La funzione sociale dello sport

I giochi di squadra socializzano i giovani, ma per cosa sono socializzati?

La competizione sportiva può avere varie funzioni sociali nascoste. Queste funzioni sono comuni a molte società ma probabilmente cambiano con lo sviluppo economico mentre i giovani si preparano per uno stile di vita più complesso.

Gli sport di squadra sono simbolicamente collegati alla guerra. Molti riguardano una nozione di territorio contestata e vinta o persa. La maggior parte fornisce anche uno spazio per lo sfarzo, i colori di gruppo e gli emblemi che ricordano la guerra tribale.

Giochi di guerra

Gli antropologi ritengono che lo sport possa discendere dai giochi di guerra tribali. Questo punto è illustrato dal film etnografico “Trobriand Cricket”.

I missionari inglesi hanno introdotto il cricket agli isolani Trobriand – che vivono in un arcipelago a est della Nuova Guinea. I missionari speravano che concentrandosi sulla competizione sportiva, la guerra tribale sarebbe stata ridotta.

I Trobriand Islanders apportarono molti cambiamenti all’amido sport del cricket, trasformandolo in una versione ritualizzata della guerra. Il film era basato su rievocazioni successive all’evento basate sui ricordi dei concorrenti (dato che il cricket non veniva più giocato).

Il cricket si è arricchito di frequenti canti, abiti colorati e maschere, danze tribali e molti cambiamenti nelle regole e nell’armamentario. Il pipistrello è stato trasformato in un grande club e le palle sono state improvvisate.

Le squadre hanno alternato i punteggi e la squadra di casa ha sempre vinto.

Questo non era affatto cretino come gli inglesi amano dire, ma mostra che la guerra e gli sport agonistici si sono sovrapposti senza sforzo nelle menti di questa società isolata.

Le società tribali spesso organizzano feste in cui uomini di comunità rivali si impegnano in lotte non letali, come lotta, combattimento con i bastoni o duelli che combattono il petto. Tali eventi possono avere funzioni complesse, ma un elemento è una sfilata di guerrieri forti che intimidiscono i rivali,

Idoneità fisica

Le celebrazioni tribali possono comportare periodi di ballo prolungato che continuano per molte ore senza riposo. Tali visualizzazioni sono possibili solo per quelli con un livello eccezionale di forma fisica, e possono ben funzionare come preparazione per i rigori della battaglia.

Ciò è ovviamente vero per eventi come i combattimenti con bastoni che sono una versione non letale del combattimento con lance. Pubblicizzano forza, abilità, condizionamento e coraggio.

La vita moderna è molto lontana dalle preoccupazioni dei tribali Trobriand Islanders. Tuttavia, gli sport competitivi persistono. Lo sfarzo e il rituale si attenuano e l’attenzione si concentra più sulla forma fisica, sullo spirito competitivo e sulle eccezionali capacità specialistiche. Gli sport moderni hanno anche una disciplina del tempo e sono governati da regole voluminose e una proliferazione di arbitri e giudici di linea. Queste differenze sono comprensibili come industrializzazione dello sport. .

Le abilità che i giovani sviluppano negli sport di squadra sono chiaramente più rilevanti per la competizione economica in una società moderna che non per la guerra tribale.

Occupazione

Gli sport sono competitivi all’interno di squadre e tra squadre. L’individuo desidera eccellere ma vuole anche che la sua squadra vinca, necessitando di cooperazione e un po ‘di sacrificio. Questo tipo di compromesso si rispecchia nei dipendenti dell’azienda. I lavoratori possono essere lì principalmente per loro stessi ma non possono prosperare nell’ambiente di lavoro se incapaci di cooperare.

I leader aziendali amano enfatizzare il lavoro di squadra nelle loro comunicazioni con i subordinati perché vogliono che diano priorità agli obiettivi aziendali. A volte questo messaggio è palese ma più spesso è implicito attraverso il pesante uso di metafore sportive. Il nuovo prodotto è un home run. L’unità promozionale è in fase di inning finale. Non c’è un “io” nel lavoro di squadra. Non abbiamo bisogno di più quarterback.

I reclutatori aziendali come i nuovi assunti che sono giocatori di squadra e una delle dimostrazioni più semplici di questo è se praticano sport di squadra. I giocatori sono spesso molto motivati ​​come individui, ma hanno imparato come perseguire la loro agenda personale servendo gli interessi del gruppo.

In passato, poche donne giocavano sport di squadra, ma questo è cambiato molto. Gli educatori e altri hanno capito che l’esperienza nello sport di squadra ha aiutato le donne ad avere successo nelle carriere – un vantaggio che gli uomini hanno sempre avuto. Questa prospettiva è evidenziata da prove in un sondaggio Gallup che mostrano che le donne con esperienza come atleti studenti hanno più successo professionale e hanno migliori prospettive in termini di soddisfazione della vita.

Sport come intrattenimento (e come religione)

Indipendentemente dai vantaggi di carriera degli sport amatoriali, viviamo in un’epoca in cui viene prestata maggiore attenzione alle competizioni professionali e semi-professionali.

Gli sport di squadra sono diventati una parte sempre più significativa dell’industria dell’intrattenimento. Il fatto che il tempo trascorso nell’aumento della spettanza sportiva ha molteplici cause. Le persone comuni combattono con sovrappeso e hanno problemi di forma fisica che non erano evidenti in un’era precedente di lavoro manuale. Questo potrebbe essere il motivo per cui idealizziamo atleti perfettamente condizionati.

L’aumento della spettatori, in gran parte tramite schermi, avviene in un’epoca in cui la religione è in declino. Gli psicologi dello sport considerano questo uso del tempo libero come un soddisfacimento di molti dei bisogni psicologici ritenuti soddisfatti dalla religione in passato. Questa idea è stata esplorata in un precedente post.

fonti

Wann, DL, Melznick, MJ, Russell, GW, & Pease, DG (2001). Gli appassionati di sport: la psicologia e l’impatto sociale degli spettatori. New York: Routledge.

https://www.gallup.com/services/189059/understanding-life-outcomes-forme…

https://www.psychologytoday.com/intl/blog/the-human-beast/200911/is-sport-…

  • Cultura popolare: siamo ciò che consumiamo
  • Perché scegliere la medicina complementare e alternativa?
  • Selezione per la sordità nei bambini
  • La vita interiore del consigliere di Robert J. Wicks
  • Il bisogno d'amore
  • Amore, ambizione, felicità, animali domestici e nazionalismo
  • È troppo tardi per andare d'accordo?
  • Perché preoccuparsi di Undercared per i maschi? Morale incasinato!
  • Il fallimento della psicologia e la morte della psicoterapia, Pt. 2
  • L'impulso per il gossip ha un rivestimento d'argento per i mercati?
  • Le tue due o tre scelte spirituali sulle origini della vita
  • A lungo termine: approvate nuove linee guida specializzate forensi
  • "L'uomo pianifica e Dio ride"
  • Havasupai, HeLa e Fallacy of Neutral Science
  • La formazione alla diversità della tua azienda ti rende più prevenuto?
  • Perché temiamo il Vodou?
  • Il caso della medicina dello stile di vita
  • Domanda 1: Qualche prova supporta il rifiuto della California di riconoscere il matrimonio tra due persone a causa del loro sesso (parte 3)
  • Cosa solleva o riduce la tua attrazione sessuale verso qualcuno?
  • Lost in Hook-up Land
  • I ruoli non presi
  • Quest'anno, fai almeno un nuovo amico
  • Religione e sessualità: età del ferro o età oscura?
  • The Hipster, the Bearded Ape e God
  • Naturalmente "In God We Trust" è religioso
  • Da mennoniti a manhattanite
  • Spaventando noi stessi di buon sesso
  • America's Racial Hunger Games
  • Dov'è il razzismo all'Università dell'Oklahoma?
  • Crescere bambini felici e produttivi in ​​ogni tipo di famiglia
  • Siamo chi leggiamo
  • Resilienza e Forza spirituale
  • Come la vita moderna ci ha reso arrabbiati
  • La visione del mondo è importante
  • Casa per l'estate
  • 5 modi per far fronte quando sei la pecora nera della tua famiglia