3): 361-375. doi: 10.1007 / s10902-005-3650-z

HAI LETTO QUESTO? Libertà, consapevolezza e 4 consigli d'amore creano gioia

Copyright 2014 Rita Watson

Solutions Collecting From Web of "La gentilezza e la gratitudine possono rimpiangere Bay"