La creatività può essere insegnata?

Pixabay
Fonte: Pixabay

C'è molta polemica intorno a questa domanda che deriva in gran parte dalla questione della laurea. Direi di sì, le capacità creative delle persone possono essere migliorate. Tuttavia, è improbabile che diventerai un genio creativo come Einstein o Mozart senza un talento naturale.

Tutti sono creativi? Certo che lo sono, ma in modi molto diversi e in misura diversa. Il nostro desiderio democratico di rendere tutti e tutti uguali ci ha portato a rendere la grandezza creativa indistinguibile da un atto di espressione personale. Ciò che manca è un apprezzamento significativo dei diversi livelli di creatività e il modo in cui possiamo utilizzarli come passi per aumentare il nostro potenziale creativo. Di seguito sono riportati i cinque livelli e tipi di creatività, dai più facili ai più difficili da padroneggiare, insieme ai suggerimenti per la costruzione di muscoli creativi:

Mimetic Creativity: Mimesis è un termine che ci è stato tramandato dagli antichi greci che significa imitare o imitare. Questa è la forma più rudimentale di creatività. Per migliorare la creatività mimetica, viaggiare in posti nuovi e incontrare nuove persone. Assicurati di cercare modelli e benchmark, oltre a indicatori di successo o fallimento in modo da avere buone idee su cosa realmente funziona e cosa no e perché.

Biosociative Creatività: Biosociative è un termine coniato dal romanziere Arthur Koestler nel suo celebre libro, The Art of Creation, per descrivere come la nostra mente cosciente, quando è rilassata, può collegare razionali con pensieri intuitivi per produrre momenti eureka. La creatività biosociativa si verifica quando un'idea familiare è collegata a qualcosa di non familiare per produrre un nuovo ibrido. Il brainstorming è un eccellente esempio di creatività biosociativa. È possibile trovare una varietà di metodi di brainstorming per aumentare la creatività biosociativa sul mio sito web.

Creatività analogica: la creatività analogica utilizza analogie per trasferire informazioni che crediamo di comprendere in un dominio, la fonte, per aiutare a risolvere una sfida in un'area non familiare, l'obiettivo. In sostanza, le analogie sono ponti che consentono ai nostri processi cognitivi di trasportare rapidamente gruppi di informazioni dall'ignoto al conosciuto e viceversa. Le analogie possono anche essere usate per interrompere il pensiero legato all'abitudine per far posto a nuove idee. Puoi sviluppare la tua creatività analogica attraverso il metodo di "storming" del ruolo di "amico immaginario", per cui immagini ciò che qualcuno potrebbe dire o fare di fronte a una sfida particolare.

Creatività narrativa: nella sua essenza, la creatività narratologica è l'arte della narrazione. Le nostre storie personali sono forse l'ultimo uso della creatività narratologica mentre inventiamo e reinventiamo la storia della nostra vita. In questo modo qualcosa che è profondamente personale diventa allegorico o di significato mitico. Puoi migliorare la tua creatività narrativa praticando l'arte dello storyboard o impegnandoti nella creazione di scenari per proiettare potenziali azioni di azione.

Creatività intuitiva: questo livello finale e più impegnativo di creatività è stato spesso promosso al regno delle tradizioni spirituali e saggezza. È qui che la creatività diventa più grande e forse al di là di noi; trascende la nostra individualità. Ci sono diversi metodi per liberare e svuotare la meditazione mentale, lo yoga e il canto per citarne alcuni. L'idea di base è di distrarre e rilassare la mente per creare uno stato di flusso di coscienza in cui le idee arrivano facilmente. Gli approcci allo sviluppo della creatività intuitiva sono troppo numerosi per essere descritti qui; tuttavia, la scrittura libera è un modo semplice per connetterci con il nostro sé intuitivo osservando semplicemente ciò che esce dalla penna o il tocco dei tasti.

Come con qualsiasi abilità appresa, devi esercitarti. Persino i geni creativi praticano tutto il tempo. Il seguente articolo di Fortune Magazine è un buon posto per saperne di più. Anche questo video sui cinque livelli di creatività può essere utile.

Questa domanda è apparsa originariamente su Quora.

Solutions Collecting From Web of "La creatività può essere insegnata?"