La dieta dei twinkie

Mark Haub, professore di nutrizione umana presso la Kansas State University, ha fatto un insolito esperimento. Ha mangiato dolci e altri cibi zuccherati e lavorati per dieci settimane. Elimina i pasti, inserisci degli snack. Questo includeva cose come Doritos, patatine, cereali di zucchero, biscotti e un sacco di dolci spuntino ecc. Da qualche parte nel mondo Little Debbie sta sorridendo.

Perché provarlo? Per dimostrare un punto. Ridurre semplicemente le calorie, indipendentemente da ciò che mangi, ti farà dimagrire. Dopo 10 settimane, ha perso 27 libbre. Il suo colesterolo "migliorava" in base ai risultati. Questo perché ha perso peso e il suo indice di massa corporea, l'indice di massa corporea, è passato da "sovrappeso" all'intervallo "normale".

Il punto: essere consapevoli di quanto si mangia importa.

The Upside: C'è un aspetto positivo in questo studio personale. Dimostra che è "ok" mangiare prelibatezze, anche quando stai cercando di gestire il tuo peso. Le diete alla moda cercheranno di convincervi che tutti i dessert sono "cattivi" e che "fallite" se li mangiate. Ma, si tratta di equilibrio ed essere più consapevoli di quanto cibo si prende in, anche i dessert.

Attenzione! Il lato negativo di questo studio è che può essere un po 'ingannevole. Ci sono molte cose che non sono misure in base al peso, come l'umore. Ognuno di questi snack è pieno di zucchero. Questo in genere porta a un picco nella glicemia e ad un arresto immediato, che si traduce in malumore e fuori dal tuo livello di energia.

Inoltre, gli articoli ad alto contenuto calorico spesso non si riempiono troppo a lungo. I cereali integrali e le verdure ti mantengono più pieno perché puoi mangiarne grandi quantità. È probabile che fosse piuttosto affamato tra uno spuntino e l'altro. Tuttavia, ha ammesso di mangiare verdure intorno ai suoi figli. Quindi, non pensare che gli snack malsani fossero l'unica cosa che stava mangiando (che è un avvertimento importante). Circa il 60% era "cibo spazzatura". Inoltre, cosa comporta il conteggio delle calorie? Spesso porta all'obesità e alla paura del cibo.

Per non parlare della mancanza di vitamine e minerali. Che dire delle sostanze chimiche aggiunte negli alimenti trasformati? È come mettere benzina premium o di bassa qualità nel serbatoio. Entrambi funzionano, ma quale manterrà l'auto mantenuta nel lungo periodo? Scopri un giorno della sua assunzione di cibo (citata su WebMD, pubblicato sulla sua pagina Facebook).

10 settembre 2010: un doppio espresso; due porzioni di Hostess Twinkies Golden Sponge Cake; una pillola Advance Formula "From A To Zinc" di Centrum; una porzione di biscotti Little Debbie Star Crunch; una dieta Bevanda di rugiada; mezza porzione di patatine al mais Doritos Cool Ranch; due porzioni di cereali Kellogg's Corn Pops; una porzione di latte intero; mezza porzione di carote crude; una porzione e mezza di Duncan Hines Family Style Chewy Fudge brownie; mezza porzione di Little Debbie Zebra Cake; una porzione di bevanda a base di proteine ​​del latte; Totale: 1589 calorie.

Questo professore ha perso molto peso, in fretta. Cosa succede ora che il suo BMI è nel range "normale"? È probabile che la perdita di peso rallenti o si fermi. Potremmo vedere i suoi laboratori cambiare in peggio forse? Inutile dire che ci sono molte altre preoccupazioni su questo approccio. Mi vengono in mente due parole. Tossico e potenzialmente pericoloso.

La dieta è raccomandata? Ci dispiace, ma penso che la maggior parte di noi sarebbe d'accordo sul fatto che una dieta equilibrata sarebbe un'alternativa più salutare. Ma questo è in discussione. Come psicologo, commento di più su "come" e "perché" mangiamo invece di "cosa" consumiamo.

Grazie per aver condotto questo strano esperimento. A volte abbiamo bisogno del non convenzionale per ricordarci che essere consapevoli di quanto si prende in considerazione è importante.

Per seguirlo, http://www.facebook.com/pages/Prof-Haubs-Diet-Experiments/152304481454281

Susan Albers, Psy.D., è una psicologa clinica con licenza, specializzata in problemi alimentari, perdita di peso, preoccupazioni per l'immagine corporea e consapevolezza. Lei è l'autore di 50 modi per calmarsi senza cibo , mangiare consapevolmente, mangiare, bere e essere consapevole, e Mindful Eating 101 ed è un blogger di Huffington Post. I suoi libri sono stati citati nel Wall Street Journal, O, Oprah Magazine, Natural Health, Self Magazine e nello show televisivo Dr. Oz. Visita Albers online su www.eatingmindfully.

Solutions Collecting From Web of "La dieta dei twinkie"